Home > Sport > 50 GIORNI ALLA PRIMIERO DOLOMITI MARATHON. IL TRAIL RUNNING NELLA PERLA DELLE DOLOMITI

50 GIORNI ALLA PRIMIERO DOLOMITI MARATHON. IL TRAIL RUNNING NELLA PERLA DELLE DOLOMITI

scritto da: Newspower | segnala un abuso

50 GIORNI ALLA PRIMIERO DOLOMITI MARATHON. IL TRAIL RUNNING NELLA PERLA DELLE DOLOMITI

Sabato 2 luglio si corre nell’accogliente Valle di Primiero Confermati i 4 percorsi di 42, 26, 6.5 km e il nuovo Vanoi Trail di 16 km Le incantevoli Pale di San Martino sorveglieranno dall’alto i runners Work in progress per l’esperto comitato US Primiero


“Chi non conosce San Martino di Castrozza, non conosce le Dolomiti”. Sono le parole dello scrittore e alpinista Gunther Langes, nato a Primiero da genitori altoatesini nel 1899, il quale s’innamora fin da piccolo delle Dolomiti e soprattutto della straordinaria corona di cime che incornicia San Martino di Castrozza, al cospetto delle meravigliose Pale di San Martino.

Toccheranno le Dolomiti con un dito i runners che, fra 50 giorni, si presenteranno ai nastri di partenza della Primiero Dolomiti Marathon, al via sabato 2 luglio in Valle di Primiero. L’US Primiero conferma i quattro fantastici percorsi che faranno divertire ogni tipologia di runner. Serviranno resistenza ed esplosività nelle gambe per chi opterà per i 42 km, da Villa Welsperg in Val Canali fino a Fiera di Primiero. La corsa si addentrerà nelle suggestive località Belvedere, Strine, Poline e Dagnoli, i Prati Ronzi, Sora Ronz, prima di fare visita all’abitato di San Martino. Il percorso continuerà verso il Lago di Calaita, un lago naturale a 1621m dove la musica del bosco, la scenografia incomparabile e l’armonia dei colori regaleranno una cartolina indimenticabile. Passo Gobbera, caratteristica località della Valle del Vanoi, sarà la prossima meta, infine una leggera discesa porterà gli atleti in zona d’arrivo. Il percorso di 26 km, da San Martino di Castrozza a Fiera di Primiero, è altrettanto interessante e coinvolgente e ricalcherà parte del tracciato lungo. Molte le novità di quest’anno, tra tutte il nuovo percorso di 16 km Vanoi Trail, con partenza nell’abitato di Zortea fino a Fiera di Primiero. Infine, il Family Trail di 6.5 km è la corsa non competitiva riservata a famiglie, nordic walker, adulti e ragazzi nei dintorni di Fiera di Primiero. Si attraverserà il Parco Vallombrosa, ribattezzato “Parco delle Leggende” dove si trovano tre percorsi tematici che riprendono gli elementi caratterizzanti di note leggende popolari: il villaggio delle “Guane” con giochi d’acqua, fiori e natura, il villaggio “Caza Beatrich” con suoni, tronchi e originali installazioni, e il villaggio “Mazaròl”, una struttura didattica con punti dedicati a famiglie e bambini.

La corsa proseguirà nel bosco verso la località di Sante Caterine, quindi Siror, Tonadico, Transacqua e Pieve e i prati di Guastaia, Praert, Molaren, sulla Via Nova.

Per tutti gli iscritti il comitato sta preparando un interessante pacco gara. Da non dimenticare, domenica 3 luglio, la passeggiata gastronomica “Par le canisele de Medan e Imer” nei centri storici di Mezzano ed Imer. Work in progress dunque per il comitato dell’US Primiero, che conferma già a fine gara l’immancabile Pasta Party con deliziosi piatti tipici per tutti. Le iscrizioni sono apertissime, a fine mese scadranno le tariffe agevolate di 47 euro per la 42 km, di 42 euro per la 26 km e di 35 euro per la 16 km, dopodiché le quote subiranno un lieve aumento. Per i “fedelissimi” iscritti a tutte le edizioni, fino al 26 giugno la quota per la 42 km è di 30 euro e 25 euro per la 26 km. Per il Family Trail il costo rimane fisso a 15 euro fino al 26 giugno. Primiero Dolomiti Marathon è attenta all’ambiente, così come il Comune di Primiero San Martino di Castrozza che di recente è entrato a far parte di “Alpine Pearls”, un network internazionale che riunisce alcune fra le più belle località turistiche delle Alpi, al fine di promuovere vacanze ecocompatibili e soluzioni di mobilità compatibili. In piena armonia con la natura, i runners potranno scoprire il fascino delle Dolomiti e godersi appieno i paesaggi da togliere il fiato.

Info: www.primierodolomitimarathon.it


Fonte notizia: http://www.newspower.it/PrimieroDolomiti_Marathon.htm


newspower | primiero dolomiti marathon | maratona | corsa | podismo | running | correre | run | primiero | dolomiti | marathon | percorsi | iscrizioni | pale di san martino | paneveggio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Primiero Dolomiti Marathon: in 1500 di 16 nazioni al via, presentazione dell’evento al MUSE di Trento


6.a PRIMIERO DOLOMITI MARATHON. A MALGA CREL PRESENTAZIONE ‘OPEN AIR’


TRAIL RUNNING CON LA PRIMIERO DOLOMITI MARATHON, “MARE” E “MONTAGNA” INSIEME PER UN EVENTO UNICO


PRIMIERO DOLOMITI MARATHON ALLO SCOPERTO


PRIMIERO DOLOMITI MARATHON BELLEZZA SENZA FINE


Primiero Dolomiti Marathon: iscrizioni ancora aperte, servizi unici improntati al rispetto dell’ambiente


