Home > Cultura > Espressioni del mio vivere di Giorgio Gibellini

Espressioni del mio vivere di Giorgio Gibellini

scritto da: Pico71 | segnala un abuso

Espressioni del mio vivere di Giorgio Gibellini


Esce nel mese di Marzo 2018 l'opera poetica ESPRESSIONI DEL MIO VIVERE ( Boopen Edizioni) di Giorgio Gibellini - A cura di Gioia Lomasti e Marcello Lombardo promozione Autori e Artisti - vetrinadelleemozioni.com - Questo libro descrive le emozioni e gli stati d'animo che Giorgio Gibellini ha vissuto in prima persona. L'opera poetica dell'autore spazia dal tema della solitudine, alla fatica fisica durante lo sport; alla voglia d'amore ed alle emozioni primordiali del creato. I suoi scritti appaiono spesso in modo figurato e velato, ma se appresi con giusta comprensione sanno aprire un mondo di riflessioni e meditazioni profonde.Giorgio Gibellini nasce nel 1971 a Bergamo; vive e lavora a Cologno al Serio, paese della bassa bergamasca. Nel 1978 compose la sua prima poesia ispirata al giorno dei defunti ( 2 Novembre). Vista la tenera età, la scrittura anche se elementare muove i suoi primi e importanti sviluppi per un futuro ricco di parole ispirate. Per molti anni non scriverà più sino agli anni 1995/96, periodi non molto felici ma fecondi per la sua ispirazione che lo porteranno a scrivere versi molto profondi.Gli anni passano e continua a fissare su fogli le sue esperienze trasformate in poesie. Entra nel mondo dell'atletica leggera ove disputa svariate maratone e per le quali scriveva articoli sempre in forma poetica su siti di running. Negli ultimi anni collabora con diverse webzine inerenti alla musica metal, di cui ne è appassionato da moltissimi anni.Le sue collaborazioni lo hanno portato a rivestire la figura di reporter e recensionista. Ad oggi continua la sua collaborazione con una zine online che si occupa di musica a 360°. I suoi ultimi  interventi sono davvero molto sentiti e intrisi di poetica.Qualche anno fa a preso parte ad una raccolta di poesie tramite la casa editrice Pagine e ha pubblicato per un periodo su un sito di cultura generale le proprie opere inedite.Al momento scrive su ispirazione tratta dalle esperienze quotidiane o fatti, sentimenti, sensazioni o quant'altro lo stimola.Ha iniziato a suonare la chitarra; prima prendendo lezioni private ed in seguito per conto proprio apprendendo a ritmo proprio ciò che gli interezza.Sta approfondendo lo studio della lingua inglese di cui è da sempre un curioso appassionato. Dettagli opera: libro bianco/nero - categoria poesia - ISBN 978-88-6682-894-5 - formato 14.8x218A5) - editor Boopen Edizioni (Photocity.it) - pagine 76 - lingua italiana


Fonte notizia: https://www.facebook.com/giorgiogibelliniofficial/?ref=settings


espressioni del mio vivere di Giorgio Gibellini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Lettera aperta di Antonello De Pierro,il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e punito paradossalmente dalla Polizia


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


L’Itinerario delle Rocche nella provincia di Pesaro Urbino: viaggio tra i capolavori di Francesco di Giorgio Martini


tulla e il lungo viaggio in antartide


IL POSTER VIVO


TULLA E LA SUA PRIMA BIRD&HUMAN SKYMARATHON (B&HS)"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

tulla e il lungo viaggio in antartide

tulla e il lungo viaggio in antartide
Nuovo libro della serie”Adagiato nel mio sogno piumato” dal titolo “Tulla e il lungo viaggio in Antartide” scritto da Giorgio Gibellini per Youcanprint e curato da Gioia Lomasti e Marcello Lombardo. Il nuovo libro è formato da diversi capitoli che vanno a narrare l’avventuroso viaggio verso il continente bianco. L’idea nasce per volere di Tulla che desidera andare a far visita ai suoi pa (continua)

TULLA E LA SUA PRIMA BIRD&HUMAN SKYMARATHON (B&HS)"

TULLA E LA SUA PRIMA BIRD&HUMAN SKYMARATHON (B&HS)
      Terza puntata della serie “ADAGIATO NEL MIO SOGNO PIUMATO”dal titolo “TULLA E LA SUA PRIMA BIRD&HUMAN SKYMARATHON”. In questa puntata si racconta come la coraggiosa Tulla si butti a capofitto in una durissima gara in montagna. Il suo allenatore? Non sforzatevi neppure ad indovinare. E’ suo marito George. I due si preparano, anzi, George pre (continua)

IL POSTER VIVO

IL POSTER VIVO
  Seconda puntata del seguito di "Adagiato nel mio sogno piumato" intitolata "Il poster vivo". Tulla e George sono alla ricerca di un poster dalla doppia copertina, che tra strani esseri piumati e colorati li porterà a entrare in una nuova avventura incredibile. Un viaggio fantastico tra pericoli, voli, inseguimenti, musiche, lp e negozi di musica, ove tutto sembr (continua)