Home > Economia e Finanza > Idee e progetti per ricostruire l'Italia, evento a Palermo a cura di Altroconsumo

Idee e progetti per ricostruire l'Italia, evento a Palermo a cura di Altroconsumo

scritto da: Marianna La Barbera | segnala un abuso

Idee e progetti per ricostruire l'Italia, evento a Palermo a cura di Altroconsumo

Organizzato in col­la­bo­ra­zio­ne con l'UNIPA e la Fondazione GIMBE, l’incontro ospi­te­rà di­ver­si esper­ti che si confronteranno sul­l’im­pat­to del­la pan­de­mia


Altroconsumo organizza e promuove a Palermo un nuovo evento per incontrare la gente e parlare di idee e pro­get­ti che possano contribuire a costruire un’ I­ta­lia più equa e so­ste­ni­bi­le.
L’iniziativa si terrà venerdì 15 ottobre a partire dalle 16:30, nell’Aula Magna “Vincenzo Li Donni” dell’Edificio 13 dell’Università degli Studi di Palermo, in viale delle Scienze.
Or­ga­niz­za­to dalla sezione Sicilia di Al­tro­con­su­mo in col­la­bo­ra­zio­ne con l'UNIPA e la Fondazione GIMBE, l’evento ospi­te­rà di­ver­si esper­ti che si confronteranno sul­l’im­pat­to del­la pan­de­mia.Al centro dell’attenzione, il tema della ripar­ten­za in ter­mi­ni di conseguenze sui con­su­mi e le re­la­zio­ni so­cia­li ed eco­no­mi­che.
Senza dimenticare la ri­par­ten­za sco­la­sti­ca e, sul pia­no vac­ci­na­le, la ge­stio­ne dei  con­ta­gi.
I lavori si apriranno con i saluti del direttore del Dipartimento di Scienze Economiche Aziendali e Statistiche Angelo Mineo,.
A moderare, sarà la giornalista Grazia Gulino.
Si proseguirà con i contributi di Riccardo Di Grusa, rappresentante di Altroconsumo in Sicilia e di Nino Cartabellotta, medico e presidente di GIMBE.
La Fondazione è impegnata sul versante della promozione e del miglioramento della salute delle persone, anche attraverso la sostenibilità del servizio sanitario pubblico.
Il parterre dei relatori annovera inoltre Fabio Massimo Lo Verde e Fabio Mazzola, entrambi docenti universitari – rispettivamente di Sociologia e Politica economica – del Dipartimento di Scienze Economiche Aziendali e Statistiche dell’Università degli Studi di Palermo.
Previsti inoltre gli interventi di Renato Costa, commissario straordinario per l’emergenza Covid 19 a Palermo e della dirigente scolastica Antonella Di Bartolo.
A conclusione dei lavori, è in programma un breve recital a cura della scrittrice Giovanna Corrao.


Fonte notizia: https://palermolive.it/progetti-ripartire-palermo-altroconsumo/


Altroconsumo | ripartenza | Italia | Palermo | Unipa | Riccardo Di Grusa | Grazia Gulino |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LA STORIA DI UN GENERE MUSICALE IN UNA MOSTRA COLLETTIVA: A PALERMO SI INAUGURA "ART ROCK" CON LA DIREZIONE DI GIANCARLO RUBINO

LA STORIA DI UN GENERE MUSICALE IN UNA MOSTRA COLLETTIVA: A PALERMO SI INAUGURA
La mostra si arricchisce inoltre di due installazioni di chitarre elettriche: un condensato di emozioni e ribellione che continua nella storia contemporanea David Bowie, Alice Cooper, Marc Bolan, Freddie Mercury, Amy Lee, John Lennon, Marilyn Manson, Elvis Presley, Bon Jovi e i Maneskin: sono i musicisti raffigurati nelle opere pittoriche esposte alla Galleria "Tredarte" in via Sampolo 100 a Palermo, in occasione della mostra "Art Rock" in programma dal 27 novembre al 4 dicembre.Oltre ai ritratti, ci s (continua)

A PALAZZO VALGUARNERA DEI MARCHESI DI SANTA LUCIA UN CORSO DI PITTURA NELL'ARTE VISIONARIA CON AINHOA NEITH

A PALAZZO VALGUARNERA DEI MARCHESI DI SANTA LUCIA UN CORSO DI PITTURA NELL'ARTE VISIONARIA CON AINHOA NEITH
Gli studenti, passo dopo passo, saranno condotti alla scoperta della tecnica della grisaglia utilizzando la mischtechnik Un'esperienza di cinque giorni per esplorare lo spirito creativo personale, in un sito di grande bellezza, nel cuore del centro storico di Palermo.Palazzo Valguarnera dei Marchesi di Santa Lucia ospiterà il "Corso di pittura nell'arte visionaria": una delle prossime iniziative culturali in programma nella struttura riaperta al pubblico lo scorso 30 settembre, dopo lunghi interventi di restauro e r (continua)

VIOLENZA CONTRO LE DONNE, UN INCONTRO ALL' ISTITUTO SALESIANO "DON GIOVANNI BOSCO -VILLA RANCHIBILE" CON LA POETESSA E SCRITTRICE MYRIAM DE LUCA E LA GIORNALISTA MARIANNA LA BARBERA

VIOLENZA CONTRO LE DONNE, UN INCONTRO ALL' ISTITUTO SALESIANO
Iniziativa a cura del Rotary Club Palermo Baia dei Fenici Il complesso fenomeno della violenza di genere, analizzato insieme agli studenti, per sensibilizzare le donne e gli uomini di domani al contrasto a qualsiasi violazione dei diritti umani.Questa la finalità dell'incontro che si terrà a Palermo lunedì 22 novembre alle 11:45 nei locali dell'Istituto Salesiano "Don Giovanni Bosco - Villa Ranchibile" in via Libertà 199.L'iniziativa si inserisce nell'am (continua)

GIANCARLO RUBINO TORNA ALLA GALLERIA "TREDARTE" DI PALERMO CON "ART ROCK", OMAGGIO AGLI ARTISTI CHE HANNO SCRITTO LA STORIA DELLA MUSICA

GIANCARLO RUBINO TORNA ALLA GALLERIA
Pittura, installazioni ed esibizioni dal vivo Dopo i consensi di pubblico e addetti ai lavori della personale dedicata al mondo del burlesque e attraversata dalle suggestioni sonore di Marilyn Manson, l'artista palermitano Giancarlo Rubino sceglie ancora una volta il connubio tra arti figurative e musica per dare il via a un nuovo progetto culturale.E lo fa nelle vesti di direttore artistico di una collettiva che mette insieme il ta (continua)

PALERMO, IL COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI INTERVIENE AI LAVORI DEL SEMINARIO SUI FONDI UE IL 13 E 14 NOVEMBRE

PALERMO, IL COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI INTERVIENE AI LAVORI DEL SEMINARIO SUI FONDI UE IL 13 E 14 NOVEMBRE
Il consigliere Pasquale Marchetta illustrerà il punto di vista della categoria su alcuni temi che riguardano lo sviluppo sostenibile delle città Ambiente, trasporti, sviluppo sostenibile.Questi gli argomenti che il Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo affronterà nel corso dei lavori del seminario "Fondi UE: una sfida per il Sud" che si terrà il 13 e 14 novembre, all'Hotel Federico II Central Palace in via Principe di Granatelli 60."Si tratta - spiega il presidente Carmelo Garofalo - di istanze foca (continua)