Home > Keyword : storia cliccata 7893 volte

Il "conflitto dell'interdetto": quando la Repubblica di Venezia si contrappose allo Stato Pontificio

Il
La ripresa dell'economia veneziana fu accompagnata, negli anni a cavallo tra Cinquecento e Seicento, dalla ricerca di un'autonomia dalla Spagna e dal papato. Di questa politica si rese protagonista una parte dell'aristocrazia veneta detta "partito dei giovani", in contrapposizione al "partito dei vecchi", che al contrario era più incline ad accettare l'inserimento di Venezia nella sfera di influenza spagnola e asburgica e ad avere rapporti di collaborazione subalterna con la chiesa di Roma. La ricerca dell'autonomia – che spinse a Venezia a stabilire accordi diplomatici con i principi protest...

Biennale Architettura | arte | storia | disputa giurisdizionale | trattato di interdetto della santità di Papa Paolo V | Istoria del Concilio Tridentino |


Dov'era ubicato il mitico regno del prete Gianni?

Dov'era ubicato il mitico regno del prete Gianni?
Studiando i testi antichi e analizzando ossa e reperti archeologici, gli storici cercano oggi di separare la leggenda dalla realtà. Secondo una credenza diffusa nel Medioevo, il meraviglioso regno del 𝑝𝑟𝑒𝑠𝑏𝑦𝑡𝑒𝑟 𝐽𝑜ℎ𝑎𝑛𝑛𝑒𝑠, cioè del prete Gianni, si estendeva al di là della Terrasanta, fra le torri di Babele e le Indie. Racconta lo storico Sergio de Sanctis: «La leggenda del prete Gianni, capo dei nestoriani – setta eretica primitiva in cui il fondatore, Nestorio, si rifugiò in Persia dove morì nel 451 – cominciò a circolare verso la metà del XII secolo e trovò un'illusoria conferma nella let...

Medioevo | ossa e reperti archeologici | nestoriani | regni straordinari | Marco Polo |



Antichi abitatori delle grotte in Friuli

Antichi abitatori delle grotte in Friuli
(3 marzo 2021 - 27 febbraio 2022) «Il valore di questa mostra e del catalogo che la accompagna – ha commentato il Sindaco di Udine Pietro Fontanini – sta soprattutto nel fatto di aver saputo legare le vicende umane degli studiosi e degli appassionati al loro contesto storico e alla dimensione archeologica e antropologica. In questo modo essa ci aiuta a capire le complesse conoscenze degli antichi abitatori del Friuli e a ricostruire le vie del commercio, dato che alcune delle materie prime utilizzate provengono da aree lontane. La nostra Regione, ricca di grotte, molte delle quali si aprono nelle Prealpi Giulie, a due passi d...

Eventi 2021 | storia e scienza | fauna e flora | grotte | resti faunistici | manufatti in osso | rituali funerari | Friuli |


Ritratti d'oro e d'argento. Reliquari medievali in Piemonte, Valle d'Aosta, Svizzera e Savoia

Ritratti d'oro e d'argento. Reliquari medievali in Piemonte, Valle d'Aosta, Svizzera e Savoia
(5 febbraio 2021 - 12 luglio 2021) La mostra dossier 𝑅𝑖𝑡𝑟𝑎𝑡𝑡𝑖 𝑑’𝑜𝑟𝑜 𝑒 𝑑'𝑎𝑟𝑔𝑒𝑛𝑡𝑜, a cura di Simonetta Castronovo, allestita nella Sala Atelier di Palazzo Madama dal 5 febbraio al 12 luglio 2021, presenta una galleria di busti reliquiario provenienti da tutte le diocesi del Piemonte e raffiguranti santi legati alle devozioni del territorio e alle titolazioni di determinate chiese locali, oltre ad alcuni esemplari dalla Svizzera e dall’Alta Savoia che intendono offr...

