Home > Musica > Cielo Grigio: quando l'R&B supporta il diritto di espressione. Fuori il nuovo singolo di Soul Flake

Cielo Grigio: quando l'R&B supporta il diritto di espressione. Fuori il nuovo singolo di Soul Flake

scritto da: Antonella Me | segnala un abuso

Cielo Grigio: quando l'R&B supporta il diritto di espressione. Fuori il nuovo singolo di Soul Flake

Prodotto sempre da Eleven Empire Beats come i singoli “Brainstorming Inutile”, “Braies”, “In Controluce” e lo stesso “Acqua e Caffè”, il brano è disponibile su Youtube e nei migliori negozi digitali per Street Label Records con distribuzione Believe.


Dopo il successo di “Acqua e Caffè”, che lo ha portato ad essere pubblicato all'estero e in rotazione in oltre cinquanta radio Americane e Inglesi, Soul Flake torna con un nuovo brano dal sapore R&B dal titolo “Cielo Grigio”.

Prodotto sempre da Eleven Empire Beats come i singoli “Brainstorming Inutile”, “Braies”, “In Controluce” e lo stesso “Acqua e Caffè”, il brano è disponibile su Youtube e nei migliori negozi digitali per Street Label Records con distribuzione Believe.

Cielo Grigio” è la fotografia perfetta della situazione che stiamo vivendo in questo periodo se parliamo di libertà di pensiero. Il cielo colorato di grigio è una vera e propria metafora delle criticità crescenti che si notano all’orizzonte, soprattutto quelle relative alla libertà di espressione su cui punta il brano.

L'artista racconta: ”Io mi sono sempre battuto per una massima libertà di espressione e di pensiero perché in fondo è questo che fanno gli artisti, ma negli ultimi anni, e soprattutto dall’arrivo della pandemia, purtroppo questo diritto è stato pesantemente calpestato, e non possiamo più tacere questa realtà.”

Il brano punta il dito a chi giudica o etichetta le menti pesanti e le menti critiche. Coloro che si pongono domande e che cercano, attraverso il dialogo e il confronto, di avere una visione più ampia dei fatti nel tentativo di trovare risposte soddisfacenti alle innumerevoli domande che ci affollano la mente, soprattutto in un periodo storico come questo in cui termini e concetti come “pandemia, controllo, vaccini e restrizioni” sono sulla bocca di tutti con una vasta gamma di sfumature.

Cielo Grigio” invita a riflettere e dare uno scossone al comportamento classico di chi si crogiola nei problemi lamentandosi senza mai mettere in atto azioni concrete volte ad aiutarsi. 

Soul Flake | RnB | Cielo Grigio |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Incompleto fuori con il nuovo e ultimo album: E se ...

Incompleto fuori con il nuovo e ultimo album: E se ...
Incompleto, giovane cantautore e produttore di Torino della classe '92, si è fatto conoscere nel 2020 per uno dei suoi singoli "Amore in Playback", suonato in radio Italiane ed estere e menzionato in oltre trenta magazine e blog del settore Musicale. Dopo aver anticipato il suo ep con il singolo "Film" lo scorso giugno, apre la stagione autunnale 2021 con il suo primo progetto ufficiale come solista. "E se ..." un titolo misterioso, ricco di spunti, incompleto, proprio come il nome dell'artista che lo ha prodotto, in totale autonomia. Incompleto, giovane cantautore e produttore di Torino della classe '92, si è fatto conoscere nel 2020 per uno dei suoi singoli "Amore in Playback", suonato in radio Italiane ed estere e menzionato in oltre trenta magazine e blog del settore Musicale. (continua)

Picciotto pubblica il video INFLUENCER in attesa del nuovo disco

Picciotto pubblica il video INFLUENCER in attesa del nuovo disco
Prodotto da Dj Crocetta per la Regia dello stesso artista e di Fabio di Dio Buono, il brano vanta una produzione eclettica, che parte da un tappeto sonoro rap classico fino ad arrivare a un sound new school/reggae. Si aspettavano notizie del suo album da tempo, e finalmente, dopo quasi due anni di attesa da “Don Abbondio” e dopo il successo del singolo “Ancora Sotto Casa Mia” in collaborazione a Stefania Crivellari col patrocinio dalla Fondazione Solidal per la ricerca, Picciotto (rapper Siciliano di Biancavilla famoso per la sua lotta contro l'amianto partita nel 2016 e menzionata dalla Rai), tor (continua)

L'Indie Pop Incompleto torna col brano Film, indie music per Millennials

L'Indie Pop Incompleto torna col brano Film, indie music per Millennials
Il singolo, che si troverà anche all'interno dell'Ep, è una classica ballata indie dal sapore dolce e triste. Il brano parla di una storia d’amore non finita bene, che non ha avuto il lietofine, come spesso invece accade nei film, soprattutto in quelli d’amore. Dopo i numerosi singoli del 2020 e dopo il successo di "Amore in Playback" che nel 2021 lo aveva portato ad avere numerosi riconoscimenti su magazine di settore, Incompleto, artista Indie di Torino, annuncia ufficialmente l'uscita del suo primo progetto solista previsto per Settembre, pubblicando sugli store digitali il nuovo brano "Film". Il singolo, che si troverà anche all'interno (continua)

Amore Blues, passionalità lo-fi nelle note del Palermitano Enneo2

Amore Blues, passionalità lo-fi nelle note del Palermitano Enneo2
Accompagnato dalla voce di Manuel Bellone, il brano si propone con una produzione blueseggiante e uno swing dal ritmo serrato, permettendo di delineare un concetto “etereo” che riguarda per lo più vicende passionali e amorose. Lo stesso Enneo si occupa degli arrangiamenti, del piano e synths con l'ausilio di Gabriele Alessi per la batteria, Vincenzo Lo Cacciato al Sax Contralto e la post produzione affidata all'HomeRec Studio Palermo di Vittorio Calisti. Enneo2, artista Palermitano attivo nel roster di Street Label Records dal 2014, porta avanti la sua trasformazione Chill Rap e Lo-Fi, presentando al pubblico Amore Blues. L'artista spiega: ”Questo è un blues suonato con l’intento di trasmettere quel pizzico di pepe e di passione nel buttarsi in una relazione d’amore o nel sesso. Volevo un brano accattivante”. Accompagnato dalla voce di (continua)

Napodano fuori con Faccio Indie, ironia sugli stereotipi del pop cantautorale

Napodano fuori con Faccio Indie, ironia sugli stereotipi del pop cantautorale
“Faccio Indie” prende come riferimento le sonorità tipiche della musica indie, stendendosi su un tappeto sonoro composto da una strumentazione prettamente acustica e un arrangiamento colorato da suoni molto più elettronici e attuali. “Volevo scrivere un brano ironico cercando di immaginare la fase di creazione da parte di un artista che non è nato nel “mondo indie” caricaturando gli stereotipi del genere, arrivando però poi a capire che l’indie è come Matrix: intorno a noi! Non è altro che quello che vedi quando ti affacci alla finestra o quando accendi il televisore. L’indie, alla fine dei giochi, siamo tutti noi!”Così (continua)