Home > Cultura > La Basilicata presente al Bit di Milano con il suo Cinema e tutta la sua Bellezza

La Basilicata presente al Bit di Milano con il suo Cinema e tutta la sua Bellezza

scritto da: PressWeb | segnala un abuso

 La Basilicata presente al Bit di Milano con il suo Cinema e tutta la sua Bellezza


Forte gradimento  del  pubblico, con partecipazioni culturali davvero di spessore, lo scorso 9 febbraio nell’ambito del Bit – Borsa Internazionale del Turismo, per l' interessante convegno – organizzato dal Comune di Maratea insieme all’associazione Cinema Mediterraneo con il Consorzio degli albergatori e la Pro Loco – dal titolo “Maratea: patrimonio di storia e cultura, un set di cinema ed eventi”.

Svariati gli spunti di discussione sulle prospettive nazionali e internazionali del cineturismo e sul rapporto virtuoso tra Maratea, la Basilicata, il cinema e gli eventi. Durante l’incontro – moderato dalla bella conduttrice Carolina Rey e che ha visto i saluti di apertura di Vito Bardi, Presidente della Regione Basilicata - sono stati numerosi  gli interventi in scaletta.

Hanno a turno parlato, in vari momenti ed in ordine sparso: Daniele Stoppelli, sindaco di Maratea;  Biagio Salerno, presidente del Consorzio Turistico Maratea; Pierfranco De Marco, presidente della pro loco di Maratea La Perla; Antonella Caramia, presidente delll’associazione Cinema Mediterranea; Antonio Nicoletti, direttore Apt Basilicata; il Presidente UNPLI Nazionale Antonino La Spina. 

Intervenuti dal mondo del cinema : la produttrice Michela Scolari; Alberto Barbera direttore del Festival del Cinema di Venezia; l'attrice Vittoria Bianchini, che sarà una delle protagoniste del prossimo film di Terry George che si girerà anche in Basilicata. 

Tra le presenze che si sono intraviste nello stand pure quella di  Valentina Trotta, assessore al Turismo e Spettacolo del Comune di Maratea; 

Apprezzatissimi da tutto il pubblico presente, infine,  gli interventi degli attori Paolo Ruffini e Sandra Milo, con funzione di testimonial per l'occasione.

Sandra Milo ha esaltato la funzione del Cinema in Italia. Impossibile per lei non far riferimento, al di là della domanda specifica postale dalla conduttrice Carolina Rey,  alla sua vicenda professionale ed umana con l'indimenticabile Federico Fellini, da lei definito "il più grande regista del mondo, che ha dato tanto amore al nostro Paese". Un uomo per il quale la Milo ha vissuto un incontro fatale, di quelli indimenticabili e difficile perfino da esprimere per quanto intenso. Ha infine sottolineato, la nostra Sandra icona nazionale: "L'Arte senza amore non e' completa".

Paolo Ruffini, al solito autoironico e divertente, dopo aver scherzato a più riprese con il manager lucano Nicola Timpone, ha concordato sul fatto che l'Arte senza amore non sia niente, ed ha speso bellissime parole per Maratea ed il territorio lucano, definendolo un luogo familiare, dove ci si sente a casa.

Dietro ad una promozione cinematografica c'e' proprio arte, ha poi aggiunto  Ruffini, concludendo che "il Cinema è una grande occasione sociale, dove si condividono emozioni con sconosciuti uscendone arricchiti; e dove c'e' socialità c'e cultura".

Sono state annunciate importanti novità relative alla prossima edizione del “Le giornate del cinema lucano a Maratea – Premio Internazionale Basilicata 2020” e alla sua offerta turistica. La prima anteprima annunciata  ha riguardato il cambio di nome: "Marateale - Premio internazionale Basilicata" sarà la nuova dominazione. 

Il sindaco Daniele Stoppelli ha  dichiarato nel suo intervento, fra i numerosi contenuti enunciati. “Siamo orgogliosi della nostra importante rassegna cinematografica internazionale, che si terrà dal 21 al 26 luglio 2020  e che ha visto nella scorsa edizione, tra i tanti illustri ospiti, la partecipazione di Richard Gere. Anche per quest’anno e per gli anni a venire, in sinergia con la Regione Basilicata, l’Apt, gli operatori turistici e le associazioni presenti sul territorio, stiamo lavorando alla programmazione turistica di Maratea, al fine di realizzare un’offerta sempre più rispondente alle esigenze del mercato“. 

