Home > Auto e Moto > Le dashcam di Garmin

Le dashcam di Garmin

scritto da: Ginetto | segnala un abuso

Le dashcam di Garmin


LGarmin Dash Cam 35 HD è la telecamera ideale per l'auto. Dispone di un rilevatore di incidente che consente di salvare automaticamente il video effettuato prima dell' impatto e di scattare anche immagini fisse dall'interno e dall'esterno dell'auto per rilevare danni. 

È dotata di avvisi per il guidatore per incoraggiare una guida più sicura, così come il GPS per registrare quando e dove si sono verificati gli incidenti. Può registrare a 720p o 1080p, in un loop continuo utilizzando la micro SD card inclusa e le riprese possono essere successivamente visualizzate sia sulla dash cam stessa che su un computer.

Informazioni aggiuntive sul registratore di guida del veicolo Garmin Dash Cam 35 HD

  • Registratore di guida autonomo ad alta definizione con display LCD da 3 "
  • Obiettivo grandangolare
  • Il rilevamento degli incidenti (sensore G) salva automaticamente i filmati di incidenti in caso di impatto
  • Il GPS registra posizione, direzione, velocità, data e ora per mostrare esattamente dove e quando si verificano gli incidenti
  • Avvisi utili per la consapevolezza dei conducenti includono avvisi di collisione in avanti e avvertimenti relativi a luci rosse e autovelox (non disponibili in tutte le regioni)
  • La funzione Snapshot consente di scattare fermi immagine, all'interno o all'esterno del veicolo
  • Cattura dettagli video eccellenti in condizioni di luce intensa e scarsa luminosità
  • Registra il tuo disco in 1080p o 720p
  • Riproduce filmati direttamente sul display o visualizza più tardi sul tuo computer
  • Micro SD Card inclusa
  • Per aggiungere più memoria, aggiungi una scheda micro SD più grande (accetta fino a 64 GB, venduta separatamente; è richiesta la Classe 4)

Coerentemente con quanto presentato nel recente passato, Garmin prosegue nello sviluppo di soluzioni in grado di aumentare la sicurezza durante i nostri spostamenti: un esempio su tutti è la funzione Forward Collision Warnings (disponibile nel modello Dash Cam 35) che allerta il guidatore nel caso la distanza del veicolo che lo precede si dovesse ridurre eccessivamente. Questo per riuscire a eliminare per sempre il rischio di un tamponamento.

Inoltre, il modello Dash Cam 35 ha al proprio interno un GPS che consente di integrare il video con informazioni quali posizione, data, ora e velocità del veicolo, così da fornire al conducente tutte le informazioni essenziali in caso di sinistro e di eventuale contenzioso. Pur privo di GPS la data e l‘ora posso essere inserite manualmente nel modello Dash Cam 30.

Entrambi i modelli Dash Cam 30 e 35 hanno una qualità di ripresa eccellente anche in condizioni di scarsa luminosità ed è possibile settare la risoluzione video in 1080p, 720p oppure WGA. Entrambi i dispositivi dispongono di un display: quello della Dash Cam 30 è di 1,4 pollici mentre quello della Dash Cam 35 è di 3,0 pollici.

 

Grazie alla modalità fotocamera, l’utente può rimuovere la Dash Cam dal suo supporto e utilizzarla, in caso di sinistro, anche per documentare eventuali danni al veicolo. Inoltre, è possibile rivedere immediatamente quanto registrato direttamente sul display del dispositivo o scaricare il nostro software gratuito da garmin.com/dashcamplayer per analizzare e organizzare i video di nostro interesse in un secondo momento.

dashcam.altervista.org/


Fonte notizia: http://dashcam.altervista.org/


dashcam | telecamere auto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

A Viareggio arriva la Garmin Forerunner 10K con Stefano Baldini


Smartwatches need more functions and features to be worth


DASH CAM - MEMORIZZA CIO' CHE SUCCEDE AL VOLANTE


GRANFONDO, LA PRIMAVERA INIZIA DA VALDAGNO. 13.a GRANFONDO LIOTTO AL VIA IL 10 APRILE


PACCO GARA DA CAMPIONI, ALLA GRANFONDO fi’zi:k – CITTÀ DI MAROSTICA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Funzionamento di un pannello fotovoltaico

Funzionamento di un pannello fotovoltaico
I pannelli fotovoltaici creano elettricità solo quando sono esposti al sole. Tuttavia, possiamo immagazzinare la loro energia per fornire elettricità al di fuori dei periodi di sole tramite una batteria fotovoltaica. Per comprendere questo fenomeno, diamo prima un'occhiata a come funziona un pannello solare fotovoltaico. I pannelli solari sono costituiti da celle fotovoltaiche che crea (continua)

I nuovi televisori 4K la guida

I televisori 4K sono ormai una realtà presente in molte case italiane. Siamo lontani dai tempi in cui la tv era uno monolite a tubi catodici che troneggiava al centro del salotto. Oggi gli schermi si sono fatti piatti, altamente tecnologici possono connettersi ad internet e rappresentare un centro multimediale. Con la connessione ad internet fanno lo streaming vieo, possiamo godere di serie tv e f (continua)

La tecarterapia per la riabilitazione

 Tra le nuove tecniche di riabilitazione fisiatriche la tecarterapia è, senza ombra di dubbio, quella piú interessante degli ultimi anni. Si tratta di una procedura non invasiva che aiuta nel trattamento del dolore e nei processi di guarigione legati a traumi articolari e ossei. ata dopo diversi anni di ricerche dalla preziosa collaborazione di un équipe di medici ed ing (continua)

Funzionamento dei condizionatori d'aria

Q uelli che ancora oggi molti chiamano "condizionatori d'aria" sono nati come macchine per rinfrescare gli ambienti, all'inizio facevano girare vorticosamente il contatore, causavano torcicollo, non erano facili da gestire. Oggi non si parla più di condizionatori, ma di climatizzatori: queste macchine hanno subito un'evoluzione tale da poter essere utilizzate tutto l'anno, per ris (continua)

Riscaldamento a pannelli radianti

In alcune situazioni una forma di riscaldamento che richieda esclusivamente il collegamento alla rete elettrica può essere preferibile a uno tradizionale: niente caldaie, verifiche, tubazioni, contratti di fornitura del gas o bomboloni o altri depositi di stoccaggio. • Una proposta interessante è quella di un riscaldamento a pavimento che funziona per irraggiamento e sfrutta la (continua)