Home > Auto e Moto > Gruppo Autostar attacca il mercato e traina le vendite di auto in FVG

Gruppo Autostar attacca il mercato e traina le vendite di auto in FVG

scritto da: Bluwomud | segnala un abuso

Gruppo Autostar attacca il mercato e traina le vendite di auto in FVG


 

Fatturato 2017 a +17%, organico in continua crescita con 340 collaboratori e 80 nuove assunzioni previste nel 2018 

 

Giovedì 10 maggio, presso la sede amministrativa in via Nazionale a Tavagnacco, il Gruppo Autostar ha riunito gli istituti bancari partner dell’azienda, le istituzioni e la stampa per presentare i dati di bilancio 2017 e il piano di sviluppo per il 2018.

 

“Lo scenario in cui ci troviamo ad operare è completamente cambiato e la sua attuale complessità è per noi un fattore sfidante. Conosciamo le nuove esigenze del cliente e, con il coraggio di chi nel cambiamento vede un’opportunità, continuiamo ad adattare la nostra organizzazione per rispondere in modo efficace e veloce ad una richiesta che, soprattutto nei prossimi anni, sarà inevitabilmente legata a soluzioni di mobilità più che di possesso di un bene quale l’auto.” – questa l’introduzione del Presidente del Gruppo Autostar Arrigo Bonutto. Parole che sottolineano come oggi il mestiere del dealer si stia notevolmente trasformando e quanto sia fondamentale, nella conclusione di una vendita, saper mixare tecnologia, metodo, competenze e capacità di rapporto.

 

La risposta per affrontare in modo vincente questo cambiamento è un approccio proattivo e lungimirante, lo stesso che ha permesso di ottenere un risultato d’esercizio 2017 da record: i ricavi si attestano a 261 milioni di euro (+ 17,5% rispetto al 2016) con oltre 10.000 macchine vendute di cui 5.200 in regione. In aumento rispetto al 2016 anche le vendite relative all’usato (+ 28%) e i ricavi dall’after sales (+26%), che si confermano aree strategiche per il raggiungimento degli obiettivi.

L’EBIDTA si attesta a 9 milioni di euro (+27,4%), l’EBIT a 7,2 milioni mentre l’utile netto è pari a 5,0 milioni, in crescita del 50% rispetto all’anno precedente.

Crescono anche gli indici di redditività, con il ROE al 27,05% (rispetto al 22,94% del 2016), il ROI al 15,15% (vs 14,1 del 2016) e il ROS (redditività delle vendite) al 2,74% rispetto al 2,34% dell’anno precedente. Confermata la solidità del Gruppo: l’incidenza degli oneri finanziari è inferiore allo 0,20% e la posizione finanziaria è stabile rispetto al margine lordo e al patrimonio netto.

Con riferimento ai primi 4 mesi del 2018, il Gruppo Autostar conferma l’andamento positivo e, in un mercato che registra una notevole flessione, segna un +25% di vendite

 

Gli investimenti effettuati in strumenti, tecnologia e formazione – 5 milioni di euro negli ultimi 3 anni - hanno permesso di strutturare un’organizzazione sempre più articolata, in grado di sviluppare e gestire un numero importante di attività e azioni: 47 mila clienti serviti, oltre2.700 pratiche assicurative,52milapassaggi al service, 36 mila lead raccolti e trasformati in contatti da curare e convertire, 130 eventi organizzati, 300 mila chiamate effettuate e 200 mila gestite in entrata, oltre 1 milione di mail e 130 mila sms inviati e oltre 1000 post pubblicati sui canali social.

 

Per finalizzare gli obiettivi prefissati per il 2018 - 11.500 macchine vendute, un fatturato a 300 milioni e 80 nuove assunzioni - il Gruppo Autostar ha già predisposto investimenti in strutture e tecnologie pari a 2 milioni di euro.

Il progetto più ambizioso è sicuramente quello che per fine anno vedrà realizzato il nuovo Digital Hub, spazio innovativo e avveniristico dove sorgeranno uffici dotati delle ultime novità in tema tecnologico (mobili cablati, proiezioni immersive, monitor stretch con screen split, etc.) che rappresenta un ulteriore passo nel processo di digitalizzazione intrapreso dall’azienda.

Sempre sotto l’aspetto dell’organizzazione del lavoro, Gruppo Autostar introdurrà la formula dello smart working, una soluzione dal duplice obiettivo: aumentare la qualità reale e percepita del lavoro dei propri collaboratori e garantire al cliente un servizio ancora più presente, anche al di fuori degli orari canonici di lavoro.


Fonte notizia: https://www.autostargroup.com/


Autostar | MIni Challenge | 2018 | Blu Wom Ufficio stampa | Udine |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Autostar si presenta a Treviso: il gruppo friulano impegnato da subito con iniziative a favore del territorio, tra cui una dedicata alla mobilità sostenibile.


