Home > Altro > Marcatura CE materassi e cuscini

Marcatura CE materassi e cuscini

scritto da: CECGroup22 | segnala un abuso

Marcatura CE materassi e cuscini

Una delle caratteristiche della marcatura CE è la sua destinazione d'uso in conformità al Regolamento sui Dispositivi Medici (UE) 745/2017 o Materassi e guanciali in conformità alla Direttiva 2001/95/CE.


Cosa si intende per natura del prodotto e destinazione d’uso?

Due elementi da considerare sulla strada per il rispetto delle leggi sulla sicurezza dei prodotti, con o senza marcatura CE, sono:
  1. natura del prodotto (giocattolo, prodotto elettrico, macchina, ecc.)
  2. destinazione d’uso.
A volte è la destinazione d'uso che detta in modo decisivo la decisione da prendere.
Ci sono molte situazioni. Ad esempio, un soldatino può essere un giocattolo o un oggetto da collezione, a seconda dell'età dell'utente e del tipo di utilizzo.
Lo stesso vale per un prodotto che funziona con l'elettricità, ma può essere una macchina o un semplice elettrodomestico. Anche apparecchiature mediche o apparecchiature per la salute o la bellezza.

Materassi e cuscini: una doppia valenza?

Anche nel settore dei dispositivi medici ci sono prodotti che possono esserlo oppure no a seconda della loro destinazione d’uso.
Ad esempio un materasso per uso domestico, come quello su cui dormiamo tutti i giorni, è un prodotto generico.
Se utilizzato sui pazienti è un dispositivo medico che può avere diverse proprietà, come l'antidecubito per il ricovero a lungo termine.
I produttori possono persino definire un cuscino o un poggiatesta o un poggiagambe come un dispositivo medico.
In effetti, sono ovviamente aggiunte a varie terapie e, sebbene non siano direttamente curative, aiutano a curare, prevenire o ridurre le malattie.

La marcatura CE di materassi e cuscini come dispositivi medici è sempre obbligatoria.

Sono previste agevolazioni fiscali anche per materassi e cuscini per dispositivi medici. Naturalmente, non è istruttivo pensare che questo sia il motivo principale per il rispetto delle leggi sulla marcatura CE, piuttosto che il desiderio di rispettare comunque la legge.
Non è certo un segreto che il nostro è un Paese che non tollera regole e leggi, e al confronto è il Paese più produttivo del mondo.
L'America ha circa 1 legge su 10, ma a differenza di noi, le applicano e la maggior parte degli americani non considererebbe nemmeno di non obbedirle volontariamente.
Lì ad esempio per l’evasione fiscale, c’è la confisca immediata dei beni ed il carcere.

Quali documenti devono essere redatti per la marcatura CE o la conformità di materassi e cuscini?

Per i dispositivi medici, il Regolamento (UE) 2017/745 (MDR) disciplina la marcatura CE di materassi e guanciali. Il produttore o importatore deve compilare il fascicolo tecnico e successivamente registrarlo nel Registro Europeo Eudamed.
Se materassi e guanciali sono prodotti generici, devono essere conformi alla Direttiva 2001/95/CE sulla sicurezza dei prodotti generici. I produttori o importatori devono sempre predisporre documentazione tecnica senza alcun tipo di registrazione.

In ogni caso, chi li acquista deve verificare che siano presenti al momento dell’acquisto:

  • manuale di istruzioni
  • dichiarazione di conformità
  • etichetta con o senza il marchio CE fissata al prodotto (dipende dalla categoria merceologica)

Hai bisogno di maggiori informazioni sulla marcatura CE di materassi e cuscini?

Ti serve il fascicolo tecnico?

La nostra società può assisterti in tutto il percorso necessario per immettere i tuoi prodotti in modo legale nel Mercato Europeo.

Ti guidiamo attraverso la marcatura CE e la conformità dei prodotti.

Offriamo inoltre il servizio di gestione del fascicolo tecnico, di traduzione tecnica in lingua inglese dei documenti del fascicolo tecnico, supporto alla progettazione ed altre opzioni utili.

