Home > Economia e Finanza > BT collabora con QiO per aiutare i clienti a rispettare gli impegni di sostenibilità

BT collabora con QiO per aiutare i clienti a rispettare gli impegni di sostenibilità

scritto da: CRidolfi | segnala un abuso

BT collabora con QiO per aiutare i clienti a rispettare gli impegni di sostenibilità

La nuova soluzione Edge Compute basata su intelligenza artificiale consentirà a BT di aiutare i clienti a ridurre le emissioni di oltre 60 milioni di tonnellate di diossido di carbonio entro il 2030


BT ha annunciato oggi una nuova soluzione basata su intelligenza artificiale per aiutare i clienti a raggiungere i propri obiettivi di sostenibilità ottimizzando l'uso dell'energia nelle proprie unità produttive. Il lancio rientra fra gli impegni presi dal Gruppo con il proprio Manifesto, che punta ad supportare i clienti nel ridurre le emissioni di 60 milioni di tonnellate di diossido di carbonio entro il 2030.

La soluzione, alimentata dalla tecnologia AI di Foresight Optima ™ di QiO Technologies, combina le più recenti tecnologie di apprendimento automatico con i dispositivi BT Edge Compute. I clienti possono inoltre beneficiare delle più ampie competenze di BT nelle digital industries, tra cui IoT, cloud e secure connectivity, in un'unica soluzione gestita.

La nuova soluzione è in grado di riunire in tempo reale i dati provenienti dai sensori IoT, dalle impostazioni di controllo dei macchinari, dai database, dai dati esterni e dalle fonti energetiche per identificare le variabili che possono essere ottimizzate per ridurre il consumo di energia e contribuire a migliorare la qualità, la produttività e altri fattori rilevanti.

Il risultante indice di efficienza energetica (EEI) esamina le configurazioni precedenti del processo e le confronta per vedere quali siano più efficienti dal punto di vista energetico e perché. Può anche confrontare siti e apparecchiature per cercare le migliori prassi.

La soluzione è ospitata su un dispositivo BT Edge Compute, che garantisce l'elaborazione sicura dei dati da parte dell'IA in prossimità al luogo in cui vengono creati. BT connette in modo sicuro il dispositivo a tutti i sistemi, l'hardware e gli asset pertinenti per fornire una visibilità totale del processo da misurare. Le opzioni di connettività includono il 5G privato.

L'intelligenza artificiale di QiO è stata implementata con successo in un'ampia gamma di settori industriali, tra cui quello del vetro, dell’acciaio, del cemento e dell’automotive, garantendo risparmi energetici tra il 5 e il 15%. Ad esempio, l'implementazione di QIO presso un importante produttore di vetro ha ridotto il consumo di energia del 6% e le emissioni di carbonio di 21.600 tonnellate.

"Ritengo che abbiamo un compito molto importante da svolgere nell'affrontare la crisi climatica. Collaborando con i clienti, possiamo aiutarli ad arrivare a zero emissioni di carbonio", ha dichiarato Hriday Ravindranath, Chief Product & Digital Officer, Global, BT.

"I dati sono fondamentali", ha aggiunto. "Troppe organizzazioni raccolgono ancora manualmente i dati sulle emissioni di carbonio, rendendo difficile la rendicontazione e limitandone l'utilità per migliorare le operazioni. La nostra soluzione raccoglie i dati in modo sicuro e, utilizzando l'intelligenza artificiale di QiO, suggerisce le fasi per ottimizzare i processi. Inoltre, i clienti possono utilizzare questi dati per fare un report standardi delle loro prestazioni. È un esempio di come stiamo rispettando gli impegni del nostro Manifesto e la nostra vision Connecting for Good".

"La nostra partnership con BT offrirà i vantaggi di QiO Foresight Optima ™ all'industria pesante e ad alta intensità energetica per aiutare a raggiungere la sostenibilità e gli obiettivi di emissioni zero", ha affermato Rick Haythornthwaite, Presidente e co-fondatore di QiO Technologies. "Insieme alla conoscenza del settore e all'esperienza nella connettività di BT, possiamo accelerare la fornitura di efficienza energetica, la riduzione delle emissioni di carbonio e i risparmi sui costi per le organizzazioni a livello globale".

