Home > Altro > Ricoh Italia partner della mostra “Bell’Italia 400. Il valore della bellezza”

Ricoh Italia partner della mostra “Bell’Italia 400. Il valore della bellezza”

articolo pubblicato da: Ricoh Italia | segnala un abuso

 Ricoh Italia è un’azienda molto attenta a iniziative ed eventi che contribuiscono a valorizzare il patrimonio culturale e artistico del nostro Paese. Si spiega così la partnership con Cairo Editore per la realizzazione della mostra Bell’Italia 400. Il valore della bellezza. L’esposizione si colloca nell’ambito del programma di Bookcity 2019 e si svolge presso Palazzo Mezzanotte (Sala Big – Borsa Italiana Gallery), storico edificio degli anni Trenta sede di Borsa Italiana.

La mostra, realizzata in collaborazione con Borsa Italiana, è dedicata ai 400 numeri della rivista Bell’Italia di cui vengono esposte le copertine, in aggiunta ad alcune fotografie di Gabriele Croppi tratte dal servizio che Bell’Italia dedica, sul numero di novembre, a Palazzo Mezzanotte. Potranno essere ammirate dai visitatori anche due illustrazioni originali di Francesco Corni che ricostruiscono la Milano romana e il suo teatro, i cui resti sono visibili nell’Area Scavi del palazzo.
Nell’ambito della partnership, Ricoh Italia ha realizzato mediante Ricoh Pro C9200 il materiale informativo che verrà distribuito ai visitatori della mostra. La qualità del risultato, la produttività e la gestione del formato banner sono gli elementi distintivi su cui si basa la tecnologia utilizzata.

La mostra sarà aperta venerdì 15 dalle ore 16,30 alle 19,30, sabato 16 e domenica 17 dalle 10 alle 19,30, in occasione dell’apertura straordinaria di Palazzo Mezzanotte per gli eventi di Bookcity. L’accesso è gratuito.

 


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Levy: esce il videoclip di LIGHT BLUE


Ricoh a Fespa 2017


L’inedita collaborazione tra i due musicisti Armando Corsi e Mauro Culotta partirà dal Rodizio del Pian dei Grilli: due grandi anime unite per una serata di musica indimenticabile


Ricoh a drupa 2020


Ricoh: un doppio festeggiamento per la stampa di produzione


In Modo Semplice: scrivere canzoni è un mestiere da bambini


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sostenibilità nella supply chain: Ricoh entra a far parte della Responsible Business Alliance

 Ricoh continua ad essere in prima linea per supportare gli SDG delle Nazione Unite e diventa membro dell’associazione che, nell’ambito della supply chain globale, mira a creare valori sostenibili per lavoratori, ambiente e aziende.      Lo sviluppo sostenibile è fortemente integrato nelle strategie di Ricoh che contribuisce in maniera concreta al raggiung (continua)

Da Ricoh una nuova serie di multifunzioni a colori A4

 I nuovi dispositivi intelligenti mettono a disposizione servizi e funzionalità che accelerano il Digital Workplace grazie ad esempio al collegamento diretto con il cloud.  Ricoh annuncia il lancio di una nuova serie di multifunzione a colori A4 che risponde alle esigenze di ambienti di lavoro sempre più digitali, garantendo scalabilità, sicurezza delle informazioni (continua)

Ricoh a drupa 2020

 Ricoh sarà presente alla più importante fiera mondiale dedicata alla stampa presentando un’ampia gamma di soluzioni grazie alle quali i professionisti del settore possono trasformare il loro business.    Il mercato della stampa è in un momento di trasformazione e gli operatori del settore devono riuscire a innovare il business. Questo sarà il fil (continua)

Ricoh Italia premia la creatività degli studenti

 I ragazzi dell’istituto Salesiano S. Ambrogio Opera Don Bosco di Milano sono stati protagonisti di un contest grafico per la realizzazione di un calendario. A vincere Gaia Pedretti e Chiara Tabacco, premiate per la qualità del risultato e la capacità progettuale. Ricoh Italia vuole essere fonte di ispirazione per le nuove generazioni di studenti, stimolando la loro capac (continua)

Ricerca Ricoh: la trasformazione digitale passa dalla formazione

 Dalla ricerca Ricoh “The Future of Work” emerge come i dipendenti europei considerino le tecnologie digitali una grande opportunità, a patto che le aziende li aiutino ad ampliare le competenze per stare al passo con la trasformazione degli ambienti di lavoro.  I dipendenti europei guardano con ottimismo alle opportunità che la tecnologia porterà negli u (continua)