Home > Keyword : vittime cliccata 1011 volte

Franco Corti ed Enrico Cirone presentano “Predatori della banca perduta. Autopsia del sistema finanziario italiano e globale”

Franco Corti ed Enrico Cirone presentano “Predatori della banca perduta. Autopsia del sistema finanziario italiano e globale”
Corti, supportato dalla penna puntuale di Enrico Cirone, ci apre lo sguardo su un universo che per troppo tempo è stato considerato ricolmo di solide certezze ma che, invece, è pieno di crude, spiacevoli sorprese. Una brutta storia vera, raccontata seguendo il sentiero tracciato dai fatti, unico percorso che porta alla verità, con un finale ancora del tutto aperto. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Predatori della banca perduta. Autopsia del sistema finanziario italiano e globale di Franco Corti ed Enrico Cirone Gli autori Franco Corti ed Enrico Cirone presentano l’opera “Predatori della banca perduta. Autopsia del sistema finanziario italiano e globale”, una storia vera che racconta la fame di giustizia che l’ha animata, e che ha permesso l’aggregazione di molte “vittime”, per lo più indifese. Gli autori espongono i dettagli di una dolorosa vicenda ancora aperta, esplorando le ciniche manovre che i predatori della finanza nazionale e in...

Predatori della banca perduta Autopsia del sistema finanziario italiano e globale | Franco Corti ed Enrico Cirone | saggio | Officina di Hank | scrittore | libri | finanza | banche | società | storia vera | azionisti | Banca Carige | crisi | vittime | giustizia |


Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Animali in guerra, vittime innocenti”

Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Animali in guerra, vittime innocenti”
Questo libro vuole portare alla luce la storia rimasta ingiustamente in ombra degli animali in guerra - una tra le pagine più crudeli scritte durante i due conflitti mondiali - facendo emergere scomode e crude verità: essi non vennero solo investiti del ruolo di kamikaze, ma furono anche oggetto di assurde sperimentazioni, atte a originare delle creature che, secondo la logica scellerata di certi uomini, dovevano essere potenzialmente invincibili. Vincenzo Di Michele“Animali in guerra, vittime innocenti” Casa Editrice: Il Cerchio Collana: Gli Archi Genere: Saggio storico Pagine: 224 Prezzo: 12,00 €   «Sul fronte aereo, i colombi, impavidi viaggiatori, consegnarono ordini, contrordini e dispacci mentre sui campi di battaglia i cani dovevano intrufolarsi sotto i cingoli dei carri armati nemici indossando cariche esplosive, per poi saltare in aria. Persino le mandrie di buoi svolsero l’ingrato compito di animali kamikaze, costretti a correre sui campi cosparsi di esplosivi. Tutti questi animali venne...

Animali in guerra | vittime innocenti | Vincenzo Di Michele | saggio storico | Il Cerchio | scrittore | libri | Storia | animali | violenza | sacrificio | guerre mondiali | rispetto | cavie | verità | Diffondi Libro | Ufficio stampa |



- Brusciano: Adesione alla XXV Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. (Scritto da Antonio Castaldo).

- Brusciano: Adesione alla XXV Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. (Scritto da Antonio Castaldo).
 Brusciano: Adesione alla XXV Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. (Scritto da Antonio Castaldo).   Sabato 21 marzo ricorre la XXV Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie promossa da Libera e Avviso Pubblico. La Camera dei Deputati, il 1° marzo 2017, con voto unanime ha approvato la proposta di legge che istituisce e riconosce il 21 marzo quale “Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”. Dal sito web ...

Libera XXV Giornata Memoria Vittime mafia | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU |


-Mariglianella e Brusciano, Tracce di Memoria della tragedia di Balvano del 3 marzo 1944. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Mariglianella e Brusciano, Tracce di Memoria della tragedia di Balvano del 3 marzo 1944. (Scritto da Antonio Castaldo)
Mariglianella e Brusciano, Tracce di Memoria della tragedia di Balvano del 3 marzo 1944. (Scritto da Antonio Castaldo)   Domenica prossimo, 1° marzo 2020 a Balvano in provincia di Potenza, verrà ricordata la tragedia ferroviaria avvenuta nella “Galleria delle Armi”, tra le stazioni di Balvano-Ricigliano e Bella-Muro della linea Battipaglia-Potenza, il 3 marzo 1944. In questo luttuoso evento, uno dei più tragici, gravi e misteriosi disastri mai registrati nella storia ferroviaria, perirono oltre 500 persone,  vittime registrate, ma si ritiene che il n...

