Home > Keyword : marciapiedi cliccata 109 volte

A Vicovaro grazie a Italia dei Diritti tornano i parcheggi per disabili

A Vicovaro grazie a Italia dei Diritti tornano i parcheggi per disabili
In via San Vito a Vicovaro grazie alla denuncia del responsabile provinciale romano del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli su segnalazione del responsabile in loco Giovanni Ziantoni, sono tornati i parcheggi per disabili spariti dopo la costruzione dei marciapiedi. Roma : Italia dei Diritti per mano del responsabile provinciale romano Carlo Spinelli aveva denunciato la sparizione dei parcheggi per disabili su via san Vito a Vicovaro, il cui posto era stato preso dai marciapiedi. Dopo la segnalazione del responsabile del movimento ecco che i parcheggi per disabili sono riapparsi: “ F...

Vicovaro | Italia dei Diritti | disabili | Lazio | Roma | Spinelli | Diritti | marciapiedi | disabili |


A Vicovaro marciapiedi al posto dei parcheggi per disabili

A Vicovaro marciapiedi al posto dei parcheggi per disabili
Su segnalazione del responsabile in loco dell’Italia dei Diritti Giovanni Ziantoni, il responsabile provinciale romano del movimento Carlo Spinelli denuncia la “sparizione” di un parcheggio per disabili al cui posto è apparso un marciapiede. Roma 08 Febbraio 2020: Ancora una volta Vicovaro fa parlare di se per le scelte perlomeno discutibili del Sindaco che lo amministra. Infatti il movimento Italia dei Diritti su segnalazione del responsabile per Vicovaro Giovanni Ziantoni pone l’attenzione sui marciapiedi apparsi in via San Vito non perché non fossero utili, ma perché con la loro costruzi...

Vicovaro | Italia dei Diritti | disabili | Lazio | Roma | Spinelli | Diritti | marciapiedi | disabili |



Marciapiedi mobili negli edifici commerciali

Marciapiedi mobili negli edifici commerciali
Il marciapiede mobile, anche chiamato tappeto mobile, è disponibile in versione inclinata (da 6° a 12° compresi, quella più usata) ed è un impianto che ormai viene definito indispensabile quando si pensa al trasporto di persone all’interno di edifici dove si dimostra l’esigenza di regolare il traffico delle persone che devono essere movimentate in tempi rapidi. È questo il caso delle stazioni ferroviarie, dei centri commerciali e degli aereoporti, ossia luoghi in cui questi percorsi meccanizzati diventano molto importanti per distr...

marciapiedi mobili |


Marciapiedi mobili SMI Italia, ideali per velocizzare in sicurezza il transito delle persone

Marciapiedi mobili SMI Italia, ideali per velocizzare in sicurezza il transito delle persone
I nastri trasportatori cominciarono ad essere utilizzati, seppur in forma piuttosto arcaica, intorno al XIX secolo. Fu però nel 1892 che Thomas Robins mise a punto una versione moderna e funzionale di questi sistemi per la movimentazione di oggetti e materiali, e nove anni più tardi fece il suo debutto il primo nastro trasportatore in acciaio della storia. Il principio di funzionamento di questi dispositivi, che oggi hanno raggiunto elevati livelli di complessità tecnologica, è in pratica lo stesso che viene utilizzato per i tappeti mobili che comunemente si trov...

marciapiedi mobili |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

MARCO MADDALONI CHARITY PER IL CARDARELLI DI NAPOLI

MARCO MADDALONI CHARITY PER IL CARDARELLI DI NAPOLI
Il cuore della famiglia Maddaloni torna a occuparsi di temi solidali. E’ previsto per giovedì 24 settembre, a Villa Domini ai Colli Aminei di Napoli, la prima edizione del "Marco Maddaloni Charity", evento di beneficenza che promuove una raccolta fondi da destinare al reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Cardarelli. Il ricavato servirà per l’acquisto di un’incubatrice di ultima generazione. E il campione sportivo spiega proprio il perché di questa scelta: “Questo progetto nasce dopo l’esperienza vissuta con mia figlia Giselle Marie Maddaloni. Un’esperienza che mi ha permesso di comprendere meglio la realtà delle terapie intensive legate ai neonati. Ecco perché ho voluto ideare questa prima edizione del mio ch (continua)

UN CAMBIO LOOK IN BLU PER MARINA CASTELNUOVO

UN CAMBIO LOOK IN BLU PER MARINA CASTELNUOVO
Marina Castelnuovo, attrice, conduttrice, scrittrice, imprenditrice e celebre sosia ufficiale di Liz Taylor conosciuta a livello internazionale, ha deciso di cambiare “look” in occasione della celebrazione dei suoi 30 anni di carriera artistica. Ed è grazie al sapiente ed abile obiettivo del fotografo Max Salvioni, alle straordinarie e magiche mani della hair stylist e make up artist Daniela Graniero e alla grande professionalità della consulente di immagine Cristina Lobascio, che si è potuto realizzare questo insolito ed artistico shooting fotografico. Un cambio look che le ha dato nuova linfa, nuova vitalità e scelto propr (continua)


21 SETTEMBRE - GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE UNITI PER I DIRITTI UMANI

I conflitti esplodono in ogni angolo del pianeta e per le più diverse motivazioni. Celebrare la giornata con un messaggio di pace è lo scopo dei volontari di Uniti per i diritti umani e della Chiesa di Scientology di Senigallia, Senigallia: Celebrare la giornata con un messaggio di pace e attività informativa sui diritti umani.I conflitti esplodono in ogni angolo del pianeta e per le più diverse motivazioni. Celebrare la giornata con un messaggio di pace è lo scopo dei volontari di Uniti per i diritti umani e della Chiesa di Scientology di Senigallia, che lunedì 21 settembre alle 17.00 saranno al Foro Annonario di Senigal (continua)

21 Settembre – creare insieme la Giornata Internazionale per la Pace

In qualche modo la pace inizia anche da una cooperazione religiosa, e l’influenza della religione nella società può essere una forza trainante nel cammino di pace e comprensione. Uniti per i diritti umani alla Chiesa di Scientology di Padova In qualche modo la pace inizia anche da una cooperazione religiosa, e l’influenza della religione nella società può essere una forza trainante nel cammino di pace e comprensione. Questo è il motivo per cui lunedì 21 settembre la Chiesa di Scientology di Padova apre le porte per una giornata all’insegna di Uniti per i diritti (continua)

Creiamo la pace insieme - 21 settembre: GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE

Creiamo la pace insieme - 21 settembre:  GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE
E’ una giornata fondamentale in un mondo afflitto dalle guerre…. E oggi da un nemico uguale per tutti, come il Covid19. E’ una giornata fondamentale in un mondo afflitto dalle guerre…. E oggi da un nemico uguale per tutti,  come il Covid19.Che siano conosciute o meno veicolate mediaticamente, come quelle che coinvolgono tante minoranze nel mondo, la giornata ha lo scopo di parlare di queste guerre, creando maggiore consapevolezza:  il primo passo per la fine delle ostilità. Il tema scelto d (continua)