Eventi 2021 | storia arte e cultura | policromia | reliquie medievali | santi e patroni | Palazzo Madama |


"Una storia stupida", esce oggi l'EP di Simone Pierotti

L’11 giugno 2021 esce su tutti i digital stores il nuovo EP del cantautore e produttore musicale Simone Pierotti, “Una storia stupida”, promosso da Free Club Factory. Il mini-album è stato registrato e prodotto dallo stesso artista, il missaggio è stato realizzato da Stefano Nuccetelli presso il Music Up Studio di Roma e il master è stato curato sempre da Pierotti, presso il Tower Factory Studio di Roma, come anche la realizzazione dell’artwork di copertina. L’11 giugno 2021 esce su tutti i digital stores il nuovo EP del  cantautore e produttore musicale Simone Pierotti, “Una storia stupida”, promosso da Free Club Factory. Il mini-album è stato registrato e prodotto dallo stesso artista, il missaggio è stato realizzato da Stefano Nuccetelli presso il Music Up Studio di Roma e il master è stato curato sempre da Pierotti, presso il Tower Factory Studio di Roma, come anche la realizzazione dell’artwork di copertina. Un disco dal sapore malinconico e contemporaneo. In questo EP di sei brani troviamo il fulcro dell’introspezione del nostro te...

Simone Pierotti | Una storia stupida | Free club factory |


L’ARSENALE DI VENEZIA: SEDE DELLA BIENNALE

L’ARSENALE DI VENEZIA: SEDE DELLA BIENNALE
L'Arsenale, il centro creativo della flotta veneziana colpì anche l'attenzione di Dante Alighieri, che gli dedicò alcuni versi dell'Inferno. Il famoso Arsenale di Venezia rappresentò il cuore dell’industria navale veneziana, in cui architetti, fabbri, carpentieri e cordai lavoravano per creare imponenti galere, lunghe 41 m che potevano ospitare al loro interno fino a 250 persone! Certo, il tempo impiegato era molto importante, considerando che per costruirne una ci volevano dai sei mesi fino ad un anno. Originariamente il cantiere navale era stato progettato vicino Piazza San Marco, ma verso l’XI secolo venne traslato nel Sestiere Castello, condizionando lo l’assetto della città. Questo portò infatti alla costruzione del...

Biennale Venezia | Giuria | Architettura | Luca Filipponi | Arsenale | Storia |


LA BIENNALE DI ARCHITETTURA 2021 ED IL PADIGLIONE ITALIA

LA BIENNALE DI ARCHITETTURA 2021 ED IL PADIGLIONE ITALIA
Dal 22 maggio al 21 novembre 2021 si svolgerà la Biennale di Architettura capitanata dall'architetto e docente Hashim Sarkis. La Mostra Internazionale di Architettura si tiene nella città di Venezia dal 22 maggio al 21 novembre 2021 e sarà coordinata dall’architetto, ricercatore e docente Hashim Sarkis.Il Professor Sarkis dal 2015 è presidente della School of Architecture and Planning al Massachusetts Institute of Technology (MIT). Sarkis vanta due lauree, una in Architettura ed una in Belle Arti, conseguite alla Rhode Island School of Design, inoltre un master e un dottorato in Architettura alla Harvard University. Il Padiglione Italia nello specifico sarà curato dall’architetto, docente e ricercatore Ales...

Venezia | Biennale Architettura | Storia | Arte | Architettura | Luca Filipponi |


Venezia e la Battaglia di Lepanto

Venezia e la Battaglia di Lepanto
Nel XVI secolo si svolse uno dei combattimenti più importanti della storia: la Battaglia di Lepanto, in cui la flotta cristiana sconfisse la flotta musulmana. L’importante scontro navale avvenne il 7 ottobre del 1571, ed ebbe inizio a causa dell’assedio da parte dei turchi della città veneziana di Famagosta situata sull’isola di Cipro, difesa in tutti i modi dalla guarnigione locale comandata da Marcantonio Bragadin e Astorre II Baglioni.Lo scontro avvenne quindi tra flotte musulmane dell’impero ottomano e quelle cristiane della Lega Santa.La Repubblica di Venezia e l’impero spagnolo erano le principali potenze, dato che la lega era finanziata da Filippo II di Spagna, mentre Venezia rappresentava la forza che dava il contributo navale.Infatti...