In Memoria delle Vittime di Balvano PZ 3 Marzo 1944-2020 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA IT EU |


- Bologna, Sopravvissuti 2 Agosto 1980 testimonianze di una strage. Un Tributo di Associazione Familiari delle Vittime e ALR Emilia Romagna. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Bologna, Sopravvissuti 2 Agosto 1980 testimonianze di una strage. Un Tributo di Associazione Familiari delle Vittime e ALR Emilia Romagna. (Scritto da Antonio Castaldo)
  Bologna, Sopravvissuti 2 Agosto 1980 testimonianze di una strage. Un Tributo di Associazione Familiari delle Vittime e ALR Emilia Romagna. (Scritto da Antonio Castaldo)   Per la Commemorazione del 39esimo Anniversario della Strage fascista alla Stazione di Bologna, l’Assemblea Legislativa Regionale dell’Emilia Romagna, volendo dare continuità all’impegno civile per la memoria per tramandarla di generazione in generazione, con la rinnovata partecipazione di Matteo Belli, Cinzia Venturoli e dell’Associazione Familiari delle Vittime, ha pubblicato &ld...

Sopravvissuti Testimonianze Bologna 2 Agosto 1980-2019 | Associazione dei Familiari delle Vittime Strage Bologna del 2 Agosto 1980 | ALR Emilia Romagna | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA IT EU |


-Brusciano: Un Ricordo delle Vittime Civili dei bombardamenti del 1943. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Un Ricordo delle Vittime Civili dei bombardamenti del 1943. (Scritto da Antonio Castaldo)
  Brusciano: Un Ricordo delle Vittime Civili dei bombardamenti del 1943. (Scritto da Antonio Castaldo)   Per Brusciano come per tante altre città in Italia il 1943 è ricordato come annus horribilis nel già sofferto periodo della Seconda Guerra Mondiale dal 1940 al 1945. In seguito ad una accurata ricerca di storia sociale, con raccolta di testimonianze dei sopravvissuti, di confronto con documenti, dati e notizie il sociologo e giornalista Antonio Castaldo, pubblicava e distribuiva gratuitamente, grazie alla Pro Loco di Brusciano e al Patrocinio del Comune di...

Ricordo delle Vittime Civili dei Bombardamenti - Brusciano NA 1943-2019 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA IT EU |


Evento sulla Prevenzione e Sicurezza Stradale "Che Fantastica Storia è la Vita"

Evento sulla Prevenzione e Sicurezza Stradale
Vittime della Strada, Cover Band di Antonello Venditti di Vicenza con progetto sulla Prevenzione e Sicurezza Stradale "Che Fantastica Storia è la Vita" ROMA. Il mondo della musica per la sicurezza stradale. La Cover Band di Antonello Venditti di Vicenza “In questa banda di ladri” sta, infatti, portando avanti un progetto incentrato sul dar vita a concerti-dibattito sulla sicurezza stradale dal nome “Che fantastica storia è la vita”. L’iniziativa è stata patrocinata dall’A.I.F.V.S., dall’Associazione Mamme Coraggio e vittime della strada (A.M.C.V.S.), dalla Polizia Locale per la Vita (PLife)...

Sicurezza | Stradale | Prevenzione | Incidenti | Vittime della strada | Cover | Band | Auto | Moto | Educazione Stradale |


una partita per la vita, associazione Gabriele Borgogni onlus

una partita per la vita, associazione Gabriele Borgogni onlus
Associazione Gabriele Borgogni Onlus Organizzazione no-profit Sport e solidarieta' al Centro Tecnico di Coverciano: quattro squadre di calcio a 5 femminile si sfideranno nel torneo di beneficenza a favore dell'Associazione Gabriele Borgogni Onlus, per aiutare le giovani vittime della strada. Le squadre partecipanti al torneo sono: FIRENZE C5, EUROFLORENCE, FUTSAL FLORENTIA, C.F.PELLETTERIE. Al termine delle premiazioni ci sara' un buffet di beneficenza. Costo Euro 10 a persona, interamente in beneficenza. L'evento e' patrocinato dal Comune di Firenze e vedra' la partecipazione d...

onlus | solidarietà | vittime della strada |


Allarme Bullismo

Allarme Bullismo
 dati che ci arrivano dall’Unicef sono allarmanti, i nostri figli sono vittime di bullismo ogni giorno, dentro e fuori scuola , a volte nel silenzio della solitudine della loro età, senza un confronto senza chiedere aiuto. Soli senza che genitori ed insegnanti si accorgano che qualcosa non va e magari il loro mutismo è confuso per ragazzo asociale. Riportiamo i dati di ansa: Metà degli studenti fra i 13 e i 15 anni nel mondo – circa 150 milioni – hanno riferito di aver subito violenza da parte dei loro coetanei a scuola e fuori”. E’ qu...

