Home > Altro > Vicovaro, Italia dei Diritti denuncia nuovi e vecchi problemi

Vicovaro, Italia dei Diritti denuncia nuovi e vecchi problemi

scritto da: Carlospinelli | segnala un abuso

Vicovaro, Italia dei Diritti denuncia nuovi e vecchi problemi

Il responsabile per Vicovaro del movimento Giovanni Ziantoni denuncia l'incuria e la pericolosità delle griglie stradali e torna sui vecchi problemi ancora irrisolti come l'Obaco ed il parco Trezzini


Roma 23 aprile 2022: Non si ferma il lavoro dei consiglieri ombra del movimento politico Italia dei Diritti presieduto dal giornalista romano Antonello De Pierro, e ancora una volta è il comune di Vicovaro ad essere oggetto di segnalazioni da parte del responsabile per Vicovaro Giovanni Ziantoni capogruppo consigliare IdD a Percile e responsabile Territoriale e Circoli della Valle dell'Aniene." Purtroppo devo nuovamente intervenire sull'operato dell'amministrazione comunale di Vicovaro - inizia così la sua segnalazione Giovanni Ziantoni - e lo devo fare riportando alla luce vecchi problemi come i bagni del parco Trezzini che sono nuovamente in uno stato pietoso e dell'Obaco che ancora, nonostante le segnalazioni, non ha ricevuto alcun intervento di manutenzione. Il sindaco rispose, a proposito del giardino Trezzini e dei relativi bagni, che erano in arrivo 20.000 euro per la sua sistemazione e chiedo al sindaco - continua Ziantoni - se questi soldi sono arrivati e che fine hanno fatto oppure se sono ancora in viaggio verso Vicovaro. Ma oltre a quanto già segnalato e solo parzialmente risolto, in qualità di consigliere ombra di Vicovaro devo segnalare anche la situazione delle griglie del nostro comune che risultano intasate ed in alcuni casi scoperte e pericolose come in via Mazzini dove una griglia che taglia la strada oltre ad essere ostruita è anche divelta in un settore in posizione abbastanza centrale rendendo pericolosa la circolazione veicolare. Cosa aspetta l'amministrazione comunale - prosegue Ziantoni - che qualcuno si faccia male per sistemarla? Inoltre devo segnalare che il giorno 20 aprile il cimitero comunale alle ore 19,16 risultava essere ancora aperto, ma non deve chiudere alle 17? Questo non è forse un segnale di come il Paese venga amministrato in maniera superficiale? Saranno i cittadini il prossimo anno - conclude Ziantoni - a sentenziare l'operato di Fiorenzo De Simone come sindaco di Vicovaro". Carlo Spinelli responsabile provinciale romano del movimento nonchè consigliere nel comune di Capranica Prenestina interviene sulla segnalazione di Giovanni Ziantoni: " Va dato merito a Giovanni dell'ottimo lavoro che sta svolgendo nella valle dell'Aniene e nel comune di Vicovaro per la sua solerzia nel segnalare prontamente i problemi creati da un modo di amministrazione che riteniamo essere insufficiente per un comune come Vicovaro; si passa dall'incuria dei parchi alla sporcizia nelle strade per arrivare al disinteresse nel sistemare ciò che crea pericolo come i bagni nel parco Trezzini ancora sudici e con la porta che si mantiene con una sola cerniera perchè l'altra risulta ancora rotta. In quel giardino ci giocano i bambini - Continua Spinelli - quindi se a questo sindaco sta a cuore la salute e la sicurezza dei piccoli residenti di Vicovaro lo dimostrasse intervenendo per sistemare in maniera definitiva queste strutture. Il movimento Italia dei Diritti attraverso i suoi responsabili e consiglieri ombra non si fermerà e continuerà a monitorare il territorio affinchè le magagne vengano alla luce, starà poi ai vari sindaci - conclude Spinelli - decidere se risolvere i problemi o continuare ad amministrare in maniera superficiale ed, in alcuni casi, prendere in giro i cittadini con false promesse ed iniziative che sono solo specchietto per le allodole".

Vicovaro | Roma | Valle Aniene | Italia dei Diritti | rifiuti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Vicovaro, il comune spreca, i cittadini pagano e Italia dei Diritti denuncia


Carlo Spinelli ( IDD ) denuncia ancora sporcizia a Vicovaro


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Carlo Spinelli ( IDD ) chiede al Sindaco di Vicovaro il ripristino della fermata Cotral in località Cerreto.


