Home > Eventi e Fiere > Paola Palmesano partecipa allo IAPP Europe Data Protection Congress 2019 di Bruxelles

Paola Palmesano partecipa allo IAPP Europe Data Protection Congress 2019 di Bruxelles

scritto da: Cosmosmedia | segnala un abuso

Paola Palmesano partecipa allo IAPP Europe Data Protection Congress 2019 di Bruxelles


L’esperta nella protezione di dati e informazioni torinese Paola Palmesano ha ufficializzato nelle scorse ore la sua partecipazione al congresso internazionale sul data protection

 

Si svolgerà a Bruxelles, in Belgio, dal 18 al 21 novembre, lo “IAPP Europe Data Protection Congress 2019” organizzato dalla IAPP (International Association of Privacy Professionals).

 

Il congresso che si terrà nella capitale belga è uno degli appuntamenti più importanti dell’anno, a livello internazionale, per le tematiche legate alla protezione dei dati e il GDPR, e vedrà impegnati alcuni tra i migliori professionisti mondiali di queste discipline. La D.ssa Paola Palmesano ha annunciato la sua presenza nelle scorse ore, a latere di un suo intervento in un convegno.

 

Chi è Paola Palmesano? Paola Palmesano è una consulente, speaker e formatrice italiana. Da sempre interessata agli aspetti legati alla legislazione sulla privacy, ha messo a disposizione di molte aziende, in qualità di consulente, la sua esperienza e la sua continua attività di aggiornamento in questo settore strategico e complesso. La sua alta specializzazione nell’ambito della protezione dei dati in base al nuovo Regolamento Europeo 679/2016, le consente di essere DPO (Data Protection Officer) in aziende multinazionali.  Nel corso della sua carriera infatti, ha ottenuto importanti certificazioni che le permettono di operare a livello nazionale e internazionale.

I risultati ottenuti nella sua attività di consulenza, hanno portato Paola Palmesano a diventare un riferimento nel mondo della protezione dei dati, al punto da condividere con altri professionisti e manager le sue competenze attraverso corsi di formazione professionale e conferenze in tutta Italia. In ambito formativo, attualmente ricopre anche il ruolo di Direttore di un centro di formazione accreditato presso la Regione Piemonte.

Paola Palmesano è certificata TŰV - ISO/IEC 27001 (Tecnologia delle informazioni - Tecniche di sicurezza - Sistemi di gestione della sicurezza delle informazioni - Requisiti) ed è membro dell’associazione internazionale IAPP (International Association of Privacy Professionals), dell’Associazione Nazionale per la Protezione dei Dati e di Federprivacy.

 

Lo “IAPP Europe Data Protection Congress 2019” non sarà solo l’occasione per consolidare le conoscenze nel settore, ma darà indicazioni sull’evoluzione delle future normative e metterà l’esperta italiana a confronto con i suoi colleghi europei. Tra casi studio di successo e incontri sui nuovi scenari e i nuovi strumenti informatici del futuro, il congresso belga sarà una tappa fondamentale per “fotografare” l’evoluzione di una disciplina tecnica in continuo cambiamento dal punto di vista giuridico e tecnico. L’evento di Bruxelles fornirà nuovi strumenti e esperienze quindi, che Paola Palmesano metterà a disposizione delle aziende durante le sue consulenze e di manager durante i suoi corsi e conferenze.

 

Maggiori informazioni qui:

Web  www.paolapalmesano.it

Mail    info@paolapalmesano.it

Linkedin  https://www.linkedin.com/in/paolapalmesano/


Fonte notizia: https://www.paolapalmesano.it/


paola palmesano | gdpr | iapp | data protection | italia | torino | bruxelles | sicurezza | informatica | protezione dati | privacy | consulente | formatore | formatrice |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L'intervista a Erno Rossi per i suoi 40 anni di professione...


Lo strano caso del Dottor Chances


Robinson Jr.


