Home > Altro > Miriam Rizzo dirige i videoclip di Sergio Cammariere e Nino D'Angelo

Miriam Rizzo dirige i videoclip di Sergio Cammariere e Nino D'Angelo

scritto da: Giuliabertollini | segnala un abuso

Miriam Rizzo dirige i videoclip di Sergio Cammariere e Nino D'Angelo


Miriam Rizzo si fa notare già da alcuni anni per la sua grande passione, il cinema. Laureata in scenografia, con specializzazione in storia del cinema e dello spettacolo, realizza come regista tre cortometraggi, di cui il primo a soli 19 anni: "Mezz’ora dopo" segue "Il tuo ricordo" ed il pluripremiato "Passo uno" che vince come miglior cortometraggio italiano al Festival di Napoli tutto al femminile, "Pentedattilo Film Festival" (premio territorio in movimento), in concorso ai David di Donatello 2009, selezionato per il catalogo dell’Anica 2009. 

Nel 2012 il suo cortometraggio “48 ore dopo” risulta vincitore del 48ore Film Project in Sicilia, e alla finale nazionale, viene premiato per il miglior montaggio.

Scrive per la regia di Daniele Ciprì i due lungometraggi “E’ stato il figlio” in concorso a Venezia vincitore dell’Osella d’Oro e il film “La Buca”.

 Miriam dichiara: “Il cinema è il mio amore più grande, amo i film muti, Chaplin in modo particolare, sono innamoratissima di lui e prendo ispirazione sempre, con cautela e rispetto ovviamente, perché lo trovo irraggiungibile. Mentre tanto cinema scompare dalla memoria dopo pochi anni, lui resta sempre attuale e intramontabile. Ho avuto tante soddisfazioni lavorative. La scrittura mi ha aiutata a entrare nei mondi degli altri e farne tesoro. Come anche la mia attività di aiuto regista, che mi rende forte da un punto di vista di "gestione del set" e apprendo sempre dalle direzioni degli altri. La persona che più mi ha lasciato tanto è stato Marco Bellocchio, con il quale ho avuto il privilegio di lavorare a Bobbio, presso il suo meraviglioso corso "fare cinema" nel 2009. Ultimamente ho realizzato due suggestivi videoclip per Sergio Cammariere e Nino D'Angelo”.

 Miriam si avvicina con passione anche alla musica realizzando diversi videoclip. Scrive “Il povero Cristo” a due mani con Vinicio Capossela per la regia di Daniele Ciprì, scrive e dirige “Il compleanno” di Nino d’Angelo, un brano al quale il cantautore napoletano è sempre stato particolarmente affezionato tanto da aver scelto proprio lei come regista. Al videoclip, appena uscito e che verrà premiato nella prossima edizione del Roma Videoclip, hanno partecipato Rossella Brescia ed il ballerino Amilcar Moret Gonzalez, che si sono prestati a girare in acqua in totale apnea. La regista ha infatti voluto riprodurre un mondo onirico subacqueo, fatto di ricordi umani illusori che rappresentano l'anima della canzone. Il corso di addestramento subacqueo degli attori è stato affidato a Simone Trecca, che ha ricoperto anche il ruolo di operatore subacqueo, e a Stefano Barbaresi, addetto alla sicurezza. Inoltre Miriam Rizzo ha scritto e diretto il videoclip “La rotta degli alisei” di Sergio Cammariere, che vede la partecipazione del grande attore Leo Gullotta oltre che del piccolo Marco Costantino. Il videoclip, disponibile da fine marzo, è stato impreziosito dai costumi e dalle scenografie di Andrea Sorrentino e Sara Stachezzini.

La fotografia di entrambi i videoclip porta la firma del direttore della fotografia, Daniele Ciprì.

Miriam si sta dedicando attualmente alla sua opera prima “La bella indifferenza”, trasposizione cinematografica della sua infanzia, prodotto da Carlo Macchitella e 102 Distribution con un cast importante ancora in via di definizione.

 

Per vedere il videoclip de “Il compleanno” di Nino D’Angelo cliccare sul seguente link:

 https://www.youtube.com/watch?v=sp_hpC8gdeY

 



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Aperitivo in cultura, Antonio Desiderio presenta “Il Lago dei Cigni” al liceo Giuditta Pasta

Aperitivo in cultura, Antonio Desiderio presenta “Il Lago dei Cigni” al liceo Giuditta Pasta
Il manager internazionale di opera lirica e balletto parteciperà il 26 marzo a un nuovo incontro con gli studenti del Liceo Musicale comasco in cui si parlerà di uno dei balletti più amati.Il Liceo Musicale e Coreutico “Giuditta Pasta” di Como celebra il nuovo anno con un ricco calendario di appuntamenti virtuali. Venerdì 26 marzo torna l'Aperitivo in Cultura, iniziativa che sta riscuotendo un g (continua)

5 anni di I.D.E.A - La casa editrice romana spegne le candeline e fa un bilancio

5 anni di I.D.E.A - La casa editrice romana spegne le candeline e fa un bilancio
I.D.E.A. - Immagina DI Essere Altro nasce come progetto editoriale nel 2015 per la rivalutazione del genere fantastico made in Italy, e diventa ufficialmente Casa Editrice nel marzo 2016, dall’incontro tra i fondatori, Marco D’Abbruzzi e Claudia Cintio. Dopo un anno di studio del panorama editoriale e delle sue normative, la CE romana apre i battenti e inizia da subito a farsi conoscere tramit (continua)

AMICI 2021: I CELLI BROTHERS FIRMANO GLI OUTFIT DEL SERALE

AMICI 2021: I CELLI BROTHERS FIRMANO GLI OUTFIT DEL SERALE
Per il terzo anno consecutivo Giampaolo Celli firma l’abbigliamento dei concorrenti del serale di “Amici 2021”, il programma condotto da Maria De Filippi. Nuovo outfit per gli allievi del seguitissimo talent show di Canale 5 AMICI; abbandonate le tute del serale che da anni eravamo soliti vedere, per la prima volta i ragazzi di AMICI portano la Griffe dei Celli Brothers (ossia i fratell (continua)

21 MARZO 2021: GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL'IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE

21 MARZO 2021: GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL'IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE
L'associazione Made in Jail (cooperativa detenuti ed ex detenuti Rebibbia) insieme a UNIFUNVIC Europa, si sono ritrovati oggi a Roma per ricordare le vittime innocenti delle mafie. I responsabili delle 2 organizzazioni Silvio Palermo ed Antonio Imeneo, hanno letto un discorso di cordoglio rivolgendo un abbraccio virtuale sia alle persone scomparse che ai loro familiari che sarà poi reso pubbl (continua)

"L’ISOLA DEL CINEMA PRESENTA ISOLA MONDO" EDIZIONE SPECIALE “RIPRENDIAMOCI IL FUTURO” 18 -28 Marzo 2021


"TuttInsieme"di Marco Simon Puccioni(candidato ai Nastri D'Argento), "Nessun nome nei titoli di coda"di Simone Amendola e "My Dolly"di Fabio Schifino,presenti in questa speciale Edizione,i registi saluteranno il pubblico di MyMovies ai loro appuntamenti. L’Isola del Cinema, l’evento di Cinema e Cultura che si svolge a Roma ogni estate da 25 anni nella location d’eccezione dell’Isola Tiberina, online dal 18 al 28 marzo sulla piattaforma di cinema MyMovies, per proporre al pubblico una nuova ed entusiasmante Edizione Speciale, dal sottotitolo “Riprendiamoci il Futuro”. Una esortazione a proiettarci oltre il momento storico che stiamo vivendo e l (continua)