Home > Cultura > Una campagna per creare un movimento antidroga

Una campagna per creare un movimento antidroga

scritto da: Carletta | segnala un abuso

Una campagna per creare un movimento antidroga


L'abuso di droghe ha raggiunto proporzioni pandemiche in tutti i continenti della Terra. Da ciò deriva la criminalità e la vita in frantumi. Pertanto, per questo motivo, la Chiesa di Scientology, prevede sovvenzioni per finanziare il programma di educazione e prevenzione di The Truth About Drugs — per raggiungere i bambini prima che lo facciano i rivenditori. È stato dimostrato più volte: quando le persone sanno cosa fanno effettivamente i farmaci, hanno maggiori probabilità di scegliere da sole di non usarli mai. Il programma colpisce e presenta interviste con ex utenti che lo raccontano. Sanno che sono fortunati ad essere vivi e a lavorare per impedire ad altri di fare la stessa rovinosa scommessa con le loro vite. Il pacchetto di educazione alla droga del programma contiene opuscoli e DVD che effettivamente incidono, facendo davvero la differenza nel problema della droga del pianeta. Il fulcro della campagna sono i quattordici opuscoli Truth About Drugs che presentano fatti e cifre sulle droghe più comunemente usate: marijuana, alcool, estasi, cocaina, crack, metacrilato, Ritalin, inalanti, eroina, LSD, farmaci da prescrizione, antidolorifici e sintetici: recentemente aggiunti ai materiali del programma in risposta a picchi devastanti nell'uso in tutto il mondo. La campagna include anche il documentario The Truth About Drugs, con testimonianze di coloro che sono vissuti per raccontare la loro storia, aggiornati con un capitolo sugli effetti disastrosi delle droghe sintetiche. Il documentario, in combinazione con opuscoli e documenti di servizio, costituisce la spina dorsale del curriculum per educatori. Non solo il programma è integrato nei curricula scolastici in tutto il mondo, ma più di 1.000 forze dell'ordine hanno anche usato questi materiali per aiutare i bambini a non drogarsi. Per rafforzare e affiancare queste azioni, gli annunci di servizio pubblico Truth About Drugs presentano il messaggio "Hanno detto, mentivano". I PSA sono trasmessi in generale, rivolti ai giovani e hanno mostrato un successo senza precedenti nel catturare la loro attenzione e portare a casa loro pericoli di droghe. Più di 500 emittenti televisive in oltre 100 paesi hanno trasmesso questi PSA. Drug-Free World combatte il flagello della droga fornendo strumenti per coloro che li useranno per risvegliare una generazione alla verità sulle droghe. Perchè quando le persone conoscono il reale impatto che le droghe possono avere sulla propria vita, hanno maggiori probalità di decidere da sole di non usarle. Per info www.drug-freeworld.org Drug-Free World combatte il flagello della droga fornendo strumenti per coloro che li useranno per risvegliare una generazione alla verità sulle droghe.Perché quando le persone conoscono il reale impatto che le droghe possono avere sulla propria vita, hanno maggiori probabilità di decidere da sole di non usarle. Drug-Free World combatte il flagello della droga fornendo strumenti per coloro che li useranno per risvegliare una generazione alla verità sulle drogheerché quando le persone conoscono il reale impatto che le droghe possono avere sulla propria vita, hanno maggiori probabilità di decidere da sole di non usarle.

Fonte notizia: http://www.drugfreeworld.org


droga | informazione | scientology | prevenzione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Medicina del lavoro: controlli antidroga per i lavoratori addetti a particolari mestieri sensibili per la sicurezza.


