Home > Sport > DOLOMITES SASLONG FA IL PIENO DI CAMPIONI. 19 NAZIONI AD AMMIRARE IL SASSOLUNGO

DOLOMITES SASLONG FA IL PIENO DI CAMPIONI. 19 NAZIONI AD AMMIRARE IL SASSOLUNGO

scritto da: Newspower | segnala un abuso

DOLOMITES SASLONG FA IL PIENO DI CAMPIONI. 19 NAZIONI AD AMMIRARE IL SASSOLUNGO

Sabato 11 giugno il trail running estivo attorno al Sassolungo 21 km di sentieri e trail sterrati senza toccare l’asfalto Felicetti, Reiterer, Oberbacher, Stenta e Marcolini hanno detto ‘presente’ 19 nazioni al via tra cui Stati Uniti, Turchia e Singapore


“Orandum est ut sit mens sana in corpore sano” (Giovenale, Satire, X, 356). Un tempo il poeta Giovenale criticava i suoi contemporanei latini che aspiravano alla gloria, ricchezza e prestigio, mentre trascuravano ciò che realmente contava davvero, ovvero la salute mentale e fisica della persona. Dolomites Saslong Half Marathon ha preso tale locuzione latina per farne il suo motto.

Sabato 11 giugno si apre il sipario sulla 4.a edizione del giovane e accattivante trail running di 21 km attorno al massiccio del Sassolungo, diretto dall’ASV Gherdëina Runners. La presidente del CO Manuela Perathoner afferma che le iscrizioni procedono bene, e con grande entusiasmo svela alcuni nomi favoriti che saranno ai nastri di partenza fra circa 50 giorni. Il trentino Daniele Felicetti e Andreas Reiterer di Avelengo (BZ), dopo aver onorato l’edizione del 2021 rispettivamente con un secondo e un terzo posto, sono ora a caccia della vittoria. È ancora da confermare invece la partecipazione del vincitore valdostano e specialista della corsa in montagna Xavier Chevrier. Sarà sfida aperta in campo femminile tra Caterina Stenta e Manuela Marcolini, con Stenta che tenterà il bis dopo la vittoria del 2021 e Marcolini (seconda l’anno scorso) a lottare per il gradino più alto del podio. È entrato per primo nell’albo d’oro vincendo la prima edizione: il gardenese Alex Oberbacher sarà al via quest’anno assieme alla sua dolce metà Martina Cumerlato. Pettorale riservato per il tracciatore del favoloso trail altoatesino Georg Piazza, secondo nel 2019 e terzo l’anno prima: “Il percorso della Dolomites Saslong sarà lo stesso, quello che tutti conosciamo. Quest’anno con le iscrizioni siamo a buon punto e a chi vuole partecipare consiglio di iscriversi per tempo, perché quando si raggiunge il numero di 600 unità chiudiamo. C’è ancora un po’ di neve, ma quest’anno siamo messi meglio rispetto al passato, il comitato organizzatore al momento è tranquillo per quanto riguarda il percorso e anche molto positivo!”.

Ad ammirare le meravigliose montagne che circondano il Sassolungo arriveranno atleti da ben 19 nazioni, da ovest a est del mondo: dagli Stati Uniti, Turchia e persino da Singapore.

A Monte Pana – Santa Cristina, in prossimità dell’Hotel Cendevaves, verrà allestita la zona di partenza e arrivo; dai 1636 metri iniziali si salirà di quota verso i rifugi Comici, Salei e Sasso Piatto, dopodiché a metà del percorso una lunga e graduale discesa porterà di nuovo gli atleti in zona d’arrivo. I 21 km con 900m di dislivello si svilupperanno in uno scenario spettacolare con l’incantevole vista sul Sassolungo, il Gruppo del Sella, il massiccio dello Sciliar e l’altopiano dell’Alpe di Siusi a portata di mano. Correre sarà davvero un piacere: zero asfalto, soltanto sentieri e trail sterrati viaggiando in piena natura, tra un’altitudine di 1624m e 2363m sopra il livello del mare.

C’è tanta voglia di tornare alla normalità e lo staff della Dolomites Saslong Half Marathon vuole riprendere le tradizionali abitudini organizzando il pasta party per tutti a fine gara. Le iscrizioni sono ancora disponibili, però c’è da affrettarsi perché il tetto massimo, come detto, è fissato a 600 concorrenti.

Info: www.saslong.run


Fonte notizia: http://www.newspower.it/DolomitesSaslong_HM.htm


newspower | dolomites saslong | half marathon | maratona | corsa | corsa in montagna | dolomiti | gardena | sassolungo | trail | trail running | iscrizioni | pacco gara | chevrier | oberbacher |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

‘DOLOMITES SASLONG’ TRA SCENARI UNICI AL MONDO HALF MARATHON DOMANI AI NASTRI DI PARTENZA


“DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON” AL BIS. SECONDA EDIZIONE FIRMATA 8 GIUGNO 2019


SABATO DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON. TRACCIATO CONFERMATO: COMPLIMENTI VOLONTARI!


