Home > Ambiente e salute > Invito stampa - Focus Piemonte #MULTIPLAYER. La Sclerosi Multipla si combatte in squadra - 23 settembre 2021, Ore 10:30

Invito stampa - Focus Piemonte #MULTIPLAYER. La Sclerosi Multipla si combatte in squadra - 23 settembre 2021, Ore 10:30

scritto da: Motore sanita | segnala un abuso

giovedì 23 settembre, dalle ore 10:30 alle 13, si terrà il webinar ‘Focus Piemonte #MULTIPLAYER. La Sclerosi Multipla si combatte in squadra’, organizzato da Motore Sanità. 


giovedì 23 settembre, dalle ore 10:30 alle 13, si terrà il webinar ‘Focus Piemonte #MULTIPLAYER. La Sclerosi Multipla si combatte in squadra’, organizzato da Motore Sanità

La Sclerosi Multipla (SM) può esordire ad ogni età, ma è più comunemente diagnosticata nel giovane adulto tra i 20 e i 40 anni. Ci sono circa 2,5-3 milioni di persone con SM nel mondo, di cui 1,2 milioni in Europa e circa 130.000 in Italia. Il numero di donne con SM è doppio rispetto a quello degli uomini, assumendo così le caratteristiche non solo di malattia giovanile ma anche di malattia di genere. 

Al fine di sensibilizzare tutte le figure del sistema ad una crescita di buona informazione verso il trattamento precoce ed efficace, Motore Sanità organizza in Piemonte un incontro per discutere della tematica a 360 gradi.Tra gli altri, partecipano:

Lorenzo Angelone, Direttore Sanitario AOU Città della Salute e della Scienza, Torino

Lucia Appendino, Responsabile S.C. Neurologia Ospedale Maria Vittoria, Torino- ASL TO2

Francesco Arena, Direttore Generale AOU San Luigi Gonzaga, Orbassano (TO)       

Paolo Bandiera, Direttore Affari Generali AISM   

Mario Alberto Battaglia, Presidente FISM

Maurizio Beatrici, Direttore Neuroriabilitazione Città della Salute e della Scienza di Torino

Antonio Bertolotto, già Direttore SC Neurologia 2– CRESM (Centro Riferimento regionale Sclerosi Multipla) AOU San Luigi, Orbassano, Coordinatore Tavolo tecnico  PDTA Regionale

Andrea Cane, Vice Presidente IV Commissione Sanità Regione Piemonte

Marco Capobianco, Direttore Struttura Complessa a Direzione Ospedaliera SCDO Neurologia, AOU San Luigi Gonzaga, Orbassano (TO)

Paola Cavalla, Responsabile Centro Sclerosi Multipla AOU Città della Salute e della Scienza Torino

Alessia Di Sapio, Direttore Centro SM e S.C. Neurologia Ospedale Regina Montis Regalis, ASL CN1 Mondovì

Maurizio Gionco, Direttore Struttura Complessa di Neurologia Ospedale Mauriziano

Francesco Magni, già Direttore generale presso ASL CN1  

Francesco S. Mennini, Professore di Economia Sanitaria e Economia Politica, Research Director - Economic Evaluation and HTA, CEIS, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e Presidente SIHTA

Antonio Migheli, Specialista in Neurologia,Medico di Medicina Generale,Moncalieri (TO)  

Carlo Picco, Direttore Generale ASL Torino                    

Franco Ripa, Dirigente "Programmazione Sanitaria e Socio sanitaria" presso Regione Piemonte

Massimiliano Sciretti, Presidente dell’Ordine delle professioni infermieristiche di Torino e del Coordinamento delle professioni infermieristiche del Piemonte 

Domizia Vecchio, Dirigente Medico Clinica Neurologica, Università Piemonte Orientale, AOU " Maggiore della Carità" Novara

Claudio Zanon, Direttore scientifico di Motore Sanità

 

⇒ Iscriviti al webinar

⇒ Scarica il programma

 

 

Grato di un cenno di conferma della tua partecipazione e di una tua cortese pubblicazione, un cordiale saluto e buon lavoro

 

Ufficio stampa Motore Sanità 

comunicazione@motoresanita.it 

Liliana Carbone - Cell. 347 2642114 

Marco Biondi - Cell. 327 8920962 

www.motoresanita.it



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Multipla Calcio E Singola, Ecco Cosa Sono E Come Funzionano


Nasce a Racale il primo Cannabis social club d'Italia


Il “Team Senza Paura Roma” vince la staffetta Resia – Rosolina 433km


Intervista esclusiva a Andrea Mazzoleni, Vice Presidente di Beike Europe


Grande successo per la VI Edizione del Festival delle Arti Noi per Napoli 2021


BEIKE BIOTECHNOLOGY CELLULE STAMINALI : IL FUTURO DELLA MEDICINA È GIÀ IL PRESENTE.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Invito stampa - La Pandemia Diabete in Lombardia e Sicilia: modelli organizzativi e criticità gestionali - 27 Ottobre 2021, Ore 1

mercoledì 27 Ottobre, dalle ore 11 alle 13, si terrà il webinar ‘La Pandemia Diabete in Lombardia e Sicilia: modelli organizzativi e criticità gestionali’, organizzato da Motore Sanità e Diabete Italia. mercoledì 27 Ottobre, dalle ore 11 alle 13, si terrà il webinar ‘La Pandemia Diabete in Lombardia e Sicilia: modelli organizzativi e criticità gestionali’, organizzato da Motore Sanità e Diabete Italia.Attualmente la prevalenza del diabete in Italia viene stimata intorno al 6%, con approssimativamente 3,6 Milioni di soggetti che ne sono affetti. Ma da più fonti v (continua)

L’unione fa la forza: associazioni di pazienti, politici e medici chiedono una rete più forte per una migliore presa in carico dei pazienti con malattie rare

22 ottobre 2021 - L’ultimo passo per l’approvazione definitiva della “maxi riforma delle malattie rare” sarà approvato a fine ottobre con l’ultimo passaggio in aula al Senato. 22 ottobre 2021 - L’ultimo passo per l’approvazione definitiva della “maxi riforma delle malattie rare” sarà approvato a fine ottobre con l’ultimo passaggio in aula al Senato. È stata l’Onorevole Fabiola Bologna, Segretario della XII Commissione Affari Sociali e Sanità della Camera dei Deputati, ad annunciarlo a Motore Sanità, in apertura del webinar “Malattie rare. Focus Liguria - (continua)

Malattia epatica avanzata: “Nuovi percorsi di cura a garanzia di una migliore qualità di vita per i pazienti”

22 ottobre 2021 - La trombocitopenia è una complicazione a cui va incontro circa l’80% dei pazienti affetti da malattia cronica di fegato (CLD). 22 ottobre 2021 - La trombocitopenia è una complicazione a cui va incontro circa l’80% dei pazienti affetti da malattia cronica di fegato (CLD). L’11-13% dei pazienti rischia una forma più grave e tra coloro che sono candidati ad una procedura invasiva, esiste un aumentato rischio di sanguinamento traumatico o post-operatorio. Infatti, la trombocitopenia grave potrebbe complicare le procedure stan (continua)

Invito stampa - La Pandemia Diabete in Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e Sardegna: modelli organizzativi e criticità gestionali - 26 Ottobre 2021, Ore 11

martedì 26 Ottobre, dalle ore 11 alle 13, si terrà il webinar ‘La Pandemia Diabete in Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e Sardegna: modelli organizzativi e criticità gestionali’, organizzato da Motore Sanità e Diabete Italia. martedì 26 Ottobre, dalle ore 11 alle 13, si terrà il webinar ‘La Pandemia Diabete in Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e Sardegna: modelli organizzativi e criticità gestionali’, organizzato da Motore Sanità e Diabete Italia.Attualmente la prevalenza del diabete in Italia viene stimata intorno al 6%, con approssimativamente 3,6 Milioni di soggetti che ne sono affe (continua)

Farmaci biosimilari: “La best practice della Regione Piemonte”

21 ottobre 2021 - I farmaci biosimilari rappresentano una grande opportunità per la sostenibilità dei sistemi sanitari mondiali e consentono di trattare un numero maggiore di pazienti garantendo più salute a parità di risorse e creare spazio all’innovazione farmacologica. 21 ottobre 2021 - I farmaci biosimilari rappresentano una grande opportunità per la sostenibilità dei sistemi sanitari mondiali e consentono di trattare un numero maggiore di pazienti garantendo più salute a parità di risorse e creare spazio all’innovazione farmacologica. I biosimilari sono medicinali “simili” per qualità, efficacia e sicurezza ai farmaci biologici che hanno perso copertura brevet (continua)