Home > Keyword : stefano parisi cliccata 800 volte

Antonello De Pierro assalito su web da migliaia di utenti di destra dopo innocuo post

Antonello De Pierro assalito su web da migliaia di utenti di destra dopo innocuo post
Il presidente dell'Italia dei Diritti: "Aggredito ingiustificatamente sui social dai supporter Meloni e Salvini, quasi 2 mila i commenti inferociti al mio tweet per essere poi inseguito e coperto di insulti anche su Facebook e Instagram. Mai vista una simile violenza verbale".    Roma - A dichiararlo, all'indomani della manifestazione di Fratelli d'Italia e Lega contro il nuovo Governo, il giornalista romano e presidente del Italia dei Diritti Antonello De Pierro che, ieri mattina, aveva descritto con toni aspri su Twitter il raduno di manifestanti in corso nei pressi di ...

Antonello De Pierro | Radio Roma | Italia dei Diritti | Nicola Zingaretti | Regione Lazio | Matteo Renzi | Sergio Pirozzi | Stefano Parisi | Jean-Léonard Toaudi | Roberta Lombardi | Elisabetta Canitano | Matteo Salvini | Daniele Leodori | Maurizio Veloccia | Parti |


Il decreto indegnità

Il decreto indegnità
Il “decreto dignità” è una minaccia per l'economia del nostro Paese. Non servono l'INPS o la Ragioneria dello Stato per capire perché siamo davanti ad una proposta di legge che distruggerà posti di lavoro invece che creare occupazione. Il “decreto dignità” è un gravissimo errore dettato dall’ignoranza di ciò che è avvenuto nel nostro mercato del lavoro. Se le imprese dicono che gli effetti saranno negativi e che aumenterà la disoccupazione forse sarebbe meglio migliorare la proposta invece di gridare al terrorismo psicologico. Quale concetto di dignità c’è nell’idea del lavoro che ha il Mini...

politica | lavoro | trieste | stefano parisi | francesco tremul | decreto dignità | energie per l italia | luigi di maio | matteo salvini | lega | movimento cinque stelle |



De Pierro, per Zingaretti suicidio politico rifiutare Idd in coalizione

De Pierro, per Zingaretti suicidio politico rifiutare Idd in coalizione
  Il presidente dell'Italia dei Diritti: "Oggi posso affermare, senza tema di smentita, che il nostro contributo sarebbe stato determinante per evitare l'attuale condizione di incertezza amministrativa in cui versa la Regione Lazio"     Roma - Si sono da poco tenute le elezioni per il rinnovo del presidente della giunta e del Consiglio Regionale del Lazio e il risultato finale è apoditticamente una vittoria di Pirro per il neo governatore Nicola Zingaretti, riconfermato alla guida della Regione, ma senza la maggioranza in consiglio. Infatti, i ventisei seggi...

Antonello De Pierro | Radio Roma | Italia dei Diritti | Nicola Zingaretti | Regione Lazio | Matteo Renzi | Sergio Pirozzi | Stefano Parisi | Jean-Léonard Toaudi | Roberta Lombardi | Elisabetta Canitano | Matteo Salvini | Daniele Leodori | Maurizio Veloccia | Parti |


Terzigno, bagno di folla per la “prima” di Energie Per l’Italia. Circa 400 persone hanno risposto all’invito di Serafino Ambrosio.

Terzigno, bagno di folla per la “prima” di Energie Per l’Italia.  Circa 400 persone hanno risposto all’invito di Serafino Ambrosio.
E’ stata la classica folla delle grandi occasioni quella che ieri sera ha accolto a Terzigno la presentazione di Energie per l’Italia, il movimento guidato dal manager Stefano Parisi, che ha individuato nel consigliere comunale Serafino Ambrosio, la figura ideale per lo svolgimento del ruolo di Coordinatore Cittadino. Circa 400 persone hanno gremito, all’interno e all’esterno, l’Aula Consiliare del Comune di Terzigno per ascoltare gli interventi del neo Coordinatore Cittadino Serafino Ambrosio e del Coordinatore Area Metropolitana Napoli e provincia Emilio Montem...

Serafino Ambrosio | Energie per l Italia | Stefano Parisi | Emilio Montemarano |


Energie per l’Italia si presenta a Terzigno. Il 30 novembre un convegno con Ambrosio, Marino e Montemarano

Energie per l’Italia si presenta a Terzigno. Il 30 novembre un convegno con Ambrosio, Marino e Montemarano
  Giovedì, 30 novembre 2017, alle ore 19:30, nell’Aula Consiliare del Comune di Terzigno, avrà luogo il Convegno sul tema “Tra Government e Governance, la politica locale al servizio dell’Italia che cambia”. Partendo dalla differenza tra Governance e Government, nel corso del dibattito saranno affrontate le varie forme di comportamento dei soggetti pubblici capaci di assumere un orizzonte strategico, sia quanto ad efficacia, sia quanto a maggiore coscienza degli aspetti relazionali connessi alle attività delle amministrazioni pubbliche. Inte...