Bullismo | vittime | minori | scuola | web | Gianluca Santoni | investigazioni |


Bologna 2 agosto 1980-2018 nel 38° Anniversario della Strage alla Stazione Centrale. Fra le 85 vittime due cittadini di Brusciano i coniugi Salvatore Lauro e Velia Carli. (Scritto da Antonio Castaldo)

Bologna 2 agosto 1980-2018 nel 38° Anniversario della Strage alla Stazione Centrale. Fra le 85 vittime due cittadini di Brusciano i coniugi Salvatore Lauro e Velia Carli. (Scritto da Antonio Castaldo)
Bologna 2 Agosto 1980, Stazione Centrale Ferroviaria, ore 10,25 una bomba, per accertata strategia neofascista collocata in una valigia, contenente 20 chili di esplosivo ad alto potenziale, sotto il muro portante della sala d’attesa di seconda classe, fa una strage. Sono 85 le vittime della tremenda esplosione, in età compresa dai 3 agli 86 anni, provenienti da 50 città diverse. Fra le famiglie squarciate, gli studenti, i turisti ed i lavoratori caduti in quella strage c’è anche una coppia di viaggiatori provenienti da Brusciano in provincia di Napoli, in att...

38esimo Anniversario Strage fascista alla Stazione di Bologna fra le 85 Vittime i coniugi Lauro-Carli da Brusciano NA |


Donne e Salute problemi e soluzioni

Donne e Salute problemi e soluzioni
                                                Donna e Salute                    Problemi e soluzioni per donne vittime per donne vittime di fisica e psicologica                                29 maggio ore 17.30 presso la Sala Alessandrina                      &...

Violenza | donne | stalking | vittime | salute | roma |


Max Pisu & Friends in scena il 3 ottobre a Legnano in memoria di Bruno Gulotta

Max Pisu & Friends in scena il 3 ottobre a Legnano in memoria di Bruno Gulotta
 Numerosi e blasonati gli artisti che calcheranno il palcoscenico per lo spettacolo di beneficienza promosso e allestito dall’artista Max Pisu e patrocinato dal Comune di Legnano per ricordare Bruno Gulotta, vittima dell’attacco terroristico del 17 agosto a Barcellona. Lo spettacolo si affianca alla campagna di solidarietà iniziata da Tom’s Hardware Italia a sostegno della famiglia Gulotta.   Legnano – E’ trascorso poco più di un mese dall’attentato terroristico di Barcellona in cui hanno perso la vita tre nostri connazionali tra cu...

Bruno Gulotta | Fondazione Bruno Gulotta Onlus | solidarietà | Tom s Hardware Italia | Ale Franz | Barcellona | cabaret | Frank Merenda | Gioele Dix | Mario Biondi | Max Pisu Friends | Mr Forest | show | spettacolo | Teatro Galleria di Legnano | vittime del te |


Il 20 settembre a Somma Vesuviana (NA) "Siediti accanto a me", in memoria delle vittime di violenza

Il 20 settembre a Somma Vesuviana (NA)
Mercoledì 20 Settembre 2017, in Piazza Vittorio Emanuele III, a Somma Vesuviana (NA) si terrà, alle ore 12:00, l’evento “Siediti Accanto a me” dell’Associazione di volontariato EvaProEva in collaborazione con il Comune di Somma Vesuviana e l’associazione Onlus “Melania Rea”. Verrà installata una panchina rossa in piazza da dedicare a Melania Rea ed Antonetta Paparo, donne vittime di femminicidio. “Un gesto simbolico quello di dedicare la panchina a Melania ed Antonetta – spiegano le volontarie dell’associazione E...

femminicidio | panchina rossa | donne vittime di violenza |


A Balvano la Commemorazione delle Vittime del Treno 8017 patrocinata dalla Presidenza della Camera dei Deputati nel 73esimo Anniversario 1944-2017. di Antonio Castaldo

A Balvano la Commemorazione delle Vittime del Treno 8017 patrocinata dalla Presidenza della Camera dei Deputati nel 73esimo Anniversario 1944-2017.   di Antonio Castaldo
Venerdì prossimo, 3 marzo 2017 ricorre il 73esimo anniversario della tragedia ferroviaria avvenuta in prossimità della stazione di Balvano-Ricigliano in provincia di Potenza. Il 3 marzo 1944 nella “Galleria delle Armi” avvenne uno dei più tragici, gravi e misteriosi disastri mai registrati nella storia  ferroviaria. Circa oltre 500 furono le vittime registrate ma si ritiene che il numero definitivo più attendibile sia di circa 600 morti.  La commemorativa giornata del 3 marzo il Comune di Balvano, con il Patrocinio della Presidenza della Camera...

Balvano Memoria VittimeTreno 8017 194-2017 |


25 Marzo giornata internazionale in ricordo delle vittime della schiavitu e della trata transatlantica degli schiavi

 E’ appena trascorsa la giornata designata alle vittime della schiavitù, in questa occasione i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” invitano le persone a firmare la petizione sui diritti umani per eliminare quelle  pratiche e violazioni che ancora oggi purtroppo persistono in molte parti del mondo. La schiavitù si trasforma e traspare in alcuni atteggiamenti moderni come la servitù  per debito, la vendita di bambini e il traffico di donne e bambine per lo sfruttamento sessuale. La radice di questo fenomeno è l’ignoranza...

