Home > Internet > Come pubblicizzare una pagina Facebook

Come pubblicizzare una pagina Facebook

scritto da: Ribo | segnala un abuso

Vuoi sapere come pubblicizzare la tua pagina Facebook? Gratis o a pagamento, le possibilità sono tante!


Se vuoi sapere come pubblicizzare una pagina Facebook sei nel posto giusto.

La piattaforma social blu è tra le più utilizzate e anche se si pensi sia un ambiente più idoneo al B2C, in realtà anche i business B2B possono trovare il loro spazio, basti pensare che il 97% degli utenti attivi online hanno un profilo Facebook e quindi anche i titolari delle aziende che potrebbero essere il tuo target di riferimento si trovano lì.

Ciò ne determina che per prima cosa è necessario aprire e gestire una pagina Facebook aziendale, dopodichè si può pensare di promuoverla, sia in maniera gratuita che attraverso delle campagne a pagamento. 

Come pubblicizzare una pagina Facebook gratis 

Ecco quali sono le strategie per far conoscere e pubblicizzare la tua pagina Facebook in maniera gratuita:
  • Invita i tuoi amici a seguirla, attraverso l'apposita funzionalità che permette di inviare degli inviti alla tua cerchia di amici,
  • Utilizza i gruppi di Facebook. Iscriviti a quelli più in target con il tuo settore e fai conoscere la pagina all'interno,
  • Sfrutta il sito web, inserendo un rimando alla pagina Facebook al suo interno, 
  • Fai un rimando nella firma delle tue mail aziendali,
  • Promuovila offline, ad esempio con dei supportivi visivi che ne ricordino l'esistenza o inserendo dei richiami ad essa nella tua comunicazione cartacea.

Come pubblicizzare una pagina Facebook a pagamento 

Una volta esaurite le "cartucce" gratuite, arriva il momento di pubblicizzare la pagina Facebook attraverso delle campagne a pagamento.
Per poterlo fare in maniera oculata ed ottimizzata la cosa migliore è affidarsi a degli esperti del settore che saranno in grado di sfruttare al massimo il budget a disposizione, indirizzandolo verso il target più idoneo, dato che ci sono tantissimi possibilità di targetizzazione.
Se invece vuoi provare da solo, potresti accettare i suggerimenti di Facebook, che spesso consiglia di mettere in evidenza alcuni post con una targetizzazione basilare, oppure potresti addentrarti nei meandri del Business Manager, lo strumento indicato per fare la pubblicità su Facebook. Attraverso questo tool potrai avere a disposizione molti più parametri per pubblicizzare la tua pagina Facebook, a partire dall'obbiettivo della campagna, per passare alla definizione del target su aspetti demografici e interessi e alla delineazione delle inserzioni.

Come vedi le possibilità sono davvero tante, non ti resta che metterti in gioco e far decollare la tua pagina Facebook.





Fonte notizia: https://web.ribo.it/notizie/come-pubblicizzare-una-pagina-facebook


Come pubblicizzare pagina Facebook |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Come costruire un funnel su Facebook efficace per il tuo eCommerce


5 Buoni motivi per pubblicizzare il tuo sito web con Facebook


Marketing su Facebook e GDPR: cosa cambia?


Drop shipping: 5 prodotti da evitare a tutti i costi


In arrivo la prima edizione di END HITS FESTIVAL


I Re Magi Precari protagonisti assoluti del web


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Perché scegliere delle pergole bioclimatiche?

Perchè scegliere delle pergole bioclimatiche per i vostri spazi esterni? Ve lo spieghiamo qui! Le pergole bioclimatiche sono il prodotto ideale per chi vuole sfruttare al meglio i propri spazi esterni. Si tratta di una copertura che combina estetica, design e funzionalità grazie alle lamelle orientabili che consentono di proteggersi dal sole ma anche dalle intemperie, aprendosi e chiudendosi a seconda delle necessità. Sono un elemento che ben si combina con l’ambiente circostante, i (continua)

Lavaoggetti industriale: le caratteristiche migliori

Lavaoggetti industriale: le caratteristiche migliori
Quali sono le caratteristiche che una lavoaoggetti industriale dovrebbe avere per essere valutata di qualità? Se possiedi un'attività ricettiva o ristorativa, può essere che oltre alla lavastoviglie professionale ti sia capitato di cercare informazioni circa la lavaoggetti industriale, il cui scopo è sempre la pulizia e sanificazione, ma di oggetti di diverse tipologie, che non potrebbero essere riposti in maniera adeguata in una classica lavastoviglie.Tuttavia risulta difficile capire quali dovrebbero es (continua)

Tende da sole: quali scegliere

Ti stai portando avanti per l'estate? Sai quanti tipi di tende da sole esistono? Scoprili qui! Siamo ancora nella stagione invernale è vero, ma non è mai troppo presto per informarsi e portarsi avanti per gli acquisti per la bella stagione. In questo caso specifico parliamo delle tende da sole, un prodotto utilizzato sia in ambito privato che per negozi ad esempio, che grazie agli ecobonus statali può consentire grandi deduzioni sul prezzo. Tuttavia la giungla delle tende da sole è mol (continua)

Vaschette compostabili: un must per la tua gelateria

Vaschette compostabili: un must per la tua gelateria
Le vaschette compostabili ormai sono diventate un must per la tua gelateria. Scopri quali sono le tipologie più utilizzate. Le vaschette compostabili ormai sono diventate un must per la tua gelateria. L’attenzione verso la tematica green e la salvaguardia del pianeta è alta in tutto il mondo, per questo è un dovere per tutti passare all’utilizzo di prodotti realizzati con materiali riciclati e riciclabili. Ma non solo, dallo scorso Luglio 2021 nell’Unione Europea sono vietati i prodotti di plastica monouso p (continua)

Vetrate panoramiche: design per la tua casa

Vetrate panoramiche: design per la tua casa
In quali casi sono indicate le vetrate panoramiche? E quale materiale scegliere? Le vetrate panoramiche sono un vero e proprio elemento di design nella propria casa, ciò che dona luce e spazio all’ambiente, un fattore che fa la differenza all’interno della propria abitazione. Le finestre panoramiche infatti si presentano come un elemento di design, in grado di fornire un collegamento tra ambiente interno ed esterno, instaurando un continuo dialogo. Quando si decide d (continua)