Home > Pubblica amministrazione > -Brusciano Consiglio Comunale con Maggioranza compatta su Rendiconto 2018 e Inventario dei Beni. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Consiglio Comunale con Maggioranza compatta su Rendiconto 2018 e Inventario dei Beni. (Scritto da Antonio Castaldo)

articolo pubblicato da: TonySpeaker | segnala un abuso

-Brusciano Consiglio Comunale con Maggioranza compatta su Rendiconto 2018 e Inventario dei Beni.                                          (Scritto da Antonio Castaldo)

 

Un sindaco che cade e si rialza, che sfida la sorte ed i buoni consigli dei medici, dopo l’infortunio casalingo patito nei giorni scorsi, aggiunge un tocco melodrammatico alla storia amministrativa del Comune di Brusciano sotto la guida dell’Avvocato Giuseppe Montanile eletto un anno fa vincendo al ballottaggio la sfida con il Giudice Dott. Carminantonio Esposito.  Nell’ultima settimana l’Amministrazione Comunale si è ritrovata con il Sindaco bloccato a letto; il Vicesindaco che ha rassegnato le proprie dimissioni; la Minoranza che ha fatto affiggere un duro manifesto diffuso anche via social all’indirizzo https://b-m.facebook.com/carminantonioesposito/photos/a.220203688743010/452097535553623/?type=3&source=48. La stessa compagine amministrativa “Terra Nostra”, in concomitanza delle dimissioni dalla carica di Vicesindaco dell’Avv. Vincenzo Salvati, ha espresso il suo dissenso   sulla propria pagina fb https://b-m.facebook.com/bruscianoterranostra/photos/a.2017155331933280/2348680528780757/?type=3&source=48 . Intanto il pur convalescente Sindaco, Avv. Giuseppe Montanile, assicurava i cittadini, anch’egli via social, sulla continuità delle attività dell’Amministrazione Comunale, dalla sua pagina fb https://www.facebook.com/Peppemontanile/ .

Alla seduta ordinaria di Consiglio Comunale, convocata dal Presidente del Consiglio, Gianfranco Castaldo, svolta nella giornata di martedì 11 giugno 2019, erano assenti il Capogruppo Dott. Carminantonio Esposito e tutti gli altri Consiglieri della Minoranza. Dai banchi della Maggioranza risultavano assenti i Consiglieri Rocco Travaglino e Pina Sposito.

Quanto segue è tratto dal comunicato stampa emanato a chiusura lavori consiliari dall’Amministrazione Comunale di Brusciano. Con la seduta odierna abbiamo dato dimostrazione di essere un gruppo compatto e responsabile, che in questi mesi ha saputo mettere da parte le sterili polemiche per il bene comune di Brusciano, avviando azioni concrete per cambiare il futuro del nostro Paese”.

Ha così esordito il sindaco Giuseppe Montanile che questa mattina (11 giugno 2019 NdR) ha presieduto il primo consiglio comunale dopo l’infortunio accorso poche settimane fa. All’ordine del giorno l’aggiornamento dei beni mobili e immobili e l’approvazione del Rendiconto di gestione 2018.

Un anno fa abbiamo trovato un comune sull’orlo del fallimento. A noi tocca avviare una politica di risanamento. Le misure messe in campo con dedizione e costanza, anche da parte della macchina amministrativa, sono servite per rispondere ai bisogni del Paese, con un dialogo costante con i revisori, che hanno apprezzato il nostro senso di responsabilità”. “L’inventario è servito per accertare beni patrimoniali per un valore di 48 milioni, derivante dalla corretta valutazione del patrimonio della 219, non ancora accatastate, e da impianti sportivi, per un valore rispettivo di 14 e 3 milioni di euro. Il nostro compito sarà quello di valorizzare tale patrimonio e scongiurare il danno erariale”. “Sul rendiconto di gestione -ha spiegato il sindaco- stiamo facendo un’operazione ‘conti in regola’, attraverso l’incremento delle azioni di riscossione coattiva affidate alle agenzie delle entrate. A Brusciano c'è un tasso di evasione altissima e una scarsa propensione a riscuotere. Combattiamo l’evasione fiscale con l’unità di crisi messa in campo, che servirà, in particolare, a riscuotere la tassa dei rifiuti, chi più consuma più paga e l’Imu, imposta più bassa rispetto ai comuni limitrofi. Abbiamo sollecitato i controlli delle attività commerciali, dando linee guida alla polizia municipale. La programmazione è avviata, ma serve tempo per l'azione”.