La vita in piazza di Maria Concetta Distefano


Movimento Network Marketing


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sport e sostenibilità: Emmanuele “EM314” Macaluso - L’atleta più green e sostenibile d’Italia pubblica il suo secondo Bilancio Sociale

Sport e sostenibilità: Emmanuele “EM314” Macaluso - L’atleta più green e sostenibile d’Italia pubblica il suo secondo Bilancio Sociale
L’atleta definito dalla stampa nel 2021 come il “più green e sostenibile d’Italia”, continua la sua opera a favore della sostenibilità nello sport italiano pubblicando il suo Bilancio Sociale e di Missione 2021. Emmanuele “EM314” Macaluso ha pubblicato il suo Bilancio Sociale e di Missione relativo all’anno 2021. Macaluso è stato il primo singolo atleta nella storia dello sport italiano a pubblicare questo importante documento di responsabilità sociale d’impresa sotto la supervisione del Comitato Etico Scientifico del Manifesto del Marketing Etico.Nel bilancio i risultati legati alla gestione spor (continua)

Marketing Etico: 10 anni di Manifesto del Marketing Etico

Marketing Etico: 10 anni di Manifesto del Marketing Etico
Il Manifesto del Marketing Etico, presentato nel 2011 dal suo autore Emmanuele Macaluso, compie 10 anni. Il documento sempre più al centro di ricerche, saggi e strategie di comunicazione e CSR. Era l’undici novembre 2011, quando l’esperto di marketing e divulgatore scientifico Emmanuele Macaluso ha presentato ufficialmente il suo Manifesto del Marketing Etico.  Il Manifesto è un documento formale composto da 11 punti, nei quali l’autore dimostra come si possano applicare parametri etici al marketing, comunicazione e giornalismo. Un accostamento apparentemente impossibile ma che (continua)

Emmanuele “EM314” Macaluso lancia la sfida agli European Masters Games con il video “ROAD TO TAMPERE”

Emmanuele “EM314” Macaluso lancia la sfida agli European Masters Games con il video  “ROAD TO TAMPERE”
L’atleta torinese, noto con il nickname “EM314” pubblica un video intitolato “Road to Tampere” nel quale ufficializza la sua partecipazione ai Campionati Europei Masters di Tampere 2023. È firmato dal filmaker Costantino Meloni “Road to Tampere”, il video attraverso il quale il biker Emmanuele Macaluso (aka EM314), annuncia la sua partecipazione alla gara di MTB - Cross Country (XCO) degli European Masters Games che si terranno a Tampere nel 2023.  Il video, dalla durata di circa due minuti è girato a Torino.Pubblicato sul canale YouTube di EM314, ufficializza i rumors (continua)

Emmanuele Macaluso “EM314” - l’atleta più green d’Italia - partecipa alla Gimondi Bike Internazionale

Emmanuele Macaluso “EM314” - l’atleta più green d’Italia - partecipa alla Gimondi Bike Internazionale
L’atleta torinese parteciperà, il prossimo 26 settembre, alla Gimondi Bike Internazionale, la gara XCM di mountain bike. Continua la sua preparazione ai Campionati Europei Master di Tampere (Finlandia) 2023. Emmanuele Macaluso (aka “EM314”) ha ufficializzato la sua partecipazione all’edizione 2021 della Gimondi Bike Internazionale, la prestigiosa gara di cross country marathon (XCM) di MTB che si terrà ad Iseo il prossimo 26 settembre. La partecipazione alla kermesse sportiva - che misura 53,5 km per un dislivello di 1.100 metri - rientra nella preparazione che l’atleta più green d’Italia sta ef (continua)

Emmanuele Macaluso “EM314” - l’atleta più green d’Italia - debutta all’Assietta nella MTB

Emmanuele Macaluso “EM314” - l’atleta più green d’Italia - debutta all’Assietta nella MTB
Inizia il prossimo 4 luglio, da Sestriere, la rincorsa di Emmanuele Macaluso per rappresentare l’Italia agli European Masters Games finlandesi di Tampere 2023. L’atleta più green d’Italia debutta ufficialmente nella MTB. Inizia l’avventura di Emmanuele Macaluso (aka “EM314”) nella MTB. 58 km per un dislivello positivo di 1.750 metri, questi i numeri del primo impegno sportivo di EM314, che proprio in queste ore ha ufficializzato attraverso i suoi canali social la sua partecipazione alla “Assietta Bike”, la gara di cross country con partenza e arrivo a Sestriere il prossimo 4 luglio.L’obiettivo finale è quello (continua)