Diritti Umani | Schiavitù | L Ron Hubbard | vittime della schiavitù |


21 Marzo Giornata della memoria in ricordo delle vittime della mafia

 Sabato 21 marzo è la giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Il 21 marzo, primo giorno di primavera, ricorre la  giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.  A sostegno di questa giornata,  nelle diverse città italiane vengono organizzate diverse iniziative. Non è un evento né la solita routine, è invece un'occasione per rafforzare o svegliare le coscienze, per rinnovare l'impegno a fronteggiare l'infiltrazione e la cultura mafiosa,...

Diritti Umani | L Ron Hubbard | Vittime della Mafia | Mafia | società |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Successo a Frattamaggiore per la “Festa della solidarietà”

Successo a Frattamaggiore per la “Festa della solidarietà”
Per la prima volta a Fratta, grazie a Nicola Obliato, riuniti tantissimi pasticcieri nel segno dell’unione e bontà Il Maestro pasticciere Nicola Obliato, titolare della pasticceria Mille Dolcezze di Corso Europa, 30a Frattamaggiore, ha organizzato con grande impegno una serata di beneficenza dal titolo “Fratta in Dolcezze”, che ha attratto benefattori in presenza, con l’ispirazione al famoso napoletano “caffè sospeso” = “Tichet Sospeso”. La manifestazione che ha visto una grande varietà e quantità di dolci (continua)

Olga De Maio e Luca Lupoli tra Atmosfere da Sogno e testimonial per la solidarietà

Olga De Maio e Luca Lupoli tra Atmosfere da Sogno e testimonial per la solidarietà
Olga De Maio e Luca Lupoli tra Atmosfere da Sogno e testimonial per la solidarietà per Terra di Briganti Olga De Maio e Luca Lupoli tra Atmosfere da Sogno e testimonial per la solidarietàL’ Associazione Culturale Noi per Napoli,con i suoi artisti e rappresentanti, direttori artistici,il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, artisti del Teatro San Carlo, stanno riscuotendo un grande successo con lo spettacolo concerto Atmosfere da Sogno, proposto già  & (continua)


Screening gratuiti per l’osteoporosi all’Istituto di Agazzi

Screening gratuiti per l’osteoporosi all’Istituto di Agazzi
Screening gratuiti per l’osteoporosi presso l’Istituto “Madre della Divina Provvidenza” dei Padri Passionisti di Agazzi. Mercoledì 20 ottobre viene celebrata la Giornata Mondiale dell’Osteoporosi per sensibilizzare verso questa patologia cronica che riduce la densità delle ossa e che incrementa il rischio di fratture e, per l’occasione, la struttura aretina ospiterà un pomeriggio all’insegna (continua)

Love flight è il nuovo brano di Captain M e Bubble J

Love flight è il nuovo brano di Captain M e Bubble J
Attraverso un linguaggio ironico e dove la metafora sfodera intermezzi immaginifici e di diretta efficacia, il nuovo singolo di Captain M. coglie l’essenza di quella che dovrebbe essere la nostra condotta e la nostra attitudine nell’affrontare la vita di tutti i giorni Captain M feat Bubble j hanno rilasciato il 24 settembre "Love flight, il nuovo brano che adesso è presente sulle principali piattaforme digitali musicali e su Youtube".“Ragazzi e ragazze  benvenuti a bordo, e’ il vostro capitaino M col il suo assistente che vi parla. Se non l’avete ancora fatto, per favore ponete la vostra tristezza sotto il sedile davanti a voi o nelle cappelliere sopra di (continua)

Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design”

Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design”
Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design” con la scultura “Foresta", un'opera inedita esposta nel Padiglione Cavaniglia a cura di Fortunato D’Amico. L’opera è metafora di Madre Natura e presenta uno stretto legame con l’ambiente naturale e la terra, mentre il legno di recupero contribuisce a rafforzare l'immagine di stabilità e di radicamento. L’immersione in questa “Foresta” è l’occasione per cercare gli elementi e gli strumenti per una svolta indirizzata al cambiamento. Se da un punto di vista macroscopico s’intende cercare i mezzi per poter raggiungere la salvaguardia dell’ambiente e delle biodiversità, da un punto di vista microscopico l’obiettivo è fornire agli spazi cittadini la possibilità di essere ripopolati dal verde e dalla natura. Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design”, cui è stata vivamente invitata a prendere parte con un’opera inedita. La scultura, intitolata “Foresta”, è inserita nel Padiglione Cavaniglia, che accoglie un nuovo progetto sviluppato dal curatore Fortunato D’Amico.La Florence Bie (continua)