Home > Eventi e Fiere > Nazionale Italiana Poeti vs Vecchie Glorie Semprevisa di Carpineto Romano

Nazionale Italiana Poeti vs Vecchie Glorie Semprevisa di Carpineto Romano

scritto da: Gentile michele | segnala un abuso

Nazionale Italiana Poeti vs Vecchie Glorie Semprevisa di Carpineto Romano


 Oramai ci siamo; la Nazionale Italiana Poeti ( N.I.P. per i suoi tantissimi tifosi ) sta per scendere nuovamente in campo. Il prossimo 5 ottobre, a Carpineto Romano, affronterà le Vecchie Glorie Semprevisa, mitica compagine locale. Si giocherà a pallone per garantire fondi all'Associazione Peter Pan che si occupa di asisstenza a bambine e bambini afflitti da gravi patologie. L'intero incasso dell'incontro sarà devoluto a favore di questa preziosa realtà associativa. La Nazionale Poeti ringrazia pubblicamente l'Amministrazione di Carpineto Romano per aver organizzato e promosso questa splendida ed importantissima giornata di cultura e sport a favore della solidarietà. Si leggeranno poesie, si giocherà a calcio, si degusteranno prodotti tipici e dolci, condividendo con gioia e partecipazione i valori di un pomeriggio da trascorrere tutti insieme con la consapevolezza di rendersi utili a chi si trova in difficoltà. L'aggregazione sociale, attraverso la cultura e lo sport, può e deve rappresentare uno strumento in grado di intervenire laddove viene rischiesto un tangibile aiuto. Per questo motivo invitiamo tutti a raggiungerci Sabato 5 ottobre, ore 16, allo stadio "Galeotti " di Carpineto Romano per vivere intensamente una giornata di indimenticabili emozioni. 


Fonte notizia: https://www.facebook.com/n.italiana.poeti


poesia | calcio | solidarietà | carpineto romano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

un anno di noi una giornata per voi


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


Intervista di Alessia Mocci a Silvano Trevisani: vi presentiamo “Alda Merini tarantina”


Intervista di Alessia Mocci al poeta russo Arsen Mirzaev: vi presentiamo Chiedo asilo poetico


"Viandando qui e altrove"rapsodia poetica contemporanea di italiani migranti e migranti in Italia


Intervista a Cosimo Cinieri


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore