Home > Turismo e Vacanze > I castelli del ducato di Parma e Piacenza

I castelli del ducato di Parma e Piacenza

scritto da: Notiziepiacenza | segnala un abuso

I castelli dell'ex ducato di Parma, Piacenza e Guastalla.


L’entroterra emiliano custodisce numerosi tesori tra cui merita di essere nominata la rete dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza. Questa si sviluppa a partire dalla pianura padana fino alle montagne dell’Appennino, rendendo il paesaggio davvero memorabile.

Se il territorio Romagnolo è stato patria delle dinastie dei Malatesta e dei Montefeltro, il territorio Emiliano ha visto nel corso dei secoli il succedersi di numerose famiglie nobili come i Farnese, i Borbone di Parma, i Pallavicino, i Visconti, i Meli Lupi, i Gonzaga, i Rossi, i Sanvitale, gli Sforza, i Landi e i Malaspina.Tutti questi hanno lasciato il segno del proprio passaggio, infatti possiamo ammirare castelli del ducato, rocche e ville.


Questo territorio che ha visto così tante famiglie nobili che si sono susseguite nella storia è oggi diventato uno delle provincie d'Italia che ospita il maggior numero di castelli e fortezze.
Molte di queste sono sconosciute ma sono dei veri e propri tesori di storia e rara bellezza che li rendono mete interessanti che valgono la pena di essere visitati.
Ecco allora dieci tra i Castelli del Ducato su Parma e Piacenza da non perdere.

Fonte notizia: https://notiziepiacenza.it/2021/10/20/castelli-del-ducato/


turismo | cultura | arte | visite | società | piacenza | emiliaromagna | notiziepiacenza | piacenzanotizie |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Weekend 30 maggio - 2 giugno 2020: riaprono rocche, fortezze e giardini del circuito Castelli del Ducato


Didattica on line per scuole: il Castello di Gropparello nei Castelli del Ducato sul tuo computer.


ALLA SCOPERTA DI MURA E CASTELLI


Attualità e pandemia: 8 domande all'imprenditore Giuseppe Scaltriti, proprietario del Castello di Roccabianca


Pizzighettone fortezza del Ducato di Milano


PIACENZA 1547: COME AMMAZZARE UN DUCA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore