Home > Altro > EDUCAZIONE ANTIDROGA A LATINA

EDUCAZIONE ANTIDROGA A LATINA

articolo pubblicato da: sandro matini | segnala un abuso

EDUCAZIONE ANTIDROGA A LATINA
Alcuni volontari della chiesa di Scientology di Roma si sono uniti a volontari locali di altre associazioni per distribuire gratuitamente gli opuscoli educativi della Fondazione Drug-Free World. Recenti le notizie di sequestri e arresti per traffico di droga avvenuti a Latina. Nonostante l’impegno dedicato delle forze dell’ordine nel sequestro di sostanze, accade il 3 novembre che al parco “Falcone e Borsellino” si sia verificato ulteriore spaccio. Per rafforzare l’impegno nel debellare questa piaga sociale contro la vita e la felicità di individui e famiglie, i volontari della Chiesa di Scientology di Roma hanno organizzato una distribuzione del materiale della campagna Drug-Free World (Mondo Libero dalla Droga), la più vasta iniziative mondiale, non governativa, orgogliosamente supportata dalla chiesa di Scientolgoy e dagli Scientologist, in cooperazione con altri gruppi civici e istituzioni. Domenica 10 novembre, i volontari hanno consegnato gratuitamente centinaia di opuscoli “La Verità sulla Droga” negli esercizi commerciali, li hanno consegnati nelle mani di cittadini, di rappresentanti dei comitati di quartiere e a tutte le forze sociali che vogliono che i giovani non finiscano vittime degli stupefacenti. L’obiettivo è fornire le corrette informazioni sui dannosi effetti a breve e lungo termine causati dagli stupefacenti, così che i giovani possano consapevolmente decidere di vivere una vita libera dalle droghe, che sono niente più che “veleni”, come qualsiasi tossicologo può confermare. “In sostanza si tratta di fiancheggiare l’utile operato di contenimento delle forze dell’ordine con una attività che crei la cultura della vita in opposizione alla cultura delle droghe”, ha commentato il responsabile dei volontari. “E’ provato che l’educazione è un elemento essenziale per la prevenzione e per evitare che i giovani, e quindi il nostro futuro, cadano nella trappola degli stupefacenti”. La Fondazione Drug-Free World (per un Mondo Libero dalla Droga) è un’organizzazione non a scopo di lucro con sede a Los Angeles, California, dedita alla lotta alla droga, ai suoi abusi e alla criminalità che ne consegue. La campagna Mondo Libero dalla Droga si fonda sul fatto, statisticamente provato, che laddove ai giovani viene presentata la pura e semplice “verità sulla droga”, il suo uso cala. Di conseguenza, la campagna di informazione e prevenzione di Mondo Libero dalla Droga presenta tredici opuscoli della Verità sulla Droga: uno per ciascuna delle sostanze di cui si fa più comunemente uso. I materiali della campagna includono anche un “kit per l’insegnante” per fornire ai docenti, alle forze dell’ordine e ai gruppi presenti nella società strumenti efficaci per aiutare i giovani a prendere la giusta decisione. Annunci di pubblica utilità incisivi e video documentari completano la serie La Verità sulla Droga: novanta minuti su ogni singola droga, raccontati da coloro che ci sono finiti dentro e che ne sono poi usciti. Ad oggi, più di 700 milioni di persone hanno sentito o visto il messaggio La Verità sulla Droga ed i tassi di utilizzo sono drasticamente calati, ovunque i materiali della campagna abbiano raggiunto intere popolazioni.

Drug Free World Foundation |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Torna il Salone dell’OliOlive e dei Sapori della provincia di Latina


Tor Tre Ponti/Latina Scalo: Corso riconosciuto per Assaggiatori di olio vergine ed extra vergine d’oliva


A Latina il 1° Corso per Assaggiatori e Analisi Sensoriale delle Olive da Mensa organizzato dal Capol


Film di Peso: Sabato 12 novembre i 10 migliori cortometraggi


Medicina del lavoro: controlli antidroga per i lavoratori addetti a particolari mestieri sensibili per la sicurezza.


Incontro di DOP: l’Itrana delle Colline Pontine ospita il Moraiolo dell’Umbria


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SCIENTOLOGY NETWORK LANCIA UN IRRESISTIBILE INCANTESIMO COL FILM CREATORI DEL GENERE FANTASY

SCIENTOLOGY NETWORK  LANCIA UN IRRESISTIBILE INCANTESIMO COL FILM CREATORI DEL GENERE FANTASY
Rassegna di Documentari, la serie TV trasmessa da Scientology Network che settimanalmente dà spazio ai film realizzati da registi indipendenti su importanti questioni sociali, culturali e ambientali, presenta il premiato documentario Creatori del genere fantasy. Sarà trasmesso sabato 7 marzo alle 20, su Scientology Network sottotitolato in italiano. [qui il trailer: scientology.tv/it/series/docu (continua)

Roma: cresce il numero di educatori ed insegnati che vogliono “reagire” alla Droga.

I volontari del gruppo romano Mondo Libero dalla Droga forniscono supporto e strumenti ad altri gruppi che hanno la stessa missione: una Capitale libera dalla droga. Anche a Roma c’è chi pensa che non sia solo un’utopia vivere in una capitale libera dalla droga. Proviamo ad immaginare una società che non subisca giornalmente gli effetti della pandemica diffusione delle droghe. Senza neanche co (continua)

La Via della Felicità varca la porta dei commercianti di Casalotti

Roma 5 Marzo 2020. I Volontari romani di La Via della Felicità donano il prezioso e omonimo opuscolo ai commercianti di Casalotti. Perché? Ma piuttosto che cos’è la Via della Felicità? La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. La sua prima pubblicazione risale al 1981 e il suo scopo è quello di arrestare il declino morale nella società e ripristinare inte (continua)

Giornaliera l’attività di prevenzione alle droghe nella capitale.

Roma 5 Marzo 2020. Ancora centinaia di ragazzi raggiunti dai volontari romani della Fondazione per un Mondo libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology Quando rispondono ai sondaggi molti insegnanti riferiscono di non avere risorse istruttive sulla droga che comunichino a un pubblico giovanile. Per quanto riguarda come dovrebbero essere tali risorse, dicono di aver bisogno di materiali accu (continua)

Mai domi i volontari romani del CCDU

Roma 5 Marzo 2020. I volontari romani del CCDU continuano ad informare centinaia di persone sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Diversi studi pubblicati di recente rafforzano i gravi e perfino mortali, effetti negativi a lungo termine associati con le benzodiazepine, gli psicofarmaci ansiolitici più comunemente prescritti. Noto agli uten (continua)