Home > Musica > Ruggero, Benedetta Musica

Ruggero, Benedetta Musica

scritto da: Micro961 | segnala un abuso

Ruggero, Benedetta Musica


 in radio e sui principali webstore il quarto singolo estratto dall’album “La Gente mi chiama Ruggero” 

 

Dopo “Il mio giorno fantastico”,“Canzone in La” e “Faccio Superman” arriva "Benedetta Musica”, il personale inno alla musica di Ruggero. Sostanza salvifica, terapeutica, onnipresente, multiforme, divina ed allo stesso tempo umana: benedetta. Il brano si fonda su una chiara ritmica funky e ricercati giochi di parole. 

 

Eclettico brano che, come ci ha già abituato Ruggero lascia un sorriso stampato sulle labbra, rimarcando la grande vena compositiva del cantautore non allineato alle logiche dell’industria discografica italiana, coerente con un  personale filo conduttore fatto di ironia e messaggi sottili all’interno di composizioni stilisticamente accattivanti e carichi di una coinvolgente forza . 

Il brano è accompagnato da un originale videoclip tutto da guardare e riguardare senza mai annoiarsi. 

 

https://youtu.be/RWAHC_cEr_A

Ruggero, al secolo Filippo Lazzari, nasce a Cremona il 3 gennaio 1993. A 19 anni, dopo aver conseguito il diploma di liceo scientifico si trasferisce a Firenze per frequentare l’università. Contestualmente approccia da autodidatta il pianoforte per poi prendere lezioni, qualche anno dopo, dal maestro Walter Savelli. Parallelamente agli studi universitari comincia a farsi notare esibendosi dal vivo in alcune feste private ed allo storico “Paszkowsky” di Firenze. Nel 2015 è la voce delle tappe toscane del tour del batterista internazionale Will Hunt, insieme alla band “Ossigeno”. Nel 2016 è ideatore e promotore dello spettacolo di beneficenza presso il teatro- cinema Sala Esse dal titolo “L‘isola che c’è”, che ha totalizzato il tutto esaurito. Contestualmente scrive e pubblica “Sassi turchini”, canzone che tratta il tema della disabilità. Da qualche anno anima i locali più esclusivi della Versilia e di Firenze con il suo One Man Show. Il 25 novembre 2017 fa uscire il suo primo singolo intitolato “Il mio giorno fantastico”. Il 17 febbraio 2018 esce il suo secondo singolo, dal titolo “La mia bambina”. L'11 Giugno 2018 esce "Canzone in la", tormentone suonato da molte radio nel corso dell'estate 2018. L'11 Gennaio 2019 è uscito "La Gente Mi Chiama Ruggero", il suo primo album di inediti. 

Facebook : https://www.facebook.com/lagentemichiamaruggero/?ref=bookmarks

Instagram:  https://www.instagram.com/spesso_ruggero/?hl=it

Youtube:     https://www.youtube.com/channel/UCtB4FTWRb7K6Mfb5E956_kg/featured?view_as=subscriber

 

Press, radio, Tv Agency
DCOD Communication By GB Play
 

promoradio@dcodcommunication.it

promostampa@dcocommunication.it

 

Ruggero | Dcod Communication | Singolo | Benedetta Musica |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

RUGGERO de I TIMIDI “MANO AMANTE MIA”


Ruggero Ricci fonde leggerezza e riflessione in "Bombe atomiche", il suo nuovo singolo tutto da ballare


Ruggero Ricci torna ad emozionare con "Basterà l'amore", il suo nuovo singolo


RUGGERO de I TIMIDI festeggia i 5 anni di carriera con il Primo Raduno Timido


RUGGERO de I TIMIDI - “CHRISTMAS SHOW 2018”


Ruggero Ricci feat. Shaka Boys: "Chimere" è il loro nuovo singolo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ikaro & The Ego, Güzel

Ikaro & The Ego, Güzel
Il singolo estratto dall’album intitolato Knosso Güzel estratto del disco, uno storytelling scritto pensando a una persona speciale per l’artista. Tutti noi abbiamo una persona speciale a cui dedicare tante belle parole, Ikaro ha deciso di renderla unica facendo riferimenti specifici, come lo stesso titolo del brano che significa “Bella” in Turco. La traccia , in collaborazione con The Ego  è caratterizzata da sonorità soft e da un arrangia (continua)

Andrea Gioia, L'Avana

Andrea Gioia, L'Avana
uscito il nuovo singolo del cantautore L'Avana è il nuovo singolo di Andrea Gioia uscito  venerdì 8 ottobre, cantautore nato a Tivoli (Rm) la cui attività musicale inizia nel 2002 come voce solista della band The Scrawl (tribute band di Jeff Buckley). L’artista vanta numerose ed importanti aperture di concerti di noti artisti (Roberto Angelini, Leo Pari, Marco Fabi, Moltheni, Max Zanotti, Filippo Gatti, Ron, La Scelta, D (continua)

Fahrenheit, di Marco Elba


Fahrenheit, di Marco Elba

è il nuovo singolo in rotazione radiofonica Dopo il successo del lancio del brano d'esordio “Ossidiana”, torna il giovanissimo artista savonese Marco Elba con il nuovo singolo “Fahrenheit”, in rotazione da giovedì 7 ottobre su tutti i principali circuiti radiofonici nazionali.Due lanci ravvicinati che rappresentano uno step importante per l'artista, pronto a sfidare il grande pubblico degli ascoltatori radiofonici con due nuovi in (continua)

“Talento al Centro”, il primo talent musicale del Centro Porte dello Jonio di  Nhood e radio Ciccio Riccio

“Talento al Centro”, il primo talent musicale del Centro Porte dello Jonio di  Nhood e radio Ciccio Riccio
Una produzione, distribuzione e ufficio stampa discografico premia i vincitori Il pugliese Francesco Fedele (Kvstrid) e Leonardo Cabiddu (in arte Leo Cabid) di origini sarde si aggiu- dicano la produzione e distribuzione dei loro singoli con l'etichetta MMline Production Record insieme al tutoring artistico di Maria Totaro Un successo straordinario: sono state quasi 100 le demo caricate sul sito in poco meno di un meseTaranto - Si è concluso domenica 3 ottobre, con un succe (continua)

Fuori il nuovo singolo di Gea "Banconota 671"

Fuori il nuovo singolo di Gea
Esce il primo singolo di Gea per MMline Records "Banconota 671"  un tema scottante la violenza sulle donne  Gaia Bacciottini 17 anni in arte gea che in greco antico Gaia significa gea .Nasce a Poggibonsi ma vive a Gambassi Terme con la famiglia. “Ho iniziato a cantare da quando ero piccola, perchè sentivo mio fratello suonare la chitarra e cantare e quindi volevo farlo pure io, come tutti i bambini, che prima osservano e poi fanno, tra l'altro penso che non abbia mai scoperto che quando non era a c (continua)