Venezia | Biennale Architettura | Battaglia Lepanto | Storia | Arte | Luca Filipponi |


A Castellammare di Stabia l’annullo filatelico dedicato al 90° anniversario del varo della nave scuola Amerigo Vespucci

A Castellammare di Stabia l’annullo filatelico dedicato al 90° anniversario del varo della nave scuola Amerigo Vespucci
Insieme al bollo speciale, un timbro creato apposta per l'occasione, sarà emessa una pregiata cartolina a tiratura limitata in 50 esemplari, affrancata con francobollo a tema. In occasione del 90° anniversario del varo della nave scuola Amerigo Vespucci, l'unità più anziana in servizio nella Marina Militare, interamente costruita e allestita presso il Regio Cantiere Navale di Castellammare di Stabia, sabato 19 giugno 2021 sarà disposto un servizio filatelico temporaneo dalle ore 9 alle 13 con la presenza di Poste Italiane.L’annullo, promosso dall'Associazione Circolo "Tempo Libero", potrà essere richiesto durante il Memorial Correale, manifestazione di numismatica, filatelia, cartamoneta, materiale cartaceo e collezionismo vario, giunta alla 52° edizione, punto di r...

eventi | annullo | storia |


Non ne potevo più, tutti dovevano sapere - Storia di un padre illegittimo

Non ne potevo più, tutti dovevano sapere - Storia di un padre illegittimo
Quel breve confine che è fatto di paura, la paura della libertà. Di recente uscita, il romanzo "Storia di un padre illegittimo" di Ivan Schena, autore emergente pugliese. Ivan Schena nasce il 3 Aprile 1987. Vive a Polignano a Mare. Cresce circondato dall’arte, grazie a una spiccata propensione artistica familiare. Nell’anno 2007 consegue il diploma di maturità scientifica. Nel 2011 intraprende la stesura di “Storia di un padre illegittimo”, tuttavia inizialmente il progetto non mira alla pubblicazione, scelta che comincia a delinearsi chiaramente solo nel 2020.Trattasi di un romanzo autobiografico, che ritrae realisticamente la sofferenza di un figlio mai r...

romanzo | storiadiunpadreillegittimo | autobiografico | bullismo | bodyshaming | mobbing | psicologico | famiglia | figlio | padre |


“Storia del nostro nascondino”, il nuovo libro di Michele Capitani

“Storia del nostro nascondino”, il nuovo libro di Michele Capitani
Un romanzo di cambiamento personale, di assenza e solitudini, edito da Bertoni Editore “Storia del nostro nascondino” è la storia drammatica, divertente, strampalata (narrata in prima persona) di Elisabetta, trentacinquenne storica dell’arte, che si trova di fronte alla misteriosa scomparsa del fratello Lorenzo. Cercando tra i tantissimi e un po’ caotici file del computer del fratello, crede di ricostruire qualcosa della vita di lui e della famiglia, ma si troverà presto a dover fare i conti con cose enormi che mano mano usciranno dal passato. Proprio a lei, solitaria e umorale, mangiauomini ma spesso chiusa in casa, cominceranno ad accadere altri eventi bizzarri e viaggi incred...

libri | letteratura | racconti | bertoni editore | michele capitani | storia del nostro nascondino | lettura | books |


Franco Corti ed Enrico Cirone presentano “Predatori della banca perduta. Autopsia del sistema finanziario italiano e globale”

Franco Corti ed Enrico Cirone presentano “Predatori della banca perduta. Autopsia del sistema finanziario italiano e globale”
Corti, supportato dalla penna puntuale di Enrico Cirone, ci apre lo sguardo su un universo che per troppo tempo è stato considerato ricolmo di solide certezze ma che, invece, è pieno di crude, spiacevoli sorprese. Una brutta storia vera, raccontata seguendo il sentiero tracciato dai fatti, unico percorso che porta alla verità, con un finale ancora del tutto aperto. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Predatori della banca perduta. Autopsia del sistema finanziario italiano e globale di Franco Corti ed Enrico Cirone Gli autori Franco Corti ed Enrico Cirone presentano l’opera “Predatori della banca perduta. Autopsia del sistema finanziario italiano e globale”, una storia vera che racconta la fame di giustizia che l’ha animata, e che ha permesso l’aggregazione di molte “vittime”, per lo più indifese. Gli autori espongono i dettagli di una dolorosa vicenda ancora aperta, esplorando le ciniche manovre che i predatori della finanza nazionale e in...

