Home > Arte e restauro > Successo per Miami meets Milano: all’inaugurazione i complimenti del sindaco di Miami Beach

Successo per Miami meets Milano: all’inaugurazione i complimenti del sindaco di Miami Beach

scritto da: Ufficio_stampa | segnala un abuso

Successo per Miami meets Milano: all’inaugurazione i complimenti del sindaco di Miami Beach


Come da tradizione, anche quest’anno la prestigiosa mostra d’arte internazionale Miami meets Milano inaugura sul top roof del Victor Hotel in una delle più famose strade del mondo, la Ocean Drive. Siamo a Miami Beach, in Florida, durante i giorni in cui Art Basel, l’evento che figura al primo posto nella lista delle fiere più rinomate del settore. Ecco allora che ieri, 4 dicembre, la rassegna organizzata dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes,  ha aperto i battenti al grande pubblico americano. A presentarla, oltre al presidente di Spoleto Arte, anche il sindaco di Miami Dan Gelber e il corrispondente italiano di «America Oggi» Pietro Porcella. E i contributi di personalità di spicco non mancano. Da quello del prof. Vittorio Sgarbi a quello dell’artista José Dalì, figlio di Salvador Dalì, fino al direttore generale del Ministero e al console generale d’Italia. A completare l’elenco anche il presidente della regione Lombardia, il sindaco di Milano, Roberto Villa di Casa della Fotografia e la giornalista RAI Antonietta Di Vizia, nonché il direttore della Triennale di Fotografia Italiana Luigi Gattinara e la presidente di Women Empowerment Flavia Sagnelli.

Commenta il curatore Nugnes: «A Miami meets Milano ci sono artisti di calibro che espongono con autori storicizzati come Canova, Pirandello, Guttuso o Afro. Hanno l’opportunità di essere inseriti in un catalogo, pubblicato da Editoriale Giorgio Mondadori, assieme ad artisti che hanno segnato la storia dell’arte, tra cui Lodola e Boetti. Ma perché fare una mostra che unisca due città e porti l’Italia in America? Perché il nostro paese è un museo a cielo aperto. Questa è una testimonianza di quello che abbiamo e che non ci fa impallidire di fronte a mode asiatiche o americane».

A esporre ci sono artisti provenienti per lo più dall’Italia, ma non mancano opere che provengono, ad esempio, dalla Turchia, dalla Corea, dalla Francia e dalla stessa Florida. Ma vediamone i nomi: Actis Caporale Anna, Bertolini Renata, Blake India, Boscaro Alda, Bottecchia Eleonora, Capua Fabiola, Castelli Silvia, Collovati Adriana, Cormio Concetta Maria, Costantino Paola, Cremesini Felice, De Polo Paolo, Di Paola Karen, D’Onofrio Micaela, Farneti Virginia, Fazio Francesco, Fiore Francesca, Fossati Elisa, Galli Gabriella, Gombac Tullio, Grieco Irene, Harizaj Santiago, Iacobucci Maria Rosaria, Imbesi Pinella, Jacquounain Nathalie, Kiziltas Demet, Lembo Pietro, Maksutaj Monda, Mariano Massimo, Mascioli Silvana, Mi Hyo Kim, Minopoli Francesco, Negrini Allessandro, Nunziata Mary, Palagano Lucio, Passera Oliviero, Pavan Mauro, Perron Mario, Provenzano Quaranta Giulia, Roman Beatrice, Ruggiero Laura, Sambucco Gino, Seregni Gianluca Giuseppe, Severi Maria Pia, Soattini Sara, Sorrentino Francesca, Spinelli Fedora, Tazzini Stefania, Tironi Romano, Vita Alberta, Zarpellon Toni, Zucca Alessandro, Zuccon Antonio e Zungri Giovanni.

In videoesposizione invece: Almonti Patrizia, Avanzi Corrado, Cecchet Rosanna, Delfini Piera, Lucernini Luigi, Montorro Emanuela, Nagy Susanna, Polidori Oreste, Praed Dannie, Roncelli Mirko e Vitaggio Paola.

Miami meets milano | florida | miami beach | art basel | salvo nugnes | dan gelber | sindaco | hotel victor | mostra d’arte | Vittorio sgarbi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le Nazioni Unite scelgono l'hotel più ecologico del mondo: il Bucuti & Tara Beach Resort di Aruba


Leonardo Scuriatti porta il suo 'O Munaciello da Firenze a Miami


Miami:inaugura il 1dicembre la mostra "Miami meets Milano",organizzata dal manager Salvo Nugnes


Parla il manager della cultura Salvo Nugnes, organizzatore della mostra "Miami meets Milano" con Sgarbi e Dalì.