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MARCIALONGA CRAFT AI NASTRI DI PARTENZA. 23 NAZIONI SFILERANNO IN VAL DI FIEMME E VAL DI FASSA

MARCIALONGA CRAFT AI NASTRI DI PARTENZA. 23 NAZIONI SFILERANNO IN VAL DI FIEMME E VAL DI FASSA
Domenica 29 maggio scatta alle ore 8 la 14.a Marcialonga Craft Domani la Minicycling e il suggestivo passaggio del Giro d’Italia 23 nazioni e 2400 ciclisti attesi sulle strade delle Valli di Fiemme e Fassa Iscritti Cini, Spiazzi, De Marchi, Leonardi, Prato, Isonni e molti altri Marcialonga Cycling Craft alza il sipario domani per uno scintillante weekend sulle due ruote. Amatori, Elite, piccini e “pro” del Giro d’Italia sono attesi sulle strade delle Valli di Fiemme e Fassa, dove tutto è pronto per festeggiare la 14.a edizione dell’evento trentino. Si allacceranno per primi il casco i ragazzi della Minicycling prevista per domani, sabato 28 maggio, impegnati in una gimka (continua)

La Coppa del Mondo Boulder atterra a Bressanone. 33 nazioni, 195 climbers, 13 azzurri e tante sorprese

La Coppa del Mondo Boulder atterra a Bressanone. 33 nazioni, 195 climbers, 13 azzurri e tante sorprese
Alla Vertikale di Bressanone 5 giorni di sport, cinema e festa La Coppa del Mondo apre le porte ai boulderisti di tutto il pianeta Attesi 195 climbers di cui 13 azzurri, con 33 nazioni presenti al Climbing Stadium Prenota il tuo posto per assistere al grande evento di arrampicata Dall’8 al 12 giugno Bressanone diventa la “capitale” dell’arrampicata, i migliori boulderisti di tutto il mondo si sfideranno sulle pareti del Vertikale Climbing Stadium, la Coppa del Mondo Boulder è l’evento più atteso di tutta la stagione in Alto Adige.Il comitato AVS e la FASI sono pronti ad ospitare, dopo 11 anni in Italia, la quinta tappa di Coppa del Mondo. Dopo le gare in Svizzera, a Seoul (continua)

UN MESE ALLA MYTHOS ALPINE GRAVEL: ULTIMI POSTI PER L’EVENTO DOLO…MITICO

UN MESE ALLA MYTHOS ALPINE GRAVEL: ULTIMI POSTI PER L’EVENTO DOLO…MITICO
Domenica 26 giugno l’evento ciclistico inedito in Valle di Primiero La “Mythos” abbraccerà i sentieri Black e Green ai piedi delle Pale di San Martino Pacchetti promozionali (alloggio più iscrizione) nei confortevoli bike hotel della zona Pacco gara con mini bag by Montura, cappellino by Giessegi e i racconti di De Bertolini Un mese esatto alla Mythos Alpine Gravel, una formula vincente che permetterà a tutti i partecipanti di vivere un’esperienza nel vero spirito ‘gravel’ nella rigogliosa Valle di Primiero. La Mythos Alpine Gravel è l’evento da non perdere per chi vuole immergersi in un’autentica avventura in sella alla bicicletta nell’ambiente più “green” e spettacolare del Trentino. Domenica 26 giugno gli esplorato (continua)

MARCIALONGA CRAFT AL TRAMPOLINO DI LANCIO. IN VAL DI FIEMME E FASSA UN WEEKEND DI SPORT

MARCIALONGA CRAFT AL TRAMPOLINO DI LANCIO. IN VAL DI FIEMME E FASSA UN WEEKEND DI SPORT
Domenica 29 maggio Marcialonga Cycling Craft decolla sui passi dolomitici Ad anticipare l’evento clou il passaggio del Giro d’Italia e la Minicycling L’ex fondista Cristian Zorzi sarà il capitano del “Team Zorro” Al via anche l’ex fondista tedesco argento olimpico Schlickenrieder La Marcialonga Cycling Craft è il secondo diamante del “trilogy” di Marcialonga, incastonato nel bel mezzo della ski-marathon invernale e la gara podistica di settembre. Ormai non si contano più i giorni ma le ore: domenica 29 maggio i ciclisti scalpiteranno ai blocchi di partenza di Predazzo per affrontare in sequenza gli straordinari passi di Pramadiccio, Lavazé, Pampeago, San Pellegrino e Valle (continua)

LA COPPA DEL MONDO BOULDER “IN VERTIKALE”. A BRESSANONE UN INCANDESCENTE WEEKEND DI SFIDE

LA COPPA DEL MONDO BOULDER “IN VERTIKALE”. A BRESSANONE UN INCANDESCENTE WEEKEND DI SFIDE
Coppa del Mondo Boulder dal 9 al 12 giugno a Bressanone Ad oggi 29 nazioni e circa 160 boulderisti presenti Camilla Moroni e Michael Piccolruaz si raccontano prima dell’evento di casa Biglietti disponibili per assistere al grande evento Il bello dell’arrampicata sportiva è la sintonia che si crea tra l’atleta e lo spettatore. Nei pochi minuti di tempo che i climbers hanno a disposizione per “studiare” la parete boulder e raggiungere il “top”, si possono avvertire e percepire da lontano gli enormi sforzi e l’intensa concentrazione necessari per la gloriosa scalata. 1600 persone sono attese alla palestra Vertikale di Bressanone, do (continua)