Home > Keyword : procura cliccata 792 volte

Traffico di droga: fa scena muta il boss albanese

Traffico di droga: fa scena muta il boss albanese
Il Gazzettino, Giovedì 12 dicembre 2019. L'inchiesta. Si è avvalso della facoltà di non rispondere Armando Marku, il boss ventinovenne nella cui abitazione la Guardia di Finanza ha sequestrato circa mezzo chilogrammo di cocaina durante una perquisizione effettuata martedì, nel corso dell'esecuzione di un'ordinanza di arresto chiesta dalla pm Patrizia Ciccarese. Il boss è comparso, ieri pomeriggio, di fronte al giudice per le indagini preliminari Andrea Battistuzzi per l'udienza di convalida, assistito dall'avvocato Leonardo De Luca del Foro di Venezia. La...

droga | traffico | stupefacenti | procura | venezia | giudice | battistuzzi | avvocato | guardia di finanza | tribunale |


Violenza su donne, per Antonello De Pierro legge stalking insufficiente

Violenza su donne, per Antonello De Pierro legge stalking insufficiente
  E' quanto dichiarato dal giornalista presidente dell'Italia dei Diritti ad Anzio, dal palco della kermesse "Storie di donne 2016", auspicando nuove misure di prevenzione a integrazione della normativa in vigenza     Roma - Ideata lo scorso anno dall'estrosa e indefessa organizzatrice Lisa Bernardini, si è svolta nei giorni scorsi la seconda edizione di "Storie di donne", la prestigiosa kermesse dedicata all'universo femminile e volta alla sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, facendo registrare nuovamente uno straordinario successo. L...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | stalking | 612 bis | violenza | donne | femminicidio | codice penale | criminologia | polizia giudiziaria | procura della repubblica | tribunale | pubblico ministero | denuncia | querela | misure preventive | Ma |



CONFEDERCONTRIBUENTI, L' USURA NON SI COMBATTE CON PROVOCAZIONI MA CON PROPOSTE ED AZIONI A FAVORE DELLE VITTIME

CONFEDERCONTRIBUENTI, L'  USURA NON SI COMBATTE CON PROVOCAZIONI MA CON PROPOSTE ED AZIONI A FAVORE DELLE VITTIME
 Commento di Confedercontribuenti alle dichiarazioni provocatorie del Procuratore di Lecce, Cataldo Motta,  a seguito dell’operazione che ha portato all’arresto di 23 persone tra cui funzionari di banca. Roma, 30 novembre 2016 - "Ormai, visti i risultati, tanto vale che il reato di usura venga depenalizzato. Abbiamo capito che le vittime non si rendono conto di essere tali, avendo evidentemente interesse a mantenere la possibilità di rivolgersi all'usuraio della porta accanto. E' proprio così che la mafia riesce nel suo obiettivo: sostituirsi allo Stat...

usura | giustizia | burocrazia | procuratore Motta | confedercontribuenti |


Caso Orlandi - Parla il Procuratore ; " Emanuela è morta , ma la verità è vicina "

Caso Orlandi - Parla il Procuratore ;
ROMA - «Emanuela Orlandi è morta, ma il caso della sua scomparsa potrebbe risolversi. Finora ci sono state molte false piste e molti depistaggi». Alla vigilia del trentennale dalla misteriosa scomparsa della sedicenne romana, vista per l'ultima volta il 22 giugno 1983, il procuratore aggiunto di Roma, Giancarlo Capaldo ne parla partecipando a un incontro nella terza edizione del Festival Trame a Lamezia diretto da Gaetano Savatteri e organizzato da Fondazione Trame con Ala di Lamezia e il sostegno del Comune e dell'associazione italiana editori. Capaldo aggiunge: «...

Orlandi | Emanuela | Vaticano | Sequestro | Verità | Caso | Procura |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

WEB e GEN Z: I RAGAZZI CHIEDONO GIORNATA UE SU CITTADINANZA DIGITALE

WEB e GEN Z: I RAGAZZI CHIEDONO GIORNATA UE SU CITTADINANZA DIGITALE
Comunicato stampaWEB E GENERAZIONE Z: 3 RAGAZZI SU 10 TRA GLI 11 E I 18 ANNI IN ITALIA USANO IL WEB PER CONTRASTARE GENDER GAP E RAZZISMO MA RISPETTO AI COETANEI UE SONO ANCORA LONTANI DALL’ESSERE CITTADINI DIGITALI CONSAPEVOLI.È quanto emerge dall’analisi condotta dall’Osservatorio Scientifico della no profit “Movimento Etico Digitale”, fondata dall'esperto di digital e Generazione Z Davide D (continua)

WEB e GEN Z: I RAGAZZI CHIEDONO GIORNATA UE SU CITTADINANZA DIGITALE

WEB e GEN Z: I RAGAZZI CHIEDONO GIORNATA UE SU CITTADINANZA DIGITALE
Comunicato stampaWEB E GENERAZIONE Z: 3 RAGAZZI SU 10 TRA GLI 11 E I 18 ANNI IN ITALIA USANO IL WEB PER CONTRASTARE GENDER GAP E RAZZISMO MA RISPETTO AI COETANEI UE SONO ANCORA LONTANI DALL’ESSERE CITTADINI DIGITALI CONSAPEVOLI.È quanto emerge dall’analisi condotta dall’Osservatorio Scientifico della no profit “Movimento Etico Digitale”, fondata dall'esperto di digital e Generazione Z Davide D (continua)


Poste leader nella sostenibilità nella graduatoria ESG Overall Score

Poste leader nella sostenibilità nella graduatoria ESG Overall Score
Poste Italiane è leader mondiale nella graduatoria ESG Overall Score sulle politiche di sviluppo sostenibile con il punteggio più alto al livello globale, confermando la sua presenza nella sezione “Advanced” e migliorando di 10 punti rispetto al rating del precedente biennio. Per la prima volta in assoluto il Gruppo si colloca al primo posto sia nella classifica complessiva “Universo”, su un total (continua)

Giampiero Catone: “Occorre riflessione seria sul lavoro, Rdc errore clamoroso”

Giampiero Catone: “Occorre riflessione seria sul lavoro, Rdc errore clamoroso”
Sul quotidiano “La Discussione” Giampiero Catone commenta i numeri del reddito di cittadinanza: “Sprecati 7,2 miliardi” Non ha dubbi Giampiero Catone: il Reddito di Cittadinanza è una misura fallimentare. In un articolo pubblicato sul quotidiano "La Discussione", il giornalista spinge per un utilizzo delle risorse mirato a politiche del lavoro e welfare.Giampiero Catone: "Ogni posto creato con il Rdc costa allo Stato 52mila euro"Sotto il punto di vista dell'occupazione, il sussidio introdotto dal Governo si è (continua)

Red Ronnie travolto dalle polemiche per il progetto OM

Red Ronnie travolto dalle polemiche per il progetto OM
L'associazione ricerca italiana aliena si scaglia contro RED Ronnie reo di ridicolizzare l'ufologia, ecco il comunicato del presidente di A.R.I.A Angelo Maggioni “Stiamo vivendo un periodo in cui l’ufologia purtroppo è preda di una grande disinformazione dove c'è chi, approfittando della buona fede e della credulità delle persone, specula su più fronti"                                                          &nbs (continua)