Home > Informatica > Al via la generazione 2019 delle pluripremiate soluzioni G DATA per la sicurezza dei consumatori

Al via la generazione 2019 delle pluripremiate soluzioni G DATA per la sicurezza dei consumatori

articolo pubblicato da: SABMCS | segnala un abuso

Al via la generazione 2019 delle pluripremiate soluzioni G DATA per la sicurezza dei consumatori

L’edizione G DATA 2019 semplifica ulteriormente la messa in sicurezza dei propri dispositivi digitali utilizzando tecnologie di nuova generazione. 


Il crescente numero di cyberattacchi tramite ransomware, mail di phishing o cryptomining illegale mostra quanto è importante mettere al sicuro i dispositivi digitali. La generazione 2019 delle soluzioni G DATA consente a chi utilizza computer Windows di giocare, fare ricerca o acquistare sul web senza preoccupazioni. Le tecnologie di ultima generazione integrate proteggono anche da furti di Bitcoin e contro i nuovi trojan bancari. G DATA Antivirus, G DATA Internet Security e G DATA Total Security sono disponibili da subito presso i rivenditori G DATA autorizzati. 
 
Più sicurezza grazie alle tecnologie proattive di nuova generazione 
“La nostra vita diventa di giorno in giorno più digitale. Tuttavia, la maggior comodità che ne deriva corrisponde ad un incremento dei rischi per gli utenti”, afferma Tim Berghoff, Security Evangelist di G DATA. “Rileviamo circa nove nuovi tipi di software dannosi al minuto, malware che copiano dati, li criptano e cercano di ricavarne denaro”. Distinguere codici innocui da quelli dannosi non è il compito più semplice anzi pone quotidianamente nuove sfide. Dato che la strategia di difesa basata sulle signature non è più sufficiente a fronte di un universo web sempre più frenetico, è essenziale dotarsi di tecnologie proattive di ultima generazione, capaci di proteggere gli utenti anche contro minacce non note.
 
Gli autori di malware tentano regolarmente di aggirare gli strumenti di  protezione antivirus utilizzando tecnologie innovative, tra cui malware senza file sempre più presenti negli scorsi anni. Per contrastare questo fenomeno, G DATA ha migliorato l’efficacia della propria protezione adottando AMSI (Anti Malware Scanning Interface), una tecnologia che analizza i comandi generati dagli script in modo dinamico, impedendo l’esecuzione dei malware.
 
Nuovi standard di performance 
Incremento della sicurezza IT e delle prestazioni grazie a tecnologie efficienti: questo il segreto dell’edizione 2019 delle soluzioni consumer G DATA. Il numero di richieste rivolte agli utenti è stato ridotto e sostituito da decisioni automatizzate. Inoltre, anche i software dannosi contenuti nei siti web vengono rilevati in modo più efficace grazie al perfezionamento dei plugin. Nello specifico G DATA rapporta le URL del browser con il proprio Filecloud, un’attività che non comporta alcuna manipolazione del traffico qualora cifrato. 
 
Amministrazione delle licenze semplificata 
I clienti G DATA sono sempre ben informati. La nuova interfaccia utente dell’area clienti “My G DATA” offre un’amministrazione delle licenze chiara e intuitiva. Che si tratti di quesiti su G DATA, di prolungamenti delle licenze oppure di contattare il servizio clienti, il portale consente di visualizzare qualunque informazione in modo chiaro e comodo.
 
Proteggersi dal furto di Bitcoin 
G DATA protegge i propri clienti dal furto di criptovalute come ad esempio Bitcoin. A questo scopo è stata sviluppata la tecnologia BankGuard, capace di rendere sicuri portafogli Bitcoin o Ethereum. 
 
Update gratuito per i clienti G DATA
I clienti G DATA con una licenza in corso di validità possono aggiornare in modo gratuito la soluzione in uso alla release 2019 oppure scaricare l’ultima versione dal sito del produttore.
 