3.a DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON: CRESCE L’ATTESA ATTORNO AL SASSOLUNGO


DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON. UNA “PRIMA” IN CUI SARANNO TUTTI VINCITORI!


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

10 giorni al Giro Lago di Resia: la corsa al top in Alta Val Venosta

10 giorni al Giro Lago di Resia: la corsa al top in Alta Val Venosta
Sabato 16 luglio si corre il 22° Giro Lago di Resia Pochi giorni alla corsa altoatesina fra le più apprezzate in Italia 15.3 km per ammirare l’intero lago in tutte le sue sfaccettature Volontari e associazioni locali al lavoro per un’imperdibile edizione Dieci giorni esatti alla corsa contro il cronometro lungo le rive del celebre Lago di Resia, in Alto Adige. Il Giro Lago di Resia, che sabato 16 luglio giungerà alla sua 22.a edizione, è una gara podistica tra le più frequentate e apprezzate in Italia grazie soprattutto alla passione e all’impegno del comitato organizzatore che cura ogni minimo dettaglio, per mettere in scena un evento che negli a (continua)

LEGGENDE E MITI PEDALANO INSIEME: NASCE LA “RAINBOW MTB CHALLENGE”

LEGGENDE E MITI PEDALANO INSIEME: NASCE LA “RAINBOW MTB CHALLENGE”
La 2.a Mythos Primiero Dolomiti domenica 11 settembre “Mythos” e Capoliveri Legend Cup insieme per la combinata “Rainbow MTB Challenge” Costo promozionale di 85 euro per i partecipanti dei due eventi “mondiali” Dalle Pale di San Martino, patrimonio UNESCO fino all'Isola d'Elba la perla del Tirreno Nella mitologia nordica l’arcobaleno rappresenta un ponte, un collegamento tra cielo e terra, per gli appassionati del ciclismo invece i colori dell’arcobaleno fanno pensare subito all’iride, quindi alla maglia di campione del mondo. L’evento trentino di mtb Mythos Primiero Dolomiti, inserito nell’oasi verde della Valle di Primiero, è pronto a sorprendere i bikers con un’imperdibile pedalata domen (continua)

DOLOMITI SUPERBIKE, UNA “GIOIELLERIA”! 16 MEDAGLIE D’ORO MONDIALI E 2 OLIMPICHE

DOLOMITI SUPERBIKE, UNA “GIOIELLERIA”! 16 MEDAGLIE D’ORO MONDIALI E 2 OLIMPICHE
Le leggende della 27.a Südtirol Dolomiti Superbike stanno per arrivare Sabato la grande festa delle due ruote per circa 2400 amatori e professionisti Al via 16 ori mondiali e 2 ori olimpici, oltre a campioni europei e nazionali A Villabassa, in Alto Adige, lo start dei 3 percorsi pedalabili immersi nel verde L’attesa ormai è finita. Sabato si entra finalmente nel vivo della 27.a Südtirol Dolomiti Superbike, la storica manifestazione altoatesina di mtb nell’affascinante Val Pusteria, in Alto Adige. Non si tratta semplicemente di una gara, ma di una grande festa del ciclismo off-road capace di coinvolgere una marea di amatori e appassionati delle ruote artigliate, i quali avranno l’onore di pedalare a f (continua)

SI AVVICINA IL ROCK MASTER DI ARCO: DA OGGI LA SCALATA ONLINE PER I BIGLIETTI

SI AVVICINA IL ROCK MASTER DI ARCO: DA OGGI LA SCALATA ONLINE PER I BIGLIETTI
Venerdì 29 luglio full-day di gare al Climbing Stadium di Arco Da oggi sono disponibili online i biglietti per il 35° Rock Master Ingresso giornaliero o serale per assistere al KO Boulder e al Duello Lead La grande festa del climbing con i campioni del momento A fine mese andrà in scena l’evento storico che da 35 anni continua ad essere “in auge” nel panorama internazionale del climbing. Il Rock Master è diventato un appuntamento fisso per molti appassionati scalatori che ogni anno affollano il Climbing Stadium di Arco, in Trentino, per gustarsi le adrenaliniche mosse e i sinuosi movimenti dei climbers più forti del momento. Finalmente è arrivato il fat (continua)

UNA “MYTHOS” DALLE MILLE SORPRESE. SETTEMBRE, BIKERS IN VALLE DI PRIMIERO

 UNA “MYTHOS” DALLE MILLE SORPRESE. SETTEMBRE, BIKERS IN VALLE DI PRIMIERO
La 2.a Mythos Primiero Dolomiti fa già sognare i bikers Domenica 11 settembre “mode” Marathon, Classic o Easy La Mythos sarà gara indicativa per il CT della Nazionale mtb Massimo Debertolis svela qualche anticipazione Heroes for a day, Mythos forever. Archiviato con successo l’evento “Mythos” in versione gravel, la società Pedali di Marca ha ora nel mirino la seconda edizione della Mythos Primiero Dolomiti, questa volta in sella alla mtb. Location vincente non si cambia e l’11 settembre si pedalerà nell’atmosfera d’incanto della Valle di Primiero, al confine tra Trentino-Alto Adige e Veneto. La Mythos Primiero (continua)