Nuove segnalazioni di immondizia abbandonata a Vicovaro


A Vicovaro grazie a Italia dei Diritti tornano i parcheggi per disabili


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Italia dei Diritti, Enrico Perniè nuovo vice responsabile per Tivoli e Guidonia Montecelio

Italia dei Diritti, Enrico Perniè nuovo vice responsabile per Tivoli e Guidonia Montecelio
Il movimento presieduto dal noto giornalista romano Antonello De Pierro attraverso il proprio segretario provinciale romano Carlo Spinelli nomina Perniè, nuovo vice responsabile dei comuni di Tivoli e Guidonia Montecelio. Roma 23 maggio 2022: Il movimento Italia dei Diritti si appresta ad affrontare questa nuova tornata elettorale e intanto continua a distribuire incarichi; Enrico Perniè diventa vice responsabile per Tivoli e Guidonia Montecelio affiancando l'altra vice responsabile Alexia Crialesi coadiuvando la responsabile Samantha Innocenti. Enrico Perniè, membro anche del direttivo provinciale romano del movim (continua)

Italia dei Diritti: L'isola che non c'è esiste e si trova a Mandela

Italia dei Diritti: L'isola che non c'è esiste e si trova a Mandela
Parafrasando il titolo di una celebre canzone il movimento Italia dei Diritti denuncia ritardi nella riapertura dell'isola ecologica di Mandela che serve i comuni della Valle Ustica e che in un primo momento era prevista al primo febbraio; e intanto i rifiuti abbandonati nei pressi della stessa prolificano Parafrasando il titolo di una celebre canzone il movimento Italia dei Diritti denuncia ritardi nella riapertura dell'isola ecologica di Mandela che serve i comuni della Valle Ustica e che in un primo momento era prevista al primo febbraio; e intanto i rifiuti abbandonati nei pressi della stessa prolificanoRoma 10 maggio 2022: Uno dei temi di cui più si discute in questo periodo è l'ambiente; trans (continua)

Italia dei Diritti, rifiuti e auto bruciate a Roma un nuovo bronx

Italia dei Diritti, rifiuti e auto bruciate a Roma un nuovo bronx
Il movimento presieduto dal giornalista Antonello De Pierro denuncia attraverso i suoi consiglieri ombra di Roma l'ennesima situazione di degrado urbano tra il IV ed il V Municipio della città invitando il sindaco e la giunta ad un cambio di rotta nell'amministrare la capitale. Roma 03 maggio 2022: Continua l'opera di controllo da parte dei consiglieri ombra del movimento Italia dei Diritti per il territorio di Roma. Ancora segnalazioni che provengono dal Municipio Roma V da parte del vice responsabile del movimento per il V Municipio di Roma Giancarlo Villani che segnala strade invase da immondizia:" Questa mattina - dice Villani - mi sono imbattuto in cumuli di immondi (continua)

Roccagiovine cancella il 25 aprile, l'indignazione del movimento Italia dei Diritti

Roccagiovine cancella il 25 aprile, l'indignazione del movimento Italia dei Diritti
Il capogruppo consigliare dell'Italia dei Diritti e presidente del movimento stesso Antonello De Pierro critica aspramente l'atteggiamento del sindaco Marco Bernardi e della sua giunta per non aver intrapreso alcuna iniziativa commemorativa per la festa della liberazione Roma 02 maggio 2022: Era il 25 aprile del 1945 quando il CLNAI ( Comitato di Liberazione Alta Italia ) proclamò l'insurrezione generale in tutti i territori ancora occupati dai nazifascisti e  quel giorno fu preso come simbolo della liberazione dell'Italia e dell'inizio di una nuova era che portò fino al referendum del 2 giugno del 1946 e da quel dì fino ai giorni nostri il Bel Paese ricorda (continua)

Capranica Prenestina tra fede e cultura

Capranica Prenestina tra fede e cultura
Fino al 25 aprile il pittore Mario Roncaccia espone nove suoi dipinti presso la chiesa della Maddalena Roma 21 aprile 2022: Torna la cultura nel bellissimo borgo di Capranica Prenestina ed ancora una volta il merito va a don Davide Martinelli, parroco del comune prenestino non nuovo a questo ripo di iniziative. Questa volta, dopo il successo dei concerti che si sono tenuti nell'estate scorsa, nella splendida cornice della chiesa della Maddalena protagonista è la pittura; infatti sono tuttora espost (continua)