Specifiche tecniche delle soluzioni G DATA Generation 2019 
  • Protegge da ransomware e altri attacchi ad opera di cybercriminali
  • Ridotto impatto sulle prestazioni del PC nonostante la massima sicurezza
  • Soluzioni antivirus dotate di ottima tecnologia Doublescan
  • Aggiornamento delle firme antivirus ogni ora per la massima protezione
  • Protezione pluripremiata contro virus e software dannosi
  • BankGuard per tutelare le attività di online banking e online shopping
  • Chiavette USB e dischi rigidi esterni vengono esaminati automaticamente
  • Protezione anti-exploit contro le falle di sicurezza delle applicazioni
  • Ottimo firewall contro attacchi hacker (G DATA Internet Security e Total Security)
  • Protezione dei portafogli di criptovalute
  • Protezione minori per un utilizzo corretto del pc (G DATA Internet Security e Total Security)
  • Antispam per filtrare pubblicità indesiderate
  • Backup dei file via cloud su server tedeschi (G DATA Internet Security e Total Security)
  • Dati di accesso sicuri grazie al controllo password (G DATA Total Security / Password Manager)
  • Blocco di dispositivi non autorizzati tramite il controllo degli accessi (G DATA Total Security)
  • Hotline italiana con tariffa gratuita disponibile dal lunedì al venerdì 09:00-17:00
Requisiti di sistema 
Pc con Windows 10/8.x/7 con almeno 2 GB RAM (32 e 64 Bit)

cyberattacchi | cybersicurezza | G DATA | G DATA Antivirus | G DATA INTERNET SECURITY | G DATA Total Security | Generation 2019 | performance | tecnologie di nuova generazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Wassily Kandinsky. Schichtweise ar in new york


VINNATUR TASTING: TUTTI I SAPORI DELLA MANIFESTAZIONE DEDICATA AI VINI NATURALI


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


"Una manetta sul mare": I Trilli e i Buio Pesto in concerto per la Onlus Gigi Ghirotti


Brain Force potenzia l’offerta grazie alla partnership con Debridat


#GlobalServiceSolutions: Team Pedercini Racing prima prova in Australia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Snom presenta moderno terminale IP di base con display a colori e sensore di luminosità: il D717

Snom presenta moderno terminale IP di base con display a colori e sensore di luminosità: il D717
 Snom, pioniere e produttore tedesco leader di telefoni IP per l’uso professionale annuncia la disponibilità del suo nuovo D717, il modello “entry level” della serie premium di terminali IP da scrivania D7xx. A dispetto della qualifica di modello di base, lo Snom D717 é paperless, poichè dotato di tasti funzione digitali e di un display a colori, risulta (continua)

Tre scenari d’impiego delle moderne soluzioni per teleconferenze

Tre scenari d’impiego delle moderne soluzioni per teleconferenze
 Snom, produttore internazionale di telefoni IP premium per aziende e professionisti illustra come soluzioni per teleconferenze non invasive nè impattanti sul budget IT consentano di incrementare la produttività di qualsiasi organizzazione, dalle start-up alle PMI, fino alle grandi aziende, grazie alla loro fruibilità nei più diversi scenari d’uso.   S (continua)

Infrastruttura IT ombra: una vera sfida per il reparto IT

Infrastruttura IT ombra: una vera sfida per il reparto IT
 Nelle aziende, i responsabili dell’infrastruttura IT sono solitamente in prima linea quando si tratta di misurare l'impatto di eventuali variazioni del modo di operare dei dipendenti. Nonostante l’assiduo monitoraggio, negli ultimi anni sono emerse nuove pratiche non sicure tra cui la "Shadow IT", ovvero l'uso di applicazioni e servizi, spesso basati su cloud, parallela (continua)

Snom affida a Fabio Albanini la guida dei mercati internazionali

Snom affida a Fabio Albanini la guida dei mercati internazionali
 Il noto produttore tedesco di terminali IP premium conferisce al navigato Manager la leadership sull’intera compagine commerciale EMEA. Obiettivo: armonizzazione e crescita.   Snom Technology affida con decorrenza immediata a Fabio Albanini, attuale Managing Director di Snom Italia e già incaricato di guidare cinque tra i mercati internazionali più rilevanti per il (continua)

Per Stormshield un 2018 in forte accelerazione

Per Stormshield un 2018 in forte accelerazione
 Stormshield, attore europeo di riferimento nel mondo della cybersecurity e azienda di proprietà del gruppo Airbus condivide i risultati del 2018, che ha visto l’azienda incrementare i propri fatturati di oltre il 20% grazie al netto aumento delle proprie vendite in Francia come in Europa. Il produttore pure-play di software per la sicurezza informatica ha altresì consolid (continua)