Home > News > Zaino in spalla: il back to school è firmato Fjällräven

Zaino in spalla: il back to school è firmato Fjällräven

scritto da: Bluwomud | segnala un abuso

Zaino in spalla: il back to school è firmato Fjällräven


Versatili e affidabili, i nuovi zaini della collezione FW19 di Fjällräven sono i compagni perfetti per la scuola, le attività di tutti i giorni, e le brevi uscite nella natura.


Essere in grado di trasportare gli effetti personali – leggeri o pesanti essi siano, per tragitti brevi o lunghi, garantendo sempre a chi li indossa massimo comfort e libertà di movimento, è sempre stato fin dal lontano 1960 il fine ultimo di ogni zaino Fjällräven. Oggi, con la stagione FW19, la collezione di zaini firmata dall’iconico brand svedese si amplia con l’arrivo della nuova serie Vardag, che ripropone il classico logo dell’azienda negli anni ’70, e con la serie Norrvåge, realizzata in lana riciclata di alta qualità.

 

 

Zaini: da dove tutta la storia Fjällräven ebbe inizio

 

Nel 1960, in uno scantinato di Örnsköldsvik in Svezia, il giovane Åke Nordin dava il via a Fjällräven grazie a un’invenzione rivoluzionaria: il primo zaino con telaio in alluminio. Leggero e resistente, lo zaino di Åke era pensato per rendere la natura selvaggia più accessibile a tutti.

Qualche anno più tardi, alla fine degli anni ’70, quando Fjällräven era ormai un noto brand outdoor, Åke lesse sul giornale una notizia riguardante l’aumento dei casi di mal di schiena tra i cittadini svedesi, in particolare tra quelli più giovani. In risposta al problema, Åke decise di sviluppare uno zaino appositamente dedicato ai bambini e ai ragazzi in età scolare. Nacque così Fjällräven Kånken, il famoso zainetto destinato ad una lunga storia di successo. A quel tempo, il logo utilizzato da Åke raffigurava una volpe che correva giù da una collina. Si trattava però di un’illustrazione più che di un logo, e quindi difficilmente memorizzabile dalle persone. Si iniziò così a pensare ad una soluzione alternativa, che potesse dare a Fjällräven un'identità più forte. Nella piccola cucina del personale di Friluftsmagasinet - il più importante rivenditore Fjällräven che poi col tempo cambiò nome in Naturkompaniet - Åke Nordin e il direttore del negozio Erland Westerberg iniziarono a buttare giù qualche idea. Con l'aiuto di alcuni esperti, svilupparono il logo di una volpe artica rannicchiata con l’occhietto aperto. Lo stesso logo che oggi si riconosce a metri di distanza sulle strade delle grandi città, così come sui sentieri dei boschi e nelle aree più selvagge.

 

Un omaggio agli anni ‘70: la nuova serie Vardag

 

Fjällräven | Fjallraven | FW19 | back to school | outdoor | moda | novità | zaini | borse | Kånken | Kanken | Vardag | Totepack | Norrvage | re-wool | lana riciclata | G-1000 | Blu Wom | agenzia Udine | ufficio stampa | PR |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Mai fuori moda”: il design di Fjällräven che migliora il ciclo di vita degli indumenti


L’autunno inizia alla grande con gli zaini Fjällräven


Zaino Business, Come Trovare Quello Migliore


Zaino Da Uomo, Come Trovare Quello Migliore


Zaino Da Ufficio, Come Trovare Quello Migliore


Fjällräven Expedition Series: da un’icona del 1974, la nuova collezione di giacche invernali per gli appassionati delle attività outdoor


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sedia e panca flor: il nuovo duo floreale di TEAM 7