 


Fonte notizia: https://newsroom.bt.com/


network | cloud | sicurezza | sd-wan | rete | sostenibilità | AI | 5G |



 

Potrebbe anche interessarti

Bufala Fest 2022 in programmazione Grandi Artisti Riccardo Fogli, Michele Selillo, Dolcenera, I Ditelo Voi e tanti ancora....


Sostenibilità alimentare, i dettagli sul suo utilizzi


"MARR pubblica il Bilancio di Sostenibilità"


“Repubblica” ed Edison per la sostenibilità: l’intervento del Rettore di Luiss Guido Carli Andrea Prencipe


Per i Saldi controlla l’e-commerce con Mobile Marketing Cloud di CM.com


Futuro green e sostenibile: il ruolo delle aziende nel settore delle finiture estetiche superficiali.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

BT in Italia collabora con Valore D per promuovere diversità e inclusione

BT in Italia collabora con Valore D per promuovere diversità e inclusione
In programma una serie di iniziative per favorire il gender balance e più in generale la diversità e l’inclusione, in linea con il Manifesto di BT Group per una Crescita Responsabile, Inclusiva e Sostenibile BT si avvarrà in Italia della collaborazione di Valore D, la prima associazione di imprese che promuove l’equlibrio di genere e una cultura inclusiva per la crescita delle imprese e del Paese, per implementare nei prossimi mesi una serie di iniziative volte a sensibilizzare il proprio personale sulla parità di genere. Il progetto sul gender gap di BT in Italia declina a livello locale parte d (continua)

BT è stata scelta dal Gruppo Deutsche Post DHL per digitalizzare la logistica a livello globale

BT è stata scelta dal Gruppo Deutsche Post DHL per digitalizzare la logistica a livello globale
Propositi comuni e competenza in materia di connettività aiuteranno il Gruppo Deutsche Post DHL a tener fede al proprio impegno per la sostenibilità BT ha annunciato oggi che sta realizzando una rete flessibile, resiliente e sicura per il gruppo Deutsche Post DHL, al fine di supportare il colosso globale della logistica nel suo sforzo di digitalizzare in modo sostenibile la supply chain. Il nuovo accordo, della durata di otto anni, è un ulteriore passo nel rapporto di lunga data tra le due aziende. Vedrà BT implementare in 27 paesi in Eur (continua)

BT sceglie come cloud partner Rackspace Technology

BT sceglie come cloud partner Rackspace Technology
BT e Rackspace Technology, azienda leader nel campo delle soluzioni tecnologiche multicloud end-to-end, hanno annunciato oggi un accordo di partnership per trasformare i servizi cloud dei clienti multinazionali di BT. BT e Rackspace Technology, azienda leader nel campo delle soluzioni tecnologiche multicloud end-to-end, hanno annunciato oggi un accordo di partnership per trasformare i servizi cloud dei clienti multinazionali di BT. Secondo i termini dell'accordo, i servizi cloud ibridi BT si baseranno sulle soluzioni più innovative di Rackspace Technology, che l'azienda implementerà nei data center di BT i (continua)

BT progetta una nuova infrastruttura di rete digitale per ABB

BT progetta una nuova infrastruttura di rete digitale per ABB
La nuova rete garantirà ampia possibilità di scelta e flessibilità e costituirà una piattaforma core sostenibile, resiliente e sicura BT ha annunciato oggi che sta collaborando con ABB per migliorare la sua rete di comunicazione internazionale per quanto concerne nuovi livelli di performace, scelta e agilità, così da meglio supportare il nuovo modello operativo dell'azienda. Ciò fa seguito alla firma di un nuovo contratto tra le due aziende, che si basa sull’accordo siglato nel 2014, in virtù del quale BT ha consolidato e o (continua)

Marco Padula nuovo direttore vendite di BT Italia

Marco Padula nuovo direttore vendite di BT Italia
Marco Padula è il nuovo direttore vendite Enterprise di BT Italia, la realtà italiana di BT (British Telecom) che serve oltre 400 grandi aziende presenti nel nostro Paese Marco Padula è il nuovo direttore vendite Enterprise di BT Italia, la realtà italiana di BT (British Telecom) che serve oltre 400 grandi aziende presenti nel nostro Paese con servizi e soluzioni di networking, cloud e security.Padula, 51 anni, dopo aver conseguito la laurea in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano, ha maturato una significativa esperienza professionale in BTic (continua)