Home > Spettacoli e TV > Teatro Modena, Reunion e Collegium Vocale dell'Immacolata tra "Sacro e Profano" per la Banca degli Occhi

Teatro Modena, Reunion e Collegium Vocale dell'Immacolata tra "Sacro e Profano" per la Banca degli Occhi

articolo pubblicato da: AntonioParodi | segnala un abuso

Teatro Modena, Reunion e Collegium Vocale dell'Immacolata tra

 Genova - Uno spettacolo tra polifonia e pop rock, nel segno della solidarietà e in equilibrio tra “Sacro e Profano”. Martedì 4 febbraio (ore 20.45) al Teatro Gustavo Modena di Sampierdarena (piazza Gustavo Modena 3) i Reunion Beatles Band e il Collegium Vocale dell’Immacolata portano in scena “Sacro e profano”, show musicale organizzato dai Lions Club di Genova  a scopo benefico a favore della Fondazione Banca degli Occhi Lions Melvin Jones con sede a Genova, che da più di vent’anni è in prima linea nel prelievo, nella valutazione, nella conservazione e nella distribuzione di cornee umane a scopo di trapianto terapeutico e che a oggi ha contribuito a restituire la vista a tremila persone.

 
Reunion, prima tribute band italiana dei Beatles composta da Maurizio Cassinelli (voce e batteria), Luciano Ottonello (chitarra e voce), Francesco Fisher Sandi (chitarra e voce), Peo Cavallo (basso), Luca Dondero (tastiera) e Luciano Ventriglia (batteria), abbracciano le note solenni del Collegium Vocale dell’Immacolata, coro polifonico della Chiesa dell’Immacolata di via Assarotti diretto dal Maestro Francesco Lambertini. «Sarà un concerto speciale sia per lo scopo benefico sia per il repertorio – spiega Peo Cavallo, attuale bassista dei Reunion – che sarà composto da grandi successi dei Fab Four e da sano rock and roll, ma che contemporaneamente incontrerà le voci del Collegium Vocale dell’Immacolata, composto da più di trenta coristi eccezionali». “Sacro e Profano” è infatti organizzato a favore della Fondazione Banca degli Occhi Lions Melvin Jones che, dal 1996, ha contribuito a restituire la vista a tremila persone. «È sempre suggestivo osservare universi artistici apparentemente molto lontani, come in questo caso i Beatles e la polifonia, confrontarsi su un palco – aggiunge Pietro Perasso, coordinatore dell'evento per i Lions Club genovesi -. Tutto questo assume un significato ancor maggiore se è svolto nel segno della solidarietà, come già accaduto con il concerto dei Tre Tenori e dell'Ensemble Le Muse di fine novembre, servito per raccogliere fondi da destinare all'installazione di giochi inclusivi in un parco pubblico della città che sta per concretizzarsi grazie alla preziosa collaborazione con il Comune di Genova. Ed è proprio questa la finalità principale dei Lions: aiutare sempre chi è in difficoltà».
 
“Sacro e Profano” va in scena martedì 4 febbraio alle ore 20.45 al Teatro Gustavo Modena di Sampierdarena (piazza Gustavo Modena 3). Ingresso a offerta libera (minimo 20€). Per prenotazioni e ulteriori informazioni: 3484005733.

cultura | beneficenza | solidarietà |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"Shoah: arte e memoria", al via la mostra itinerante tra Alassio e Albenga


 Genova – Una mostra itinerante tra Alassio e Albenga nel segno della memoria, impreziosita da una performance musicale del fondatore dei Matia Bazar Carlo Marrale, dalla presentazione dell’ultimo libro di Biagio Goldstein Bolocan e da una conferenza a cura di Daniele Grosso Ferrando.  Giovedì 27 febbraio (ore 17) inaugura alla galleria d’arte &nbs (continua)

Concerto della Fossati Project Band allo Stradanuova a favore del Gaslini

Concerto della Fossati Project Band allo Stradanuova a favore del Gaslini
 Genova – Un omaggio a uno dei pilastri del cantautorato italiano, a sostegno di un’altra eccellenza che ha raidici nella Superba: l’Istituto Giannina Gaslini. Domenica 23 febbraio (ore 17.30) allo Stradanuova Teatro Auditorium di vico Boccanegra (traversa di via Garibaldi) va in scena “Tienimi per mano”, spettacolo musicale della Fossati Project B (continua)

Peace and Love, il nuovo spettacolo dei Bruciabaracche al Politeama Genovese

Peace and Love, il nuovo spettacolo dei Bruciabaracche al Politeama Genovese
 Genova – A pochi istanti da San Valentino, anche i Bruciabaracche si cimentano, a modo loro, con l’amore. Mercoledì 12 e giovedì 13 febbraio (ore 21) al Politeama Genovese (via Bacigalupo 2) va in scena “Bruciabaracche Peace & Love”, nuovo ed esilarante show del collettivo comico composto da Antonio Ornano, Andrea Di Marco, Enzo Paci, Andrea Possa, M (continua)

Pietra Ligure, al Teatro Moretti in scena il nuovo spettacolo dei Bruciabaracche

Pietra Ligure, al Teatro Moretti in scena il nuovo spettacolo dei Bruciabaracche
 Pietra Ligure (SV) – A pochi giorni da San Valentino, anche i Bruciabaracche si cimentano, a modo loro, con l’amore. Venerdì 7 febbraio (ore 21) al Teatro Guido Moretti di Pietra Ligure (piazza Castello) va in scena “Bruciabaracche Peace & Love”, nuovo ed esilarante show del collettivo comico composto da Antonio Ornano, Andrea Di Marco, Enzo Paci, Andrea Po (continua)

Perseo Miranda Band, concerto tra inediti e grandi classici

Perseo Miranda Band, concerto tra inediti e grandi classici
 Genova – Venerdì 27 dicembre (ore 21) al Circolo Ricreativo di San Gottardo (via Piacenza 212) la Perseo Miranda Band è protagonista di un concerto tra inediti e omaggi ai grandi classici della musica italiana.   Con Guido Razzoli alle tastiere ed Enrico Previotto alla chitarra, il cantante Angelo Spaggiar (continua)