Sedia e panca flor: il nuovo duo floreale di TEAM 7
L’azienda austriaca TEAM 7, pioniera nel settore dell’eco-arredo, presenta flor, la nuova famiglia di sedute ispirate alla natura. Realizzate in puro legno naturale e rivestite, a scelta, in tessuto o in pelle, nuova sedia e nuova panca flor interpretano le forme organiche del mondo floreale in un design moderno che offre eccellente comfort di seduta. Disponibile, tra le opzioni di rivestimento, il nuovo tessuto Ripley ottenuto al 100% da materiali riciclati. TEAM 7 rende ancora una volta omaggio alla natura e presenta la nuova famiglia di sedute flor. Ispirate alle forme organiche e al fascino dei fiori, le new entry della zona pranzo firmata TEAM 7 mostrano come il linguaggio della natura possa essere abilmente tradotto in un design moderno. Sedia, panca lineare e panca angolare: la nuova famiglia flor offre soluzioni adatte a tutti gli spazi e, graz (continua)

Cucina echt.zeit di TEAM 7

Cucina echt.zeit di TEAM 7
TEAM 7 amplia la sua gamma di cucine di design e presenta il nuovo modello echt.zeit. Celebrazione di valori autentici, finezza tecnologica e artigianalità tradizionale, la cucina echt.zeit promuove una nuova cultura culinaria e un nuovo concetto di comfort abitativo: sempre più funzionale, condiviso ed ecologico. Messa in pausa la frenesia del mondo digitale, tutti desideriamo un rifugio dove poterci riunire con famiglia e amici, o semplicemente con noi stessi. Per molti questo rifugio è rappresentato dalla cucina, il luogo della casa destinato alla sperimentazione e alla condivisione, che negli ultimi mesi ha visto tantissime persone cimentarsi come mai prima nelle vesti di piccoli o grandi chef.A tutti i (continua)

Gli arredi MYYOUR in TV a “La Pupa e il Secchione e Viceversa”

Gli arredi MYYOUR in TV a “La Pupa e il Secchione e Viceversa”
Specializzato nella produzione di arredi per esterno, il brand italiano MYYOUR partecipa per il secondo anno consecutivo all’allestimento della location che ospita il programma TV “La Pupa e il Secchione e Viceversa”, il reality cult tornato in onda dal 21 gennaio su Italia 1, il giovedì in prima serata. Suoi i lettini prendi sole e gli arredi luminosi utilizzati per attrezzare e decorare l’area piscina e il giardino. Colorati, luminosi, pop, accattivanti: questi sono solo alcuni dei tratti distintivi degli arredi MYYOURscelti per allestire la location che ospita i protagonisti de “La Pupa e il Secchione e Viceversa”, il programma che racconta l'incontro tra due mondi opposti, rappresentati da pupe e secchioni e da pupi e secchione. Da un lato le pupe, donne seducenti e prorompenti, tutte fitness, gos (continua)

CMP si espande all’estero: nuovi store in Francia e Germania

CMP si espande all’estero:  nuovi store in Francia e Germania
CMP, il brand sportivo dell’azienda italiana F.lli Campagnolo, aggiunge 3 bandierine alla sua mappa di store in Europa CMP, il brand sportivo dell’azienda italiana F.lli Campagnolo, aggiunge 3 bandierine alla sua mappa di store in Europa: le nuove aperture si collocano nelle rinomate località sciistiche di Avoriaze Tignes, in Francia, e a Rottach Egern, un’esclusiva cittadina bavarese nei pressi del lago Tegernsee.  “Siamo davvero felici di annunciare queste aperture in Paes (continua)

MyNet diventa Società Benefit e offre a onlus e non profit l’utilizzo gratuito della propria App

MyNet diventa Società Benefit e offre a onlus e non profit l’utilizzo gratuito della propria App
. Udine, 15 dicembre 2020 - Superare il tradizionale modello aziendale finalizzato alla mera produzione di profitto per adottare invece un approccio che armonizzi crescita economica, inclusione sociale e tutela dell’ambiente: è questo l’obiettivo di MyNet (https://appmynet.it/), startup innovativa udinese fondata da Manuele Ceschia, che è diventata una delle oltre 200 S (continua)