Predatori della banca perduta Autopsia del sistema finanziario italiano e globale | Franco Corti ed Enrico Cirone | saggio | Officina di Hank | scrittore | libri | finanza | banche | società | storia vera | azionisti | Banca Carige | crisi | vittime | giustizia |


9 Maggio 2021- In memoria di Peppino, noi continuiamo.

9 Maggio 2021- In memoria di Peppino, noi continuiamo.
Anche quest’anno un intenso PROGRAMMA di iniziative per ricordare Peppino Impastato, attivista ucciso barbaramente dalla mafia il 9 Maggio del 1978. Per il 43° anniversario, i familiari, il Centro Impastato, i compagni e compagne di Peppino, le associazioni hanno rivolto un appello a tutte quelle realtà che si richiamano ai valori che caratterizzarono l’attività di Peppino Impastato, lotta alla mafia e all’oppressione, impegno per i diritti umani, giustizia sociale, per realizzare un corteo - diffuso su scala nazionale, realizzando una serie di presidi in var...

Cultura | memoria | eroi | storia | legalità |


"Tratto da una storia vera" è il nuovo album di Joe Barbieri!

Dal 16 aprile in Europa e dal 22 aprile in Giappone è disponibile in digitale e in formato fisico negli stores “TRATTO DA UNA STORIA VERA” (Microcosmo Dischi/Warner Music Italy), il nuovo album di JOE BARBIERI.A quattro anni di distanza da "Origami" (e dopo una deviazione per celebrare a proprio modo Billie Holiday attraverso il disco "Dear Billie"), Joe Barbieri torna finalmente alle proprie canzoni realizzando il suo album più autobiografico, dal titolo "Tratto Da Una Storia Vera". Il fil rouge che sta alla radice dei nuovi brani è che tutti, in qualche modo, fioriscono dal vissuto più...

Joe Barbieri | Tratto da una storia vera |


Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Alla ricerca dei dispersi in guerra”

Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Alla ricerca dei dispersi in guerra”
Attraverso fotografie, reperti, carte geografiche e lettere, e con la solita delicatezza e rispetto che contraddistinguono tutte le sue opere, Vincenzo Di Michele ci parla di quelle “lacrime di guerra che nessuno poteva asciugare”: non solo le lacrime dei soldati che hanno patito le pene più atroci ma anche quelle dei loro famigliari, che spesso non hanno avuto neanche la certezza del destino toccato ai propri congiunti o un corpo da poter seppellire. Vincenzo Di Michele“Alla ricerca dei dispersi in guerra” Genere: Saggio storico Pagine: 208 Prezzo: 12,00 €   «L’Italia chiedeva il sacrificio agli italiani: ragazzi appena diciottenni e uomini nel pieno delle forze partirono in guerra. Anche gli animali, eroi silenti e ignari, vennero trascinati in una guerra che non gli apparteneva. Come risultato si ebbero intere famiglie deturpate: mogli senza mariti, sorelle senza fratelli e figli senza padri».   Il saggio storico “Alla ricerca dei dispersi in guerra” di Vincenzo Di Michele riporta gli strugge...

Alla ricerca dei dispersi in guerra | Vincenzo Di Michele | saggio storico | scrittore | libri | Storia | sacrificio | seconda guerra mondiale | testimonianze | dispersi | verità | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Animali in guerra, vittime innocenti”

Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Animali in guerra, vittime innocenti”
Questo libro vuole portare alla luce la storia rimasta ingiustamente in ombra degli animali in guerra - una tra le pagine più crudeli scritte durante i due conflitti mondiali - facendo emergere scomode e crude verità: essi non vennero solo investiti del ruolo di kamikaze, ma furono anche oggetto di assurde sperimentazioni, atte a originare delle creature che, secondo la logica scellerata di certi uomini, dovevano essere potenzialmente invincibili. Vincenzo Di Michele“Animali in guerra, vittime innocenti” Casa Editrice: Il Cerchio Collana: Gli Archi Genere: Saggio storico Pagine: 224 Prezzo: 12,00 €   «Sul fronte aereo, i colombi, impavidi viaggiatori, consegnarono ordini, contrordini e dispacci mentre sui campi di battaglia i cani dovevano intrufolarsi sotto i cingoli dei carri armati nemici indossando cariche esplosive, per poi saltare in aria. Persino le mandrie di buoi svolsero l’ingrato compito di animali kamikaze, costretti a correre sui campi cosparsi di esplosivi. Tutti questi animali venne...