Test antidroga in Azienda - Legge medicina del lavoro


Il test antidroga da fare da soli


Come creare un brand con prodotti Made in Cina


Cannabis sul posto di lavoro


Prevenzione e Sport alle Olimpiadi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore


UN'ARMA EFFICACE CONTRO LA DROGA


UN'ARMA EFFICACE CONTRO LA DROGA
La ricerca di L. Ron Hubbard in questo campo ha portato al mondo soluzioni senza precedenti per la riabilitazione dalla droga. Questo, a sua volta, ha spronato la Chiesa e gli Scientologist a dare il via al programma laico La Verità sulla Droga, tramite il quale, da vent’anni, lavorano per informare correttamente milioni di persone sugli stupefacenti. Oggigiorno la droga è entrata nella cultura giovanile, grazie a coloro che traggono vantaggio da essa, oppure da campagne mediatiche portate avanti da alcuni personaggi influenti, sino al punto che è più difficile starne fuori piuttosto che non "entrarci dentro". Si può dire che il farne uso fa addirittura "moda".

E' molto alta la percentuale dei ragazzi cui si è presentata, e si pres (continua)

Prevenire l'uso di droga attraverso le campagne sociali

Prevenire l'uso di droga attraverso le campagne sociali
La droga è il soggetto che sta facendo ammalare una parte della società, con la quale si convive quotidianamente.
 Alcune volte lo sforzo di portare avanti qualsiasi iniziativa di valore sociale sembra vanificato dalle grosse dimensioni del problema, ma rimane il fatto che- per quanto esile possa apparire tale sforzo – sia il compito di ognuno fare qualcosa al riguardo dell'aiutare i giovani in particolare e la società in generale.

E' appurato che il miglior deterrente contro l'abuso di droghe sia (continua)

IL POTERE STRAORDINARIO DE “LA VIA DELLA FELICITÀ”

IL POTERE STRAORDINARIO DE “LA VIA DELLA FELICITÀ”
Gli opuscoli che i volontari distribuiscono, sono opuscoli tascabili, impacchettati in confezioni da dodici, e vengono usati nella distribuzione nelle scuole, gruppi della comunità, autorità giudiziarie, agenzie governative e aziende. La Via della Felicità, questo codice morale, basato esclusivamente sul buon senso, è racchiuso in un opuscolo che i volontari regalano alle persone, poiché il suo potere viene realizzato quando viene distribuito agli altri.Poichè le azioni di coloro che circondano una persona possono influenzare profondamente la sua vita, quando lo stesso offre copie dell'opuscolo agli amici, ai conoscenti e, alle (continua)

L'INFORMAZIONE E' L'ARMA PIU EFFICACE NELLA GUERRA CONTRO LA DROGA

L'INFORMAZIONE E' L'ARMA PIU EFFICACE NELLA GUERRA CONTRO LA DROGA
La cocaina, per esempio, porta una persona ad una falsa allegria, ma quando la droga esaurisce il suo effetto, la persona sprofonda ad un livello ancora più basso di prima. Spesso i giovani sono attratti da affermazioni fatte da celebrità; infatti una comune bugia sulla droga è che    " aiuta una persona a diventare più creativa". La verità e ben diversa. La verità è che la droga distrugge la creatività. Questo è dovuto all'effetto che droghe e sostanze tossiche hanno sul mondo in cui una persona risponde emotivamente alla vita.   Ed ogni volta la disc (continua)

DIFFONDERE INFORMAZIONI PER SCONFIGGERE LA TOSSICODIPENDENZA

DIFFONDERE INFORMAZIONI PER SCONFIGGERE LA TOSSICODIPENDENZA
Sicuramente il disagio per cui una persona inizia a prendere droga o farmaci e che, in un primo momento sembra attenuarsi, non scompare anzi, ben presto la sostanza che doveva eliminare il problema, diventa essa stessa un problema sempre più grande. I volontari della campagna sociale La Verità sulla Droga, sanno che, diffondendo le giuste informazioni sui pericoli delle droghe, possono causare una riflessione, un ripensamento una presa di responsabilità per la propria e l'altrui vita di milioni di giovani che decideranno di non cadere nella tossicodipendenza.La Fondazione per Un Mondo Libero dalla Droga, ha di fatto deciso di informare le per (continua)