Art Basel: la fiera d’arte più grande del mondo apre con Miami meets Milano


MINI Meets Music Contest e Talent Selection: Meet Music 2021 entra nel vivo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Irene Catarella, autrice di “#Cantoanima”, col curatore Salvo Nugnes, lancia il suo nuovo sito web

Irene Catarella, autrice di “#Cantoanima”, col curatore Salvo Nugnes, lancia il suo nuovo sito web
La Prof. ssa Irene Catarella, autrice del libro curato da Salvo Nugnes “#Cantoanima”, lancia il suo nuovo sito web. La Prof. ssa Irene Catarella lancia il suo nuovo sito web, raggiungibile all’indirizzo: https://www.irenecatarella.it/ . L’autrice del nuovo libro di poesie “#Cantoanima”, curato da Salvo Nugnes, già manager di grandi nomi e curatore di mostre internazionali, tra cui Biennale Milano e Pro Biennale Venezia, oltre al Festival di Spoleto e molti altri eventi, è inoltre presente su Youtube con (continua)

Successo per il nuovo libro di Irene Catarella presentato all’Hotel Normandy di Parigi da Salvo Nugnes

Successo per il nuovo libro di Irene Catarella presentato all’Hotel Normandy di Parigi da Salvo Nugnes
Successo nell’esclusivo Hotel Normandy del nuovo libro di poesie della Prof. ssa Irene Catarella, “#Cantoanima”, presentato dal curatore Salvo Nugnes e col contributo di grandi nomi dell’arte, della cultura e dello spettacolo. “#Cantoanima”, la nuova raccolta di poesie di Irene Catarella, ha riscontrato un notevole plauso di pubblico e critica in occasione della presentazione tenutasi sabato 13 novembre presso l’HotelNormandy di Parigi, esclusiva location a pochi passi dal Museo del Louvre, col curatore Salvo Nugnes, già manager di grandi nomi e curatore di mostre internazionali, come Biennale Milano e Pro Biennale (continua)

PRO BIENNALE 2022: artisti da diversi Paesi a Venezia con Nugnes, Sgarbi e tanti altri ospiti

PRO BIENNALE 2022: artisti da diversi Paesi a Venezia con Nugnes, Sgarbi e tanti altri ospiti
Pro Biennale, curata da Salvo Nugnes e Vittorio Sgarbi torna nel 2022 per una nuova edizione impreziosita da opere d’arte provenienti da tutto il mondo. Pro Biennale torna nel 2022 per una nuova edizione, che si terrà tra il mese di Marzo e Aprile, in uno storico palazzo nel cuore di Venezia. La prestigiosa esposizione, organizzata dal manager e curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes, vedrà artisti provenienti da diversi Paesi nel mondo ed è ormai da anni un appuntamento imperdibile per i tanti esperti ed appassionati d’arte contem (continua)

Successo per il “Trionfo della Vita” di Gabriella Ventavoli col curatore Salvo Nugnes

Successo per il “Trionfo della Vita” di Gabriella Ventavoli col curatore Salvo Nugnes
Successo presso “La Porta Verde” di Milano per la Mostra Personale di Gabriella Ventavoli, curata da Salvo Nugnes La mostra persona di Gabriella Ventavoli, intitolata “Trionfo della Vita”, curata da Salvo Nugnes, già curatore di Biennale Milano, delle mostre del Festival di Spoleto, Pro Biennale di Venezia e manager di grandi nomi, ed inaugurata il 29 ottobre dal Direttore del TgCOM24 Paolo Liguori presso la galleria “La Porta Verde” (Via A.M. Ampère, 102 Milano), si è conclusa con grande successo di stamp (continua)

Gabriella Ventavoli, artista e professionista d’eccellenza, intervistata dal curatore Salvo Nugnes

Gabriella Ventavoli, artista e professionista d’eccellenza, intervistata dal curatore Salvo Nugnes
Gabriella Ventavoli, artista talentuosa e di chiara fama, intervistata dal curatore e manager di grandi nomi Salvo Nugnes Gabriella Ventavoli, che ha da poco chiuso con successo di stampa e pubblico la Mostra Personale “Trionfo della Vita” presso la galleria “La Porta Verde” di Milano, si racconta a Salvo Nugnes, già curatore di Biennale Milano, delle mostre del Festival di Spoleto, Pro Biennale di Venezia e manager di grandi nomi.   Da poco è terminata la sua personale "Trionfo della vita" presso la ga (continua)