Animali in guerra | vittime innocenti | Vincenzo Di Michele | saggio storico | Il Cerchio | scrittore | libri | Storia | animali | violenza | sacrificio | guerre mondiali | rispetto | cavie | verità | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Il Treno onlus presenta la graphic novel “Fratelli di silenzio. La storia di Antonio Magarotto”

Il Treno onlus presenta la graphic novel “Fratelli di silenzio. La storia di Antonio Magarotto”
Una graphic novel biografica che narra del coraggioso attivismo di un uomo che ha creduto nel cambiamento, e che non ha mai accettato i limiti che hanno tentato di imporgli. Un’opera di importante valore storico e sociale, che ripercorre le travagliate vicende della comunità sorda italiana nei primi settant’anni del Novecento. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Fratelli di silenzio. La storia di Antonio Magarotto di Alessandra Marras, Armando Delfini, Giuseppe Maggiore e Valerio PaolucciGli sceneggiatori Alessandra Marras e Armando Delfini e gli illustratori Giuseppe Maggiore e Valerio Paolucci presentano “Fratelli di silenzio. La storia di Antonio Magarotto”, una graphic novel biografica che narra del coraggioso attivismo di un uomo che ha creduto nel cambiamento, e che non ha mai accettato i limiti che hanno tentato di imporgli. Un’opera di importante valore storico e sociale, che ripercorre le tr...

Fratelli di silenzio La storia di Antonio Magarotto | Alessandra Marras | Armando Delfini | Giuseppe Maggiore | Valerio Paolucci | graphic novel | sceneggiatori | illustratori | libri | Il Treno onlus | sordi | diritti | storia | istruzione | parità | inclusione |


“Claudio. Il primo imperatore gallico di Roma”, il saggio storico di Raffaele Bene

“Claudio. Il primo imperatore gallico di Roma”, il saggio storico di Raffaele Bene
Claudio è stato quindi molto più di quello che ci è stato tramandato e, attraverso testimonianze e documenti riportati nel testo – molto significativi in virtù del loro valore storico – è possibile avere un quadro esauriente dei tredici anni di governo del “Principe inatteso della storia di Roma”, caratterizzati da un’intelligente strategia di integrazione e da una proficua politica estera. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Claudio. Il primo imperatore gallico di Roma di Raffaele BeneLo scrittore campano Raffaele Bene presenta “Claudio. Il primo imperatore gallico di Roma”, un saggio storico divulgativo che si legge quasi come un romanzo, in cui si narra l’affascinante storia di Tiberio Claudio Nerone Germanico, intellettuale dalla salute malferma, animato da una profonda sete di vendetta e di riscatto. Un’opera coinvolgente, che istruisce e intrattiene, e che mette al centro l’uomo, prima ancora che l’imperatore. Titolo: Claudio. Il primo imperatore g...

Claudio Il primo imperatore gallico di Roma | Raffaele Bene | saggio storico | Santelli editore | scrittore | libri | Impero Romano | Tiberio Claudio Nerone Germanico | storia romana | Dr Jekyll e Mr Hyde | vendetta | coraggio | furbizia | Messalina | Agrippina |


Coco Chanel, grande icona di stile ed eleganza

Coco Chanel, grande icona di stile ed eleganza
Coco Chanel all’anagrafe Gabrielle Bonheur Chanel, nata nella località francese di Saumur il 19 Agosto 1883, si è distinta nel mondo della moda. Regalando alle donne un modello di stile ed eleganza. Coco Chanel all’anagrafe Gabrielle Bonheur Chanel, nata nella località francese di Saumur il 19 Agosto 1883, si è distinta nel mondo della moda. Regalando alle donne un modello di stile ed eleganza.Un nuovo modello di donna emancipata ed in carrieraLa stilista lanciò un nuovo modello di donna,  liberando quest’ultima dai corsetti, fronzoli, piumaggi, a favore di abiti più comodi, sobri e raffinati.Ma chi era Coco Chanel? Gabrielle Bonheur Chanel nacque il 19 Agosto 1883  in un ospizio dei poveri a Saumur. Il padre era un venditore amb...

