Home > Keyword : mercato libero cliccata 260 volte

Energia: oggi il mercato libero potrebbe far risparmiare il 16% sull’elettricità e il 13% sul gas

Energia: oggi il mercato libero potrebbe far risparmiare il 16% sull’elettricità e il 13% sul gas
Le bollette luce e gas sono tra le spese che più pesano sui budget delle famiglie italiane; lo scorso anno, complice la riduzione del costo delle materie prime, le tariffe sono diminuite ma, di contro, le tante ore trascorse in casa hanno fatto salire i consumi, soprattutto per l’elettricità. Il bilancio, secondo l’analisi* di Facile.it, è in chiaroscuro; la bolletta elettrica, lo scorso anno, ha raggiunto i 505,40 euro, vale a dire il 7,5% in più rispetto al 2019. È andata meglio, invece, sul fronte del gas; i consumi, nonostante i lockdown, sono rimasti sostanzialmente stabili e...

Facile it | energia | luce e gas | bollette energetiche | mercato libero | mercato tutelato |


Bollette: mercato libero o tutelato? 7 milioni di italiani non lo sanno

Bollette: mercato libero o tutelato? 7 milioni di italiani non lo sanno
La fine del mercato tutelato, prevista per l’inizio del 2022, è stata rimandata al primo gennaio 2023. Forse un bene se si considera che quando si parla di mercato libero o tutelato sono ancora molti i consumatori con le idee poco chiare;secondo l’indagine commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat e realizzata su un campione rappresentativo della popolazione nazionale* addirittura 7 milioni di italiani non sono in grado di dire se il loro contratto di luce o gas sia con un operatore del mercato libero o nel servizio di maggior tutela. La situazione migliora solo di po...

Facile it | bollette | energia | gas | mercato tutelato | mercato libero |



Stop al mercato tutelato per l’energia? Attenti alle truffe!

Stop al mercato tutelato per l’energia? Attenti alle truffe!
 Ogni giorno si contano molte chiamate dai call center per conto dei principali fornitori di energia in tutta Italia. Per la maggior parte, gli operatori telefonici propongono un cambio di gestore per risparmiare sulle spese di trasporto, distribuzione, o sui costi dell’energia, per luce e gas. In alcuni casi, il cambio di gestore viene promosso sostenendo l’obbligo di passare al mercato libero per l’energia entro luglio 2020, oltre alla vantata possibilità per il cliente di risparmiare sulla bolletta. Contrariamente a quanto viene affermato, il termine del regi...

luce | gas | contratti-truffa | mercato libero energia | mercato tutelato energia |


Bollette: ogni famiglia italiana paga in media 1.200 euro l’anno

Bollette: ogni famiglia italiana paga in media 1.200 euro l’anno
                                                                                            Quanto hanno speso nel 2018 le famiglie* italiane per pagare le bollette di luce e gas? Molto: in media circa 1.200 euro. A fare qualche calcolo ha pensato l’Osservatorio sull’energia di Facile.it che, analizzando un campione di oltre 63mila contratti raccolti...

Facile it | bollette luce | bollette gas | risparmio | mercato tutelato | mercato libero |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

27 ottobre 2021 la Chiesa di Scientology di Padova celebra il 9° anniversario dell’Inaugurazione nella storica Villa Francesoni Lanza.

27 ottobre 2021 la Chiesa di Scientology di Padova celebra il 9° anniversario dell’Inaugurazione  nella storica Villa Francesoni Lanza.
Da allora la chiesa ha continuato a dare servizio alla comunità, non solo a livello spirituale, ma ospitando l’intera comunità con attività di aggregazione e dedicandosi al volontariato, aiutando la comunità in molti modi. Son già trascorsi 9 anni quando nella giornata di sabato 27 ottobre del 2012 oltre 7.000 Scientologist da tutta Italia ed Europa si sono radunati assieme agli ospiti (continua)

Gabriele Maria Ferrante al 21° Festival Internazionale "Le Bois qui Chante"

Gabriele Maria Ferrante al 21° Festival Internazionale
Il ventunenne violoncellista Gabriele Maria Ferrante si è esibito il 21 ottobre 2021 a Chateaux d'Oex (Svizzera) eseguendo musiche di Bach, Cassadò e Kodaly. Unico ospite italiano del Festival Le Bois qui Chante, organizzato dal Canton de Vaud nella splendida cornice di Chateaux d'Oex (direzione artistica a cura di Beatrice Williger), il ventunenne violoncellista Gabriele Maria Ferrante «étoile montante d'origine sicilienne [Journal d'Enhaut, 07/10/21]» si è esibito il 21 ottobre eseguendo musiche di Bach, Cassadò e Kodaly. Cornice dell'evento è st (continua)


L’ascesa verso le stelle di Sari-Sari TV

L’ascesa verso le stelle di Sari-Sari TV
Segui su SpiedLife Dana, una mamma filippina che ha deciso di mostrare la vita della sua famiglia a 360° e senza filtri  Inseguire sempre i propri desideri e non arrendersi mai. Queste sono le parole che meglio descrivono Dana, all’anagrafe Dannalie Marca-Cinco, che ormai da un anno è una dei protagonisti di SpiedLife con il canale Sari-Sari TV. Dana vive nelle Filippine insieme a suo marito, con cui è sposata da 12 anni, e quattro splendidi bambini.  Al momento fa la mamma a tempo pieno e con il piccolo (continua)

Identità (in)consapevoli la nuova rassegna cinematografica di Fondazione Foresta al Cinema Lux

Identità (in)consapevoli la nuova rassegna cinematografica di Fondazione Foresta al Cinema Lux
Il 27 ottobre riparte il Cineforum della Fondazione Foresta Onlus, giunto all’ottava edizione. Uno degli eventi più amati che ritrova il suo pubblico in una nuova e suggestiva cornice, il Cinema Lux di Padova in Viale Felice Cavallotti 9. Il filo rosso della rassegna è la riflessione sull’identità tra reale e immaginaria Mercoledì 27 ottobre riparte la rassegna cinematografica a cura della Fondazione Foresta al cinema Lux di Padova, in via Felice Cavallotti 9. Giunta alla sua ottava edizione, è divenuta negli anni uno degli eventi più attesi e amati dal pubblico, grazie ad una attenta ricerca e selezione accurata dei film che affrontano, edizione dopo edizione, tematiche contemporanee molto forti e sentite. I (continua)

Serie 400, packaging secondario per prodotti per il personal care

Serie 400, packaging secondario per prodotti per il personal care
CPS Company, nella packaging valley di Bologna, macchine per il packaging secondario di confezioni di pannolini per adulti e bambini, assorbenti e rotoli di carta. La sicurezza è sempre un punto importante quando si parla di personal care, e questo soprattutto quando riguarda il mantenimento dell’integrità del prodotto all’origine. Proprio in quest'ottica, negli anni CPS Company ha studiato e progettato soluzioni sempre più nuove e all’avanguardia nella progettazione e produzione di macchinari per il packaging secondario di (continua)