Home > Arte e restauro > Alla Biennale Milano si brinda con un vino d’eccezione: l’azienda La Valle scelta tra i partner

Alla Biennale Milano si brinda con un vino d’eccezione: l’azienda La Valle scelta tra i partner

articolo pubblicato da: ufficio_stampa | segnala un abuso

Alla Biennale Milano si brinda con un vino d’eccezione: l’azienda La Valle scelta tra i partner

Nel contesto artistico della Biennale Milano presentata dal prof. Vittorio Sgarbi, al Brera Site (via delle Erbe, 2) a Milano, non poteva mancare un vino d’arte per il brindisi d’inizio, fissato per giovedì 10 ottobre. Partner speciale di Spoleto Arte nella mostra, organizzata dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes, è l’azienda La Valle, che si occuperà proprio del prezioso contenuto dei calici.

Biennale Milano si terrà dal 10 al 14 ottobre e vedrà la presenza di ospiti illustri quali il noto sociologo Francesco Alberoni, il conduttore televisivo e giornalista Massimo Giletti, il cantautore Morgan, lo stilista Alviero Martini, la direttrice Silvana Giacobini, Paolo Liguori, direttore TGCOM, il cantautore Edoardo Bennato, Francesco Damiano, comico di Zelig, Vicenzo di Vincenzo (ANSA), la communication manager Daniela Testori, la vicepresidente FIDAPA Caterina Grifoni e molti altri.

L’azienda La Valle, della famiglia Pezzola, si trova a Rodengo Saiano, nel cuore della Franciacorta, in una splendida zona collinare, particolarmente vocata per la viticoltura. Deve il suo nome al principale terreno dell’azienda, denominato La Valle, acquistato dai suoi avi nel lontano 1890.

Nel 1990 Eugenio e Giulia Pezzola creano l’azienda per la produzione esclusiva delle prestigiose bollicine Franciacorta, e la dedicano al padre Giovanni ed allo zio Innocenzo, particolarmente legati a questi luoghi.

I vigneti storici dell’azienda, amorevolmente coltivati, tra cui La Valle, Roccolo, Bredina e Tesa, godono di un’esposizione e di un microclima straordinari ed unici, e donano uve speciali dai nobili vitigni: Chardonnay, Pinot Bianco e Pinot Nero; uve ricche di aromi, profumi e sapori.
Nel 1993 escono le prime 3000 bottiglie di Millesimato, alcune delle quali ancora gelosamente custodite. Negli anni successivi, la collaborazione dei figli, l’amore per la terra, per le sue uve, e la consulenza di prestigiosi enologi, tra cui Jeanne Pierre Valade, hanno reso La Valle un marchio, conosciuto e consolidato, di Franciacorta di qualità e di nicchia.
La Valle, un mondo da scoprire, che avvolge e incanta regalando sensazioni uniche e indimenticabili.

La valle | franciacorta | vino | biennale milano | vittorio sgarbi | salvo nugnes | spoleto arte | francesco alberoni | massimo giletti | silvana giacobini | edoardo bennato | morgan | alviero martini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Donne, Vino e Design, 2 e 8 Marzo gli appuntamenti in Campania delle Donne del Vino


Greco di Tufo, Oro d'Irpinia, Vino come cultura, economia, turismo


LUGANA doc: la storia di un vino


Vini Toscani di Qualità


A Capodanno scegli il Vino della tua Passione!!!


GIGANTI DI LANGA: UN TERRITORIO RACCONTATO DAI SUOI PROTAGONISTI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La fotografa Elisa Fossati in mostra in Valle d’Aosta

La fotografa Elisa Fossati in mostra in Valle d’Aosta
Inarrestabile, la mostra itinerante di Elisa Fossati giunge in Valle d’Aosta. We Are the World è stata inaugurata venerdì 6 dicembre presso l’Hotel Grivola, in Cervinia (AO). Da Nord a Sud, Elisa Fossati porta le sue foto, ritratti delle meraviglie dai quattro angoli del mondo, nelle varie città italiane. Così, dalla Milano Art Gallery della metropoli lomba (continua)

Milano Art Gallery e il concorso d’arte in memoria di Margherita Hack: migliaia gli iscritti alle selezioni

Milano Art Gallery e il concorso d’arte in memoria di Margherita Hack: migliaia gli iscritti alle selezioni
MILANO. Sono giorni di fuoco per le cornette della Milano Art Gallery. Le selezioni per il concorso d’arte La Signora delle Stelle in onore della celebre scienziata astrofisica Margherita Hack stanno per chiudersi e i nomi degli eletti che hanno passato lo scrutinio del comitato stanno per essere rivelati. Oltre mille gli artisti visionati solo nelle ultime settimane. Ma a quando il giorno d (continua)

Successo per Miami meets Milano: all’inaugurazione i complimenti del sindaco di Miami Beach

Successo per Miami meets Milano: all’inaugurazione i complimenti del sindaco di Miami Beach
Come da tradizione, anche quest’anno la prestigiosa mostra d’arte internazionale Miami meets Milano inaugura sul top roof del Victor Hotel in una delle più famose strade del mondo, la Ocean Drive. Siamo a Miami Beach, in Florida, durante i giorni in cui Art Basel, l’evento che figura al primo posto nella lista delle fiere più rinomate del settore. Ecco allora che ie (continua)

L’arte di Marco Locci alla Milano Art Gallery con I confini delle meraviglie

L’arte di Marco Locci alla Milano Art Gallery con I confini delle meraviglie
I confini delle meraviglie, così si intitola la rassegna antologica del poliedrico artista Marco Locci, che aprirà il nuovo anno alla Milano Art Gallery in via Alessi 11. Così, nel cuore di Milano, in quella che è da oltre cinquant’anni la sede di incontri artistici e culturali di rilievo, il vernissage avrà inizio alle 18 di venerdì 10 gennaio. Pres (continua)

Milano Art Gallery celebra la donna con Matteo Fieno e la sua personale Declinazioni al femminile

Milano Art Gallery celebra la donna con Matteo Fieno e la sua personale Declinazioni al femminile
Venerdì 22 novembre Declinazioni al femminile, la mostra pittorica del pittore albese Matteo Fieno, ha aperto al pubblico. Gremita di visitatori, la prima personale dell’artista è stata inaugurata alla Milano Art Gallery in via Alessi 11, nel cuore di Milano. Presentata dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes, l’esposizione ha visto i contributi del fotografo (continua)