Home > Cibo e Alimentazione > Mario Putin: Serenissima Ristorazione, dalla fondazione al metodo Cook and Chill

Mario Putin: Serenissima Ristorazione, dalla fondazione al metodo Cook and Chill

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Serenissima Ristorazione, guidata dal Presidente Mario Putin, ha tra i suoi fiori all'occhiello l'innovativo metodo Cook and Chill, molto vantaggioso dal punto di vista dell'igiene e della qualità dei processi di conservazione e distribuzione. La società è pioniera in Italia per questo metodo di cottura.

Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione, i servizi offerti

Azienda vicentina nata negli anni '80, Serenissima Ristorazione è attualmente guidata dal Presidente Mario Putin, figura cardine per la crescita e lo sviluppo societario. Oggi è attiva in tutti i segmenti della ristorazione commerciale e collettiva, sia in ambito aziendale che sociosanitario e scolastico. Si avvale per le sue attività della collaborazione di Rossi Catering, società facente parte del Gruppo e attiva nella distribuzione di prodotti alimentari freschi, semifreschi, surgelati e secchi. Serenissima Ristorazione offre ai clienti la qualità italiana, la stessa che ha intenzione di esportare anche all'estero: già attiva in Spagna e in Polonia, ha come obiettivo una più ampia espansione a livello internazionale. Particolarmente esemplificativo per le attività e il servizio offerto dalla società è il Centro Cottura di Boara Pisani: qui gli alimenti vengono preparati tramite l'innovativo metodo Cook and Chill, basato sul legame refrigerato, che offre notevoli vantaggi sia dal punto di vista dell'igiene e della qualità dei processi, sia per quanto riguarda conservazione e distribuzione. L'azienda è pioniera in Italia per l'utilizzo di questa metodologia.

Mario Putin, Presidente di Serenissima Ristorazione

Mario Putin fa il suo ingresso nel mondo del lavoro a soli 16 anni. Nel 1965 decide di lasciare l'Italia e raggiungere i fratelli Alberto e Giovanni in Spagna, aiutandoli nella gestione della loro società "Automatismo para Ceramica". Trascorsi quattro anni, torna in Italia e rimane col fratello Franco nel settore ceramico: insieme lavorano presso la ditta IPAC - Impianti Putin Installazioni Automatiche e Costruzioni, attiva nella produzione di macchine da taglio, per la pulizia e per la lavorazione della ceramica. Mario Putin entra in possesso di un capannone nella zona industriale di Vicenza, mettendolo a disposizione della società Serenissima Ristorazione, specializzata nel rifornimento delle mense aziendali. Nel 1986 acquista le quote di maggioranza dell'azienda: attuale Presidente della società, investe con lungimiranza in un progetto di miglioramento vincente e di ampio respiro, che porta all'aggiornamento del metodo di produzione industriale. Puntando sempre alla qualità e alla natura artigianale dei prodotti offerti, Serenissima Ristorazione diversifica i settori di competenza e diventa così leader nel comparto a livello internazionale.

Serenissima Ristorazione | Mario Putin |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Serenissima Ristorazione, società di Mario Putin, a Expo Salute 2015 per parlare di alimentazione


Expo Salute 2015 ospita Serenissima Ristorazione, società del Presidente Mario Putin


Serenissima Ristorazione: la società di Mario Putin presente al 10° Forum Risk management in sanità


Mario Putin: la soddisfazione per il Bilancio Consolidato positivo ottenuto dal Gruppo Serenissima Ristorazione


Serenissima Ristorazione, attiva nella distribuzione di pasti e nella fornitura di alimenti freschi


Mario Putin e Serenissima Ristorazione tra i promotori di Villa Veneta come modello di cultura e impresa


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Lesegno simula la lavorazione dell’acciaio con Gleeble 3800. Gruppo Riva: l’unico in Italia

Lesegno simula la lavorazione dell’acciaio con Gleeble 3800. Gruppo Riva: l’unico in Italia
Gleeble 3800 è il simulatore sofisticato di Gruppo Riva che permette di ricreare le varie fasi di lavorazione dell’acciaio Nello stabilimento di Lesegno, cuore tecnologico di Gruppo Riva, il sofisticato Gleeble 3800 permette di simulare le diverse fasi di fabbricazione dell'acciaio. Le peculiarità e le collaborazioni del laboratorio.Gruppo Riva: il simulatore termomeccanico Gleeble 3800Fiore all'occhiello di Gruppo Riva, lo stabilimento di Lesegno (provincia di Cuneo) è l'unico laboratorio in Italia a vantar (continua)

Finanza: focus sul profilo di Davide D’Arcangelo, Founder di Next4 e investor relator

Finanza: focus sul profilo di Davide D’Arcangelo, Founder di Next4 e investor relator
Davide D’Arcangelo è un investor relator e Innovation Manager. Fondatore del club deal investor Next4, è anche punto di riferimento per le PA grazie alla sua lunga esperienza nell’ambito dell’assistenza tecnica Professionista poliedrico, Davide D'Arcangelo è un Innovation Manager e investor relator con competenze nell'ambito delle reti industriali e dei cluster tecnologici e una lunga esperienza nel fornire consulenza tecnica e digitale agli enti locali.Davide D'Arcangelo: gli incarichi attuali come investor relator e consulente delle PAEconomista dell'innovazione, Davide D'Arcangelo  (continua)

Pietro Vignali, per l’ex Sindaco di Parma un calvario giudiziario durato 10 anni

Pietro Vignali, per l’ex Sindaco di Parma un calvario giudiziario durato 10 anni
Dopo 10 anni di vicende giudiziarie, lo scorso inverno Pietro Vignali ha ottenuto la completa assoluzione dall’accusa di assunzioni clientelari durante il suo mandato come Sindaco di Parma Un'inchiesta partita nel 2011 e che si è conclusa solo nel 2020 con l'assoluzione e la riabilitazione. Per Pietro Vignali, ex primo cittadino di Parma, la battaglia non è ancora finita.Pietro Vignali: sul presunto caso 'dirigentopoli' accuse tanto infamanti quanto inconsistenti"A fine 2010 ero il quarto sindaco più amato d'Italia ed erano gli anni dei grandi progetti. Parma, inoltre, guidava (continua)

Alessandro Fioretto, AD di Italchimica, commenta il successo dell’attività

Alessandro Fioretto, AD di Italchimica, commenta il successo dell’attività
Alessandro Fioretto (Italchimica): “Tutti i prodotti sono stati adeguati in base alle informazioni fornite dagli enti competenti in materia di salute pubblica per il contenimento della pandemia” Italchimica al fianco di turismo e ristorazione, per la sicurezza di studenti e famiglie, come azienda leader in Italia nell'ambito della sanificazione e dei prodotti detergenti. L'AD Alessandro Fioretto spiega l'origine di questo successo e gli obiettivi per il futuro.Alessandro Fioretto: il successo di Italchimica"Con i nostri prodotti siamo in 18mila scuole. E se a settembre abbiamo lavora (continua)

Giampiero Catone: “Occorre riflessione seria sul lavoro, Rdc errore clamoroso”

Giampiero Catone: “Occorre riflessione seria sul lavoro, Rdc errore clamoroso”
Sul quotidiano “La Discussione” Giampiero Catone commenta i numeri del reddito di cittadinanza: “Sprecati 7,2 miliardi” Non ha dubbi Giampiero Catone: il Reddito di Cittadinanza è una misura fallimentare. In un articolo pubblicato sul quotidiano "La Discussione", il giornalista spinge per un utilizzo delle risorse mirato a politiche del lavoro e welfare.Giampiero Catone: "Ogni posto creato con il Rdc costa allo Stato 52mila euro"Sotto il punto di vista dell'occupazione, il sussidio introdotto dal Governo si è (continua)