Poche parole sulla comunicazione arrivata riguardo le dimissioni del vicesindaco Salvati: “Cito Berlinguer, nel giorno del 35esimo anniversario della sua morte: ci si salva e si va avanti se si agisce insieme, non solo uno per uno - ha sottolineato Montanile - Stiamo dando dimostrazione di una maggioranza compatta per garantire efficienza, coerenza e buona azione amministrativa. Ho posto salute, famiglia e professione al secondo posto sulla scala delle priorità, al primo c’è sempre Brusciano. È questo il nostro ideale di buona politica, quella che si fa nelle sedi opportune e non a mezzo social”.

IESUS

Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA-

Consiglio Comunale a Brusciano 11 6 2019 | Presente Sindaco Montanile Maggioranza Compatta al Consiglio Comunale 11 6 2019 | Info IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MARIGLIANELLA IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE SU QUESTIONE GORI REPLICA AL CONSIGLIERE MATTIELLO.


Ettorre Gomme, gommeur news teramo


Frode , droga , mobbing


LA NUOVA MINORANZA È LA MAGGIORANZA DELLE PERSONE – di Fabrizio Politi


Mariglianella: La Consigliera Comunale Angela Cerciello aderisce al Gruppo di Maggioranza “Liberi di Volare”.


- Brusciano Auguri per la Festa dei Gigli dalla Giglio Society di East Harlem in New York USA. (scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Brusciano Grande partecipazione alla Solennità di Sant’Antonio di Padova con il Vescovo S. E. Mons. Marino. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano Grande partecipazione alla Solennità di Sant’Antonio di Padova con il Vescovo S. E. Mons. Marino.  (Scritto da Antonio Castaldo)
 A Brusciano, giovedì 13 giugno 2019, c’è stata una grande partecipazione alla Messa Solenne, celebrata dal Vescovo, S. E. Mons. Franceso Marino, ed alla Processione di Sant’Antonio di Padova promossa dalla Comunità Interparrocchiale guidata dal Parroco Don Salvatore Purcaro. Nel saluto di accoglienza sull’Altare della Chiesa S. Maria delle Grazie, per (continua)

Saviano: Seminario sull’Anticorruzione in Memoria di Andrea Ciccone con Raffaele Cantone ANAC. (Scritto da A. Castaldo

Saviano: Seminario sull’Anticorruzione in Memoria di Andrea Ciccone con Raffaele Cantone ANAC. (Scritto da A. Castaldo
Presso la Casa Comunale di Saviano, nell’Aula Consiliare, verrà svolto, venerdì 14 giugno 2019, con inizio alle ore 10.00, la Giornata di studio sulla “Lotta alla corruzione tra prevenzione e repressione” dedicata alla figura dello scomparso segretario regionale Campania dell’Unione Nazionale Segretari Comunali e Provinciali, Andrea Ciccone, gi&agrav (continua)

- Brusciano: Verso la Celebrazione Solenne di Sant’Antonio di Padova con il Vescovo Sua Ecc. Marino. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Brusciano: Verso la Celebrazione Solenne di Sant’Antonio di Padova con il Vescovo Sua Ecc. Marino. (Scritto da Antonio Castaldo)
La Comunità interparrocchiale di Brusciano si appresta alla Celebrazione Solenne di Sant’Antonio di Padova. Martedì 11 Giugno è terminata la “Peregrinatio Antoniana” a Brusciano promossa dall’intraprendente Parroco Don Salvatore il quale ha espresso il suo ringraziamento a tutta la Comunità, alle famiglie ed ai fedeli per la sentita e numerosa pa (continua)

-Brusciano: Il poeta Emanuele Cerullo con “Il Ventre di Scampia” ospite dell’Associazione “Pensammece Mò”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Il poeta Emanuele Cerullo con “Il Ventre di Scampia” ospite dell’Associazione “Pensammece Mò”. (Scritto da Antonio Castaldo)
A Napoli, metropoli del Terzo Millennio, fra la “Camorra”, quella della cronaca nera, e la “Gomorra”, quella della rappresentazione cinetelevisiva, emerge la voce resistenziale del poeta Emanuele Cerullo, il quale denuncia malessere, rivendica spazi di libertà, afferma una rinnovata soggettività e reclama normalità del vivere nella indipendente espr (continua)

-Brusciano si congratula con Lgt. Raffaele Di Donato Comandante di Stazione dei Carabinieri di Marigliano premiato al 205esimo Anniversario dell'Arma. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano si congratula con Lgt. Raffaele Di Donato Comandante di Stazione dei Carabinieri di Marigliano premiato al 205esimo Anniversario dell'Arma. (Scritto da Antonio Castaldo)
A Roma, presso la Caserma Salvo D’Acquisto di Tor di Quinto, mercoledì 5 giugno 2019, è stata svolta la cerimonia per il 205° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, alla presenza di numerose Autorità e illustri ospiti, rappresentanti del Parlamento, del Governo e delle Magistrature, accolti dal Comandante Generale dell’Arma Giovanni Nistri. Il (continua)