Home > Altro > Brindisi, Serenissima Ristorazione elimina la plastica dalle scuole

Brindisi, Serenissima Ristorazione elimina la plastica dalle scuole

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Zero plastica nelle scuole: il 18 dicembre il Comune di Brindisi e Serenissima Ristorazione, leader nel settore della ristorazione collettiva, hanno presentato un'iniziativa che prevede lunch box gratuiti per sei istituti del territorio. Fondata da Mario Putin, l'azienda persegue la sua strategia di supportare le comunità nelle aree in cui opera.

Serenissima Ristorazione

Lunch box per 6 scuole: Serenissima Ristorazione e Comune di Brindisi lanciano l'iniziativa ecosostenibile

Risparmiare 5mila Kg di plastica ogni anno: nasce con questo obiettivo l'iniziativa promossa da Serenissima Ristorazione insieme al Comune di Brindisi che dal 7 gennaio prossimo coinvolgerà in città sei istituiti scolastici. L'azienda fondata da Mario Putin, attiva nel campo della ristorazione, consegnerà alle scuole 800 lunch box: contenitori, completi di posate, resistenti e lavabili che prenderanno il posto della plastica monouso. Un progetto di sostenibilità ambientale e del riuso che punta a sensibilizzare ulteriormente sul tema genitori e alunni: in base a una direttiva europea, dal 2021 non si potranno più utilizzare alcuni prodotti di plastica, tra i quali piatti e posate. La Scuola Materna Sant'Antonio Casale, la Scuola Materna Alberti, la Scuola Elementare Marinaio D'Italia, la Scuola Elementare Don Milani, la Scuola Materna Don Bosco e la Scuola Materna Piaget sono i primi sei istituti ad aver aderito all'iniziativa: nei prossimi mesi i lunch box di Serenissima Ristorazione e del Comune di Brindisi potrebbero arrivare anche in altri plessi, nell'ottica di coinvolgere sempre più il territorio. Il progetto, presentato il 18 dicembre scorso dal sindaco Riccardo Rossi, si inserisce nel piano strategico triennale del gruppo guidato da Mario Putin, che prevede investimenti per 100 milioni di euro in interventi ecosostenibili.

Sostenibilità e vicinanza al territorio: l'impegno del Gruppo Serenissima

Nata negli anni '80, Serenissima Ristorazione è oggi leader nella ristorazione commerciale, socio-sanitaria, scolastica e aziendale. Fin dalla sua nascita l'azienda promuove una cultura dell'alimentazione sana e corretta: una mission che si esprime anche attraverso il sostegno ai territori dove la realtà è presente. Oltre ai progetti sociali avviati in collaborazione con scuole, ospedali o case di riposo, nel 2019 Serenissima Ristorazione ha deciso di supportare alcune fattorie e cooperative italiane acquistando i prodotti che provengono da attività in linea con la politica aziendale di sostenibilità. "Insieme si può" è un progetto che coinvolge realtà come la Cooperativa della Lenticchia IGP di Castelluccio di Norcia, prodotto antico e nutriente originario del Comune colpito dal sisma del 2016 o la Fattoria Sociale Massignan di Brendola nata con lo scopo di accogliere persone con disabilità e fornire loro opportunità terapeutiche, lavorative, di integrazione e di inclusione attraverso la produzione di vini bio, tra cui il Pinot Grigio e il Passito.


Fonte notizia: https://www.puglianews24.eu/il-comune-di-brindisi-e-serenissima-ristorazione-donano-800-lunch-box-alle-scuole-della-citta-34875.html


Serenissima Ristorazione | Mario Putin |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Serenissima Ristorazione, attiva nella distribuzione di pasti e nella fornitura di alimenti freschi


Mario Putin: il sostegno di Serenissima Ristorazione al plesso scolastico di Costabissara


Serenissima Ristorazione: alla società guidata da Mario Putin il servizio delle mense di Pescara


Expo Salute 2015 ospita Serenissima Ristorazione, società del Presidente Mario Putin


Cibo e salute, Serenissima Ristorazione inserita nel manuale del CNR


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ricetta per la riapertura: i consigli di Andrea Silvestri

Avvocato e consulente di fama internazionale, Andrea Silvestri è professore di "International Businesses and Taxation" presso l'Università LUISS di Roma."Occorre una nuova politica fiscale": la tesi di Andrea SilvestriNel 2018 viene pubblicato "Il fisco che vorrei. Una nuova politica fiscale per far ripartire l'Italia": nel suo libro Andrea Silvestri evidenzia le debolezze del (continua)

Riva Acciaio: qualità e innovazione pilastri del successo

Ricerca, aggiornamento e monitoraggio costante sono gli ingredienti che hanno reso Riva Acciaio leader italiano ed europeo in uno dei settori più competitivi in assoluto.Riva Acciaio, una breve storia dell'eccellenza italianaDa realtà che conta un singolo stabilimento avviato nella seconda metà degli anni '50 a colosso del settore siderurgico: Riva Acciaio, che oggi è parte di  (continua)

Focus dello Studio Legale di Andrea Mascetti su procedimenti amministrativi e Covid-19

A cura dell'Avvocato Nicolò F. Boscarini (Studio Legale di Andrea Mascetti), l'approfondimento pubblicato prende in considerazione le disposizioni di liberalizzazione e semplificazione dei procedimenti amministrativi.Covid-19 e procedimenti amministrativi: l'analisi dello Studio Legale di Andrea MascettiTra le misure intraprese dal Governo Italiano per fronteggiare l'emergenza scaturita dal C (continua)

MyEdu, la piattaforma di FME Education per i compiti estivi

Nata nel 2013, FME Education è specializzata in contenuti per la didattica digitale disponibili online per supportare bambini e ragazzi nello studio anche con i compiti delle vacanze.Studio e vacanze, le proposte di FME EducationCon all'attivo numerose collaborazioni insieme al Ministero dell'Istruzione, FME Education è una realtà leader nell'ambito della didattica digitale, se (continua)

Il consulente ambientale Claudio Bertini docente al seminario organizzato da Fast Ambiente Academy

Claudio Bertini ha concluso il seminario intitolato "AIA-AUA delle attività produttive" con l'esposizione di alcuni esempi pratici relativi a diverse realtà produttive attive nelle Marche. Il consulente è intervenuto parlando della struttura e degli effetti operativi di alcuni provvedimenti autorizzativi. Claudio Bertini docente per il seminario di Fast Ambiente AcademyClaudio Bertini, consulente (continua)