#POLIdesignWeek


GIULIA PRATELLI: ESCE “TUTTO BENE” IL NUOVO DISCO DELLA CANTAUTRICE TOSCANA CON LA PRODUZIONE ARTISTICA DI ZIBBA


GIULIA PRATELLI ESCE IL 13 GENNAIO “DALL’ALTRA PARTE DELLE COSE”, IL SINGOLO CHE PRESENTA LA GIOVANE CANTANTE E NE DESCRIVE L’UNIVERSO MUSICALE


VALLANZASKA “QUANDO È GATTA”


FILAGOSTO FESTIVAL DAL 1 AL 6 AGOSTO 2017 L’EDIZIONE NUMERO 15 DI UNO DEI FESTIVAL GRATUITI PIÚ ATTESI DELLA LOMBARDIA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sedia e panca flor: il nuovo duo floreale di TEAM 7

Sedia e panca flor: il nuovo duo floreale di TEAM 7
L’azienda austriaca TEAM 7, pioniera nel settore dell’eco-arredo, presenta flor, la nuova famiglia di sedute ispirate alla natura. Realizzate in puro legno naturale e rivestite, a scelta, in tessuto o in pelle, nuova sedia e nuova panca flor interpretano le forme organiche del mondo floreale in un design moderno che offre eccellente comfort di seduta. Disponibile, tra le opzioni di rivestimento, il nuovo tessuto Ripley ottenuto al 100% da materiali riciclati. TEAM 7 rende ancora una volta omaggio alla natura e presenta la nuova famiglia di sedute flor. Ispirate alle forme organiche e al fascino dei fiori, le new entry della zona pranzo firmata TEAM 7 mostrano come il linguaggio della natura possa essere abilmente tradotto in un design moderno. Sedia, panca lineare e panca angolare: la nuova famiglia flor offre soluzioni adatte a tutti gli spazi e, graz (continua)

Cucina echt.zeit di TEAM 7

Cucina echt.zeit di TEAM 7
TEAM 7 amplia la sua gamma di cucine di design e presenta il nuovo modello echt.zeit. Celebrazione di valori autentici, finezza tecnologica e artigianalità tradizionale, la cucina echt.zeit promuove una nuova cultura culinaria e un nuovo concetto di comfort abitativo: sempre più funzionale, condiviso ed ecologico. Messa in pausa la frenesia del mondo digitale, tutti desideriamo un rifugio dove poterci riunire con famiglia e amici, o semplicemente con noi stessi. Per molti questo rifugio è rappresentato dalla cucina, il luogo della casa destinato alla sperimentazione e alla condivisione, che negli ultimi mesi ha visto tantissime persone cimentarsi come mai prima nelle vesti di piccoli o grandi chef.A tutti i (continua)

Gli arredi MYYOUR in TV a “La Pupa e il Secchione e Viceversa”

Gli arredi MYYOUR in TV a “La Pupa e il Secchione e Viceversa”
Specializzato nella produzione di arredi per esterno, il brand italiano MYYOUR partecipa per il secondo anno consecutivo all’allestimento della location che ospita il programma TV “La Pupa e il Secchione e Viceversa”, il reality cult tornato in onda dal 21 gennaio su Italia 1, il giovedì in prima serata. Suoi i lettini prendi sole e gli arredi luminosi utilizzati per attrezzare e decorare l’area piscina e il giardino. Colorati, luminosi, pop, accattivanti: questi sono solo alcuni dei tratti distintivi degli arredi MYYOURscelti per allestire la location che ospita i protagonisti de “La Pupa e il Secchione e Viceversa”, il programma che racconta l'incontro tra due mondi opposti, rappresentati da pupe e secchioni e da pupi e secchione. Da un lato le pupe, donne seducenti e prorompenti, tutte fitness, gos (continua)

CMP si espande all’estero: nuovi store in Francia e Germania

CMP si espande all’estero:  nuovi store in Francia e Germania
CMP, il brand sportivo dell’azienda italiana F.lli Campagnolo, aggiunge 3 bandierine alla sua mappa di store in Europa CMP, il brand sportivo dell’azienda italiana F.lli Campagnolo, aggiunge 3 bandierine alla sua mappa di store in Europa: le nuove aperture si collocano nelle rinomate località sciistiche di Avoriaze Tignes, in Francia, e a Rottach Egern, un’esclusiva cittadina bavarese nei pressi del lago Tegernsee.  “Siamo davvero felici di annunciare queste aperture in Paes (continua)

MyNet diventa Società Benefit e offre a onlus e non profit l’utilizzo gratuito della propria App

MyNet diventa Società Benefit e offre a onlus e non profit l’utilizzo gratuito della propria App
. Udine, 15 dicembre 2020 - Superare il tradizionale modello aziendale finalizzato alla mera produzione di profitto per adottare invece un approccio che armonizzi crescita economica, inclusione sociale e tutela dell’ambiente: è questo l’obiettivo di MyNet (https://appmynet.it/), startup innovativa udinese fondata da Manuele Ceschia, che è diventata una delle oltre 200 S (continua)