Coco Chanel | Moda | storia del costume | Chanel | stile |


Intervista a Marco Florio, ingegnere informatico con la passione della scrittura

Intervista a Marco Florio, ingegnere informatico con la passione della scrittura
"Scrivere, quali che siano i risultati, mi sembra talvolta l'unica strada per provare a opporsi a questo fatalismo un po' feroce e al senso di rassegnazione che inevitabilmente porta con sé". Un ingegnere informatico con la passione della lettura e della scrittura. Il suo romanzo d'esordio ambientato nella Bologna della Strage. Abbiamo voluto saperne di più.Com'è il suo rapporto con la scrittura e con la narrativa in generaleHo una laurea in Ingegneria e mi occupo di temi che con la narrativa e la scrittura non c'entrano nulla. Sarebbe fin troppo facile dire che la passione per i libri è nata come forma estrema di compensazione umanistica agli argomenti che ho studiato all'università e che ancora oggi riempiono buona parte delle mie giornate. Forse è proprio così, ma non ha mo...

Marco Florio | Nulla die | romanzo | storia | cultura | ingegnere | informatico | scrittura | Strage di Bologna |


 

[1] 2 3 4 5 ... 12 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Disponibile in radio e in digitale "SEX ON THE BEACH", il singolo per l'estate 2021 di ALEX GUERRIERI

Disponibile in radio e in digitale
Da martedì 22 giugno arriva in radio e in digitale “SEX ON THE BEACH” il singolo per l’estate 2021 di ALEX GUERRIERI, prodotto e arrangiato da Federico Papa.“Questo brano parla della voglia di tornate ad amare, di tornare a vivere, un inno alla vita, che questo periodo così difficile ci ha tolto. La voglia di uscire di casa per andare a ballare e perdersi negli occhi di c (continua)

Premio alla carriera-post mortem a Nino Manfredi al "Milazzo International Film Festival"

Premio alla carriera-post mortem a Nino Manfredi al
Il grande Nino Manfredi sarà il grande protagonista di questa terza edizione del "Milazzo International Film Festival" diretto dalla regista Annarita Campo, in occasione proprio del centenario dalla nascita del grande attore.Il grande Nino Manfredi lo ricordiamo in numerosi film, tra cui: “Totò, Peppino e la Malafemmina”, “Venezia, la luna e tu”, “Io la conoscevo bene”, “Straziami ma di baci sazia (continua)


Premio Grotta di Polifemo per le Arti Marziali del Milazzo International Film Festival a Giovanni Aprile

Premio Grotta di Polifemo per le Arti Marziali del Milazzo International Film Festival a Giovanni Aprile
Il premio "Grotta di Polifemo" sezione "Arti Marziali" del "Milazzo International Film Festival" diretto dalla regista Annarita Campo è stato assegnato al maestro Giovanni Aprile.Il maestro Aprile pratica l'Aikido e il Judo da quando aveva 13 anni con il maestro Bartolomeo Favacchio.Negli anni '90 comincia a praticare l'Aikido.A 14 anni comincia a conoscere i più bravi maestri di questa arte e a M (continua)

Premio Grotta di Polifemo sezione Giornalismo del "Milazzo International Film Festival" a Francesco Barca

Premio Grotta di Polifemo sezione Giornalismo del
Il premio "Grotta di Polifemo" per la sezione "Giornalismo" del "Milazzo International Film Festival" diretto dalla regista Annarita Campo, è stato assegnato a Francesco Barca titolare della webtv "Ora WebTV".Dal 2013 Barca è iscritto all'albo  dei "Giornalisti Pubblicisti" dell'"Ordine dei Giornalisti" di Sicilia.Diplomato come perito agro-tecnico, èlaureato in "Teorie della Comunicazione e (continua)

A Fabio Mazzari il premio tv del Milazzo International Film Festival diretto da Annarita Campo

A Fabio Mazzari il premio tv del Milazzo International Film Festival diretto da Annarita Campo
All'attore Fabio Mazzari è stato assegnato il "Premio per la tv" della terza edizione del "Milazzo International Film Festival" che comincerà il 27 di questo mese e terminerà a metà agosto.La direzione artistica presieduta dalla regista Annarita Campo ha assegnato il premio al bravissimo attore di fiction e teatro italiano.Fabio Mazzari ha prestato la sua voce nel cinema ad attori come: Willem Daf (continua)