Energie per l Italia | Serafino Amborsio | Emilio Montemarano | Stefano Parisi |


Hai un credito da recuperare? Non aspettare che cada in prescrizione

 Ogni diritto si estingue se non viene esercitato concretamente nel periodo di tempo prestabilito e questo vale anche per il recupero crediti. Trascorso tale termine il diritto è prescritto e non può esser fatto valere neanche davanti al Giudice! Immagino ti starai chiedendo quanto tempo hai a disposizione per evitare la prescrizione del tuo credito...è presto detto, in generale tutti  i crediti cadono in prescrizione dopo 10 anni (ma ci sono delle eccezioni)...  Se ti sembra si tratti di un periodo piuttosto lungo e stai pensando di programmare con la dov...

recupero crediti | agenzia recupero crediti | studio recupero crediti | Studio Stefano Parisi | prrescrizione credito | prescrizione crediti | quando credito in prescrizione |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

I documenti necessari per l’assicurazione auto

Conosciamo quali sono i documenti utili alla stipula dell’assicurazione auto.La carta d’ identità: è il documento rilasciato dal Comune di residenza che può essere in formato elettronico oppure in formato cartaceo.Il codice fiscale: rappresenta il codice alfanumerico utilizzato ai fini fiscali ed amministrativi attribuito in modo univoco ad ogni cittadino. E’ anche determinabile automaticame (continua)

La gazzetta: un successo la seconda opera al ROF 2022

La gazzetta: un successo la seconda opera al ROF 2022
L’opera è ambientata a Parigi, negli anni Cinquanta. Don Pomponio Storione, ricco napoletano, volendo far sposare la figlia Lisetta con un nobile del luogo, pubblica sulla gazzetta locale un annuncio con cui spera di trovare il pretendente ad hoc. Inutile dire: la notizia desta molta ilarità e confusione, anche se nessuno sa che Lisetta è già segretamente impegnata con Filippo che gestisce una locanda nel centro cittadino. L’opera è ambientata a Parigi, negli anni Cinquanta.Don Pomponio Storione, ricco napoletano, volendo far sposare la figlia Lisetta con un nobile del luogo, pubblica sulla gazzetta locale un annuncio con cui spera di trovare il pretendente ad hoc.Inutile dire: la notizia desta molta ilarità e confusione, anche se nessuno sa che Lisetta è già segretamente impegnata con Filippo che gestisce una locan (continua)


Siete pronti ad aprirvi agli altri?

Siete pronti ad aprirvi agli altri?
Consigli filosofici e pratici per chi sogna una relazione di fiducia. La mancanza di trasparenza genera sfiducia e un profondo senso di insicurezza.Dalai LamaFilosofia dell'apertura mentaleNel mondo moderno, grazie ai social media, è considerata la norma aprirsi al mondo, parlare di sé, dimostrare il proprio stile di vita, raccontare successi e fallimenti. La sincerità e l'accessibilità permettono di raccontare agli altri i valori importanti e di trovare chi li cond (continua)

La migliore testa per manichino dentale in vendita sul mercato

La migliore testa per manichino dentale in vendita sul mercato
:Una guida alle teste dei manichini dentali e al loro utilizzo come modelli per l'odontoiatria La migliore testa per manichino dentale in vendita sul mercatoUna testa di manichino dentale è un modello medico che viene utilizzato per studiare e simulare l'interazione dei denti con altre strutture della bocca. È una replica della testa umana con denti e mascelle e può essere utilizzata p (continua)

Il governo polacco molto critico verso la Commissione Europea

Il governo polacco molto critico verso la Commissione Europea
I partiti della maggioranza polacca non le mandano a dire: la Commissione Europea non solo non vuole dare i fondi promessi, ma sarebbe complice di un piano tedesco per tenere Varsavia in stato di inferiorità. La questione dei fondi per il recupero post-pandemia, che vede ormai da molte settimane contrapposti Bruxelles e Varsavia, sembra si stia allargando a uno scontro politico a tutto campo. Le critiche dei politici polacchi piovono sulla stessa Unione Europea. Alcuni ci vanno giù molto pesante: il segretario generale del partito di Krzysztof Sobolewski ha usato una metafora bellica piuttosto esplicit (continua)