Si tratta di attività quotidiane per noi, che svolgiamo agevolmente e frequentemente. In base alla nostra pratica possiamo fare presto e bene ciò che può sembrare a volte farraginoso.

A questo punto, per ottenere informazioni ed eventuale consulenza non ti resta che contattarci, Ti risponderemo velocemente ed in ogni caso. Clicca qui!


Fonte notizia: https://www.marcaturace.net/i-dispositivi-medici/marcatura-ce-materassi-e-cuscini


marcaturace | materassi | marchio ce |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Marcatura CE amplificatori musicali


Marcatura CE delle mascherine protettive


Marcatura CE macchine vecchie


Comprarredo sui grandi portali, con materassi memory e in lattice Made in Italy.


Bed Services - La miglior azienda di vendita materassi a Firenze!


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Registrazione dei dispositivi medici - Eudamed

Registrazione dei dispositivi medici - Eudamed
Il Regolamento (UE) 2017/745 (MDR) sui dispositivi medici prevede un nuovo sistema di registrazione. Mentre in passato il Ministero della Salute era il luogo di raccolta delle registrazioni, adesso è un tramite di raccolta di tutti i dati che poi dovranno essere trasferiti al registro centrale europeo denominato EUDAMED.Diventa quindi necessario per i fabbricanti implementare questo nuovo procedimento di registrazione per il quale noi forniamo tutta l’assistenza necessaria.Eudamed ed UDILa regist (continua)

Marcatura CE software dispositivo medico

Marcatura CE software dispositivo medico
I softwares a differenza di quanto si pensa normalmente, hanno l’obbligo di marcatura CE. Quelli medicali hanno ricevuto una particolare attenzione nel Regolamento (UE) 2017/745 (MDR) che ha abrogato la direttiva 93/42/CE.L’evoluzione informatica è entrata nel settore medico, come in tutti gli altri della nostra vita e ciò comporta nuove regole per tutti questi strumenti immateriali.la precedente direttiva era stata approvata nel 1993. Allora, i computer erano già in uso ma c (continua)

Marcatura CE articoli per il giardinaggio

Marcatura CE articoli per il giardinaggio
Per eseguire la marcatura CE o la conformità degli articoli per il giardinaggio bisogna prendere in considerazione la categoria di ogni singolo prodotto. Per gli utensili elettrici o elettrici esistono direttive molto specifiche che determinano la procedura di marcatura CE.Per i prodotti generici è necessario effettuare un processo di conformità secondo la Direttiva 2001/95/CE.In ogni caso, il produttore o importatore deve sviluppare la documentazione tecnica, altrimenti non sarà possibile l'accesso legale al prodotto all'interno del mercato comuni (continua)

Marcatura CE pavimenti in legno

Marcatura CE pavimenti in legno
I pavimenti in legno sono prodotti da costruzione, quindi la marcatura CE è una procedura obbligatoria. Prevede la redazione di dichiarazioni di prestazione e documenti tecnici nel rispetto della normativa comunitaria. La marcatura CE deve essere effettuata dal fabbricante o importatore del prodotto, che deve predisporre una documentazione tecnica completa di tutta la documentazione tecnica prevista dalle leggi cogenti.La documentazione di produttori non europei può e talvolta deve essere i (continua)

Conformità attrezzi da lavoro

Conformità attrezzi da lavoro
Prima di illustrare le procedure di conformità degli attrezzi da lavoro, è necessario chiarire che essi sono esclusi da qualsiasi direttiva che ne imponga la marcatura CE ma hanno l’obbligo del fascicolo tecnico. Ciò non significa che gli strumenti di lavoro possano essere generalmente immessi sul mercato dell'UE senza garanzie di sicurezza.Quali leggi si devono rispettare per la conformità degli attrezzi da lavoro?Questi prodotti rientrano nella Direttiva 2001/95/CE "Sicurezza generale dei prodotti", che possiamo definire la "Madre di tutte le Direttive" o la Direttiva sottostante per tutte le altre Diret (continua)