Home > Altro > E sempre un buon momento per prenderci cura della nostra bella città, perché non dal 1 dell’anno?

E sempre un buon momento per prenderci cura della nostra bella città, perché non dal 1 dell’anno?

scritto da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

E sempre un buon momento per prenderci cura della nostra bella città, perché non dal 1 dell’anno?


Ogni pretesto è buono per i Volontari per il quartiere RetakePadova. Questo è il primo incontro ufficiale del nuovo gruppo RetakePadova composto da cittadini Volontari che dedicano la loro passione per la loro città intraprendendo azioni, interventi attivi sulle aree che “chiedono” aiuto. Grande fermento e collaborazione per far crescere l’estetica nella nostra bella Padova. C’è una gran voglia di fare, e fare in modo di ottenere “Il Bello più Bello”; questo è l’intento. Nell'uscita del 1° gennaio si parte con un’intervento sull'area del Brenta a Pontevigodarzere, ore 11.00 tutti pronti al parcheggio vicino al ponte e al centro sportivo Pontevi Calcio. I cittadini e mamme con i loro bambini avranno un ambiente migliore dove passeggiare e giocare. Nei prossimi giorni l’incaricato del gruppo per le comunicazioni porterà dei promemoria che affiggerà per invitare le persone a collaborare e tenere pulita l’area. Come citava il Filosofo L. Ron Hubbard, “Un’essere è di valore nella misura in cui aiuta gli altri”. Aiutiamo a piene mani!!! Si tante speranze…., più avanti terranno un altro intervento ma i volontari sono certi che la costanza serve di buon esempio. Tutto questo, sta raccogliendo sempre più consensi tra i passanti ed i volontari che si prestano a queste attività. Un grazie particolare all’Aps-acegas per il supporto e la collaborazione sempre pronta e vivace. Buon 2019 ai cittadini di Padova dal gruppo RetakePadova

Pulizie | retake | volontari |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Successo per il ristorante “ETTO” a Napoli


Il “Team Senza Paura Roma” vince la staffetta Resia – Rosolina 433km


NAPOLI CITTÀ DELLA CONVERSAZIONE


Padova rompe il Silenzio


Ecco le finaliste campane a Miss Italia 2019


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ministri Volontari di Scientology: disponibili ad aiutare su richiesta

Oggi vi darò una panoramica su come i Ministri Volontari di Scientology sono stati e possono essere d’aiuto alla comunità in questa emergenza. Sicuramente molte persone li hanno già visti all’opera, con le loro divise gialle.Ma prima di tutto: Che cos’è un ministro volontario di Scientology?  AUTENTICO AIUTO A CHIUNQUE E DOVUNQUE!Che prestino servizio presso le proprie comunità o che si trovino all’altro capo del mondo, il motto dei Ministri Volontari di Scientology è “Qualcosa si può fare”. Questo programma, creato a metà degl (continua)

La via della felicità a sostegno della Giornata mondiale dell'Educazione ambientale

La via della felicità a sostegno della Giornata mondiale dell'Educazione ambientale
Proteggi e migliora il tuo ambiente: è uno dei precetti della guida al buonsenso La via della felicità che i volontari hanno distribuito ampiamente a Jesi. L’iniziativa a sostegno della Giornata Mondiale per l’educazione ambientale. La giornata è stata fissata il 14 ottobre per ricordare la Conferenza ONU sull'Educazione ambientale del 1977, che ha visto la stipulazione di una dichiarazione i cui principi sono validi ancora oggi. Per invertire questa rotta bisogna che ogni singola persona comprenda ampiamente quanto, anche le più piccole azioni, possano contribuire al cambiamento. L’ambiente è la nostra casa. Lo stiamo (continua)

Continua la distribuzione del libricino 'La Via della Felicità, questa volta raggiungendo il centro storico di Montecosaro.

Continua la distribuzione del libricino 'La Via della Felicità, questa volta raggiungendo il centro storico di Montecosaro.
La Via della Felicità, scritta da L. Ron Hubbard agli inizi degli anni '80, ben espone i 21 precetti indispensabili per vivere bene. Dall'aver cura di sé stessi all'importanza di saper rispettare gli altri, la Via della Felicità offre una visione della vita che ben considera un buon livello etico e morale. La distribuzione ha raggiunto i vari cittadini che sabato mattina si trovavano per le strade, ottenendo un gran curiosità dal pubblico. In un momento di grande tensione sociale, è sempre più difficile mantenere un atteggiamento armonioso e nel rispetto di tutti. "Ogni individuo o gruppo cerca di avere una vita il più possibile piacevole e priva di dolore. ..La vera gioia e la vera felic (continua)

Tolentino raggiunta con i precetti de La via della felicità

Tolentino raggiunta con i precetti de La via della felicità
I precetti contenuti in questo opuscolo sono essenziali per la felicità e una vita migliore, aiutano a cambiare atteggiamenti e punti di vista. Nella giornata di lunedì 21 settembre, i volontari de La via della felicità hanno raggiunto la città di Tolentino diffondendo copie dell’omonima guida al buon senso in copertina personalizzata per la bellissima regione Marche.Ecco come raggiungere centinaia e centinaia di cittadini, in ogni angolo della regione, con i 21 precetti per vivere una vita migliore.Ma siamo in un era in cui le imma (continua)

Continua la distribuzione del libricino 'La Via della Felicità, questa volta raggiungendo il centro storico di Montecosaro.

La Via della Felicità, scritta da L. Ron Hubbard agli inizi degli anni '80, ben espone i 21 precetti indispensabili per vivere bene. Dall'aver cura di sé stessi all'importanza di saper rispettare gli altri, la Via della Felicità offre una visione della vita che ben considera un buon livello etico e morale. La distribuzione ha raggiunto i vari cittadini che sabato mattina si trovavano per le strade, ottenendo un gran curiosità dal pubblico.In un momento di grande tensione sociale, è sempre più difficile mantenere un atteggiamento armonioso e nel rispetto di tutti. "Ogni individuo o gruppo cerca di avere una vita il più possibile piacevole e priva di dolore. ..La vera gioia e la vera felicità (continua)