Home > Cultura > In Colorado, dove la marijuana è legale, aumentano incidenti stradali, suicidi, crimine e malattie mentali

In Colorado, dove la marijuana è legale, aumentano incidenti stradali, suicidi, crimine e malattie mentali

scritto da: Gtrambusti | segnala un abuso

In Colorado, dove la marijuana è legale, aumentano incidenti stradali, suicidi, crimine e malattie mentali


Lo stato del Colorado nel 2014 ha legalizzato la produzione e la vendita di marijuana a scopo ricreativo. Tragicamente, l’intero stato è diventato un “esperimento” per vedere quali siano gli effetti della legalizzazione della cannabis a livello sociale. Vediamo quindi un po’ di statistiche.

Da quando è stata legalizzata nel 2014:
·         Un giovane su 5 fuma abitualmente (giornalmente) marijuana;
·         Sono raddoppiati gli incidenti mortali nei quali uno dei due conducenti è risultato positivo alla marijuana;
·         Il tasso di criminalità violenta è aumentato del 20%;
·         I suicidi (dato del 2016, quindi in 2 anni dalla legalizzazione) sono aumentati del 7%
·         Sono quintuplicate le visite al pronto soccorso per problemi mentali legati all’uso di marijuana;
·         È aumentata l’incidenza della Cannabis Hypermesis Syndrome, cioè nausee cicliche con vomito ai consumatori abituali.

Agli onori della cronaca anche un episodio drammatico: un uomo ha ucciso suo moglie, sparandole, dopo aver mangiato un dolce alla cannabis che, secondo ciò che lui stesso ha affermato, gli ha alterato le percezioni fino al punto in cui l’ha scambiata per un intruso.

L’odore del fumo di cannabis, a Denver, capitale del Colorado, si sente dovunque. È ormai una caratteristica della città, si è immersi e circondati dalla vendita, produzione e consumo della droga. Il New York Times ha riportato che molte famiglie, infastidite o impaurite per il fenomeno, si sono trasferite altrove negli USA.

Ma la legalizzazione ha avuto anche degli effetti positivi? Sì, li ha avuti, ma solo per il fisco! Venduta in 212 negozi e 493 centri medici, usata come materia prima in 200 fabbriche, coltivata da 690 aziende agricole, il gettito fiscale ha fruttato 266 milioni di dollari nel 2018.

Ma a quale prezzo? 266 milioni valgono morti sulle strade, malattie mentali, suicidi e crimini violenti tutti in aumento?

La Chiesa di Scientology ha sempre pensato che la strada più giusta per risolvere il problema planetario dell’uso di droga, sia la prevenzione. La Chiesa sostiene infatti la campagna di “Un Mondo libero dalla Droga”, associazione che organizza eventi pubblici e lezioni nelle scuole informativi sugli effetti dannosi degli stupefacenti. A partire dal 2015 i volontari della campagna hanno tenuto lezioni a migliaia di ragazzi toscani delle scuole medie inferiori e superiori.

“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

 

Fonte notizia: http://it.drugfreeworld.org


Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | Colorado | USA |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Non tutta la marijuana fa male: prova la nuova cannabis legale


Dati statistici sugli incidenti stradali, dove avvengono, in quale periodo dell'anno, chi sono i soggetti più colpiti


Gli incidenti mancati e la gestione della sicurezza nelle aziende


Colpi di sonno sulle strade: ogni anno 17.360 incidenti stradali in Italia sono provocati da autisti affetti da OSAS


Ing. Antonio Valente – Vice Direttore Direzione Centrale Progettazione - ANAS


La marijuana influisce sulla guida


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Si muore anche di Marijuana: il fatale incremento degli incidenti stradali

Si muore anche di Marijuana: il fatale incremento degli incidenti stradali
Le statistiche USA evidenziano un aumento degli incidenti mortali negli stati in cui la marijuana è stata legalizzata. L’idea comune è che la marijuana è una “droga leggera” e che “di marijuana non si muore”. Se è vero che l’overdose è molto rara, è altrettanto vero che è statisticamente provato che l’abuso di cannabis incrementa gli incidenti stradali. L’istituto no-profit IIHS (Insurance Institute for Highway Safety) ha effettuato una ricerca indipendente per cercare di comprendere la relazione tra uso d (continua)

LSD e violenza

LSD e violenza
La droga allucinogena LSD non è solo pericolosa per gli irreversibili danni che causa alla mente, ma anche per gli atti di violenza che a volte compiono chi ne fa uso. L’allucinogeno per eccellenza, l’LSD, reso popolare negli anni ’60 e ’70 dalla cultura hippie, causa potenti allucinazioni e altera lo stato mentale spesso in modo permanente. Sono molti quelli che, molti anni dopo averne fatto uso, sperimentano di nuovo allucinazioni e disagio mentale. Si tratta di nuovi “trip” causati da molecole di LSD rimaste intrappolate nel tessuto grasso che improvvisa (continua)

Ketamina e impotenza

Ketamina e impotenza
Se gli spacciatori informassero i consumatori di Ketamina che tale droga causa l’impotenza… perderebbero tutti i clienti. Il Dr. Militello, eletto miglior andrologo urologo d’Italia nel 2018, spiega che la Ketamina causa deficit di memoria e una ridotta funzione erettile. Si tratta di una droga assai pericolosa per molti altri motivi, ma c’è da chiedersi se i ragazzi che si avvicinano per la prima volta alla Ketamina siano o meno consapevoli di questi specifici effetti dannosi.È chiaro che uno spacciatore si guar (continua)

Gli effetti permanenti legati all’abuso di cocaina

Gli effetti permanenti legati all’abuso di cocaina
La cocaina è una droga che un tempo era usata solo dai ricchi, ma negli ultimi decenni è diventata così economica che si è diffusa in tutti gli strati della popolazione. Quando si usa ripetutamente cocaina, il cervello inizia ad adattarsi e l’effetto di “sballo” desiderato diventa via via meno pronunciato. Questo fenomeno è noto come “assuefazione”. Allo stesso tempo, i meccanismi cerebrali portano ad un aumento del dispiacere e degli stati d'animo negativi quando non si assume la droga, e questo fenomeno viene definito “astinenza”. Questi due effetti combina (continua)

La verità sulla droga allucinogena DMT

La verità sulla droga allucinogena DMT
La DNT è meno nota dell’LSD, ma è altrettanto pericolosa per quanto riguarda i numerosi effetti dannosi che causa al corpo e alla mente. Gli effetti del più potente psichedelico del mondo — la dimetiltriptamina — DMT. La DMT si presenta come una forma cristallina che viene spesso inalata e anche nelle birre di ayahuasca fatte dalle foglie e dagli steli di una vite tropicale . Dimethyltryptamine o DMT, il potente psichedelico, ha molti nomi: Spirit Molecule, Elf Spice, Dimitri, Fantasia, Viaggio d'affari, Speciale uomo d' (continua)