Home > Arte e restauro > "Paura della pittura", personale di Giovanni Blanco da Lo Magno Arte Contemporanea

"Paura della pittura", personale di Giovanni Blanco da Lo Magno Arte Contemporanea

scritto da: Inpress | segnala un abuso


 Modica (RG) - Dal 14 dicembre all'11 gennaio Lo Magno Arte Contemporanea di via Risorgimento 91-93 ospiterà la personale di Giovanni Blanco "Paura della pittura" a cura di Gabriele Salvaterra (inaugurazione: sabato ore 19; visite: tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle 20.00).
Giovanni Blanco (Ragusa, 1980) vive e lavora a Modica e Bologna, dove è stato allievo di Massimo Pulini all'Accademia di Belle Arti.
"Paura della pittura" è il titolo di un testo dello scrittore e pittore Carlo Levi che, già nel 1942, metteva in discussione pratiche e stili pittorici, notando un allontanamento dalle ragioni e dalle problematiche dell'essere umano ("Il domani non si prepara con i pennelli, ma nel cuore degli uomini"). Dalle suggestioni e dagli stimoli offerti da quelle pagine ancora attuali prende le mosse l'idea della presente mostra.

In un'epoca in cui la pittura sconfina dagli spazi espositivi in modo quasi pervasivo e riafferma il proprio diritto di comunicare, l'artista contemporaneo avverte la necessità di riflettere sulla natura del fare pittorico che continua a essere fonte di inquietudine, qualcosa di molto semplice e molto complesso, naturale e assurdo allo stesso tempo.

Il percorso ideato da Giovanni Blanco - comprendente una serie di opere a olio, di piccole e medie dimensioni - si presenta come un'operazione analitica che, imitando le forme del display espositivo e dei generi tradizionali, interroga se stessa e l'osservatore sulla validità dell'esperienza estetica veicolata dalla pittura, in un'affascinante ricerca di nuovi significati e valori.

La mostra è accompagnata da una pubblicazione in cui le immagini dell'autore, i testi critici del curatore e altre referenze d'archivio si rincorrono tra loro per restituire il clima, le riflessioni e la genesi che hanno portato alla realizzazione delle opere esposte. L'evento è realizzato con il contributo dell'Antica Dolceria Bonajuto di Modica e Ghibli general contractor di Ragusa.



Info e contatti
LO MAGNO ARTE CONTEMPORANEA
via Risorgimento 91/93 - Modica (RG)
Tel. 0932 763165
info@gallerialomagno.it

Arte contemporanea | comunicato stampa | Galleria Lo Magno | Giovanni Blanco | mostra |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Alessandro Magno. Il rapporto di Venamon”, il nuovo thriller storico di Adriano Petta


Massimo Paracchini e Francesco Leale alla Galleria Nelson Cornici


6 Regole per investire in modo efficace in Arte Contemporanea


Consejos en la elección de vestidos de fiesta 2015


CANTON feat. MACEO EL PERRO BLANCO: “TUFFO AL CUORE” è il singolo nato dalla collaborazione fra la band icona degli anni ‘80 e il rapper dominicano


Lo stimato Prof. Alberto D’Atanasio parla della conferenza che si terrà il 7 Marzo presso la Milano Art Gallery


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Il respiro della natura”, opere di Delfo Tinnirello in mostra al Quadrifoglio

“Il respiro della natura”, opere di Delfo Tinnirello in mostra al Quadrifoglio
 Siracusa - Sabato 7 dicembre alle ore 18 negli spazi espositivi della galleria d’arte contemporanea Quadrifoglio, in via Santi Coronati 13 a Ortigia, sarà inaugurata la personale “Il respiro della natura” di Delfo Tinnirello, a cura di Mario Cucè. Delfo Tinnirello (Lentini, 1956) insegna Pittura all'Accademia di Belle Arti di Palermo. Le sue prime mostre, c (continua)

Dal 17 al 20/10 Licodia Eubea capitale internazionale del Cinema Archeologico con la IX Rassegna del Documentario e della Comunicazione Archeologica

Dal 17 al 20/10 Licodia Eubea capitale internazionale del Cinema Archeologico con la IX Rassegna del Documentario e della Comunicazione Archeologica
   Dal 17 al 20 ottobre Licodia Eubea (CT) sarà la capitale internazionale del Cinema Archeologico. Da giovedì 17 ottobre prenderà il via la IX edizione della prestigiosa Rassegna del Documentario e della Comunicazione Archeologica, uno dei più importanti festival cinematografici italiani (l'unico nel sud Italia) dedicato alla divulgazione dell'Antico attrave (continua)

Premio Vitaliano Brancati, consegnati a Torino i riconoscimenti per il 2017

Premio Vitaliano Brancati, consegnati a Torino i riconoscimenti per il 2017
Torino - Il Circolo della Stampa di Torino, lo scorso 5 dicembre, ha ospitato la cerimonia di consegna del prestigioso Premio internazionale di giornalismo 'Vitaliano Brancati'. Il premio, giunto alla settima edizione, viene organizzato fin dal 2004 dall'associazione culturale 'Vitaliano Brancati' tra Pachino, paese di nascita dello scrittore, Siracusa e Torino, per promuoverne la figura e l'oper (continua)

Ordine Bizantino del Santo Sepolcro, filantropia ed ecumenismo tra storia e attualità

Ordine Bizantino del Santo Sepolcro, filantropia ed ecumenismo tra storia e attualità
Specchiata condotta. Lealtà. Nobiltà d'animo. Ecco alcune qualità richieste a chi aspira di far parte dell'Ordine Bizantino del Santo Sepolcro (Ordo Byzantinus Sancti Sepulchri), quasi millesettecento anni di storia e un'intatta volontà di promuovere attività umanitarie, culturali ed ecumeniche. L’Ordine ha sede a Malta ed è presente in oltre settant (continua)

Antoci, Bramante, Cerruto, Di Rosa, Giuffrida e Lauretta espongono nella Galleria Lo Magno

Antoci, Bramante, Cerruto, Di Rosa, Giuffrida e Lauretta espongono nella Galleria Lo Magno
 Modica (RG) - Martedì 29 dicembre alle ore 19.00 nella Galleria Lo Magno di Via Risorgimento 91/93 sarà inaugurata la collettiva "Time out", a cura di Giuseppe Lo Magno, che riunisce per la prima volta opere di Rosario Antoci, Davide Bramante, Andrea Cerruto, Gianni Di Rosa, Emanuele Giuffrida e Francesco Lauretta. Il titolo allude al fatto che la mostra sar (continua)