Gli interventi parlati in programma  sono stati tutti di valore celebrativo per la regione Basilicata: hanno ripercorso la qualità dell'offerta lucana per quanto riguarda vacanze e beni culturali e paesaggistici. 

 

bit | milano | basilicata |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Zalando lancia Zalando.it, il negozio online di scarpe e abbigliamento per l'Italia


A Maratea "Le Giornate del Cinema in Basilicata": il programma completo‏


A Policoro i Campionati Italiani Assoluti di Calcio Balilla Paralimpico


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


"ARCOBALENO NERO" - Gli ALAN SPICY tornano con un singolo e un videoclip


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Concorso Nazionale di bellezza e talento – progetto di inclusione sociale Una Ragazza, Un Ragazzo, Un Bambino per lo Spettacolo 2° edizione 2021: LA FINALE

Concorso Nazionale di bellezza e talento – progetto di inclusione sociale Una Ragazza, Un Ragazzo, Un Bambino per lo Spettacolo 2° edizione 2021: LA FINALE
Si è svolta domenica 19 dicembre presso il Ristorante-Pub 1830 di Monterotondo (RM) la finale del Concorso Nazionale di bellezza e talento – progetto di inclusione sociale “Una Ragazza, Un Ragazzo, Un Bambino per lo Spettacolo” 2° edizione 2021 dedicato a bambini fino ai 13 anni e a ragazze, ragazzi, donne e uomini dai 14 ai 60 anni (divisi per fasce di età e categorie). L’evento è stato organizzato dalla MTM Events, che ha uno staff molto attivo  formato dal Presidente Massimo Meschino e dal Vice Presidente Thierry Mandarello, entrambi coaudiuvati dal fotografo Mario Buonanno, dal regista Michele Conidi, dalla collaboratrice Sonia Pieragostini e dalla delegata MTM EVENTS&nbs (continua)

Storie di Donne 2021 - Settima Edizione

Storie di Donne 2021 - Settima Edizione
Saranno consegnate per l'occasione ad alcuni ospiti stampe d'Autore dell'Artista marchigiana Francesca Guidi (Arte dei Led), in edizione limitata in onore di Storie di Donne ed. 2021. Sabato 4 Dicembre 2021 alle ore 18:00, Via Appia Antica 288 in Roma. - Cocktail dress code - Evento esclusivamente su invito nominativo. Per l'ingresso e lo svolgimento dell'evento sarà applicata rigorosamente la normativa anti-Covid vigente. La settima edizione si sta avvicinando: da alcuni anni, “Storie di Donne”, evento  ideato da Lisa Bernardini, giornalista  nonché Presidente dell’Associazione Culturale Occhio dell’Arte APS di Anzio, ha il merito di portare all’attenzione del pubblico e della comunicazione quelle donne, note o meno, che si sono distinte nel campo delle profes (continua)

Libri sotto l'albero - Rassegna Internazionale del libro

Libri sotto l'albero - Rassegna Internazionale del libro
A Roma torna il libro d’autore con la Rassegna Internazionale Natale sotto l’albero... A Roma torna il libro d’autore con la Rassegna Internazionale Natale sotto l’albero, che si svolgerà quest’anno giorno 11 dicembre a Palazzo Falletti a Rione Monti, nel cuore pulsante dell’Urbe, nella splendida cornice della Sala del trono; l’ingresso libero al pubblico, rispettando la normativa vigente anticovid, sarà dalle ore 16.00 alle ore 20.30.  I partecipanti avranno l’occasi (continua)

Inaugurata a Catania l'exhibition a 4 mani dal titolo Tempus Fugit di Lisa Bernardini e Marina Rossi

Inaugurata a Catania  l'exhibition a 4 mani dal titolo Tempus Fugit di Lisa Bernardini e Marina Rossi
Inaugurata a Catania, alla Galleria d'arte Moderna, lo scorso 19 novembre - all'interno della cornice Med Phot Fest ed. 2021 - l'exhibition a 4 mani dal titolo "Tempus Fugit", di Lisa Bernardini (anche giornalista e Presidente dell' Occhio dell'Arte) e Marina Rossi. Start alla presenza di Vittorio Graziano in qualità di Direttore artistico del Med Photo Fest, e di Pippo Pappalardo, vera autorità nel campo della critica fotografica.E' stata la prima volta che le due note fotografe provenienti dal mondo di Franco Fontana, si sono unite per far sposare i propri individuali stili con una importante riflessione allargata e condivisa: il senso filosofico e storic (continua)

Vincenzo Capua in tutti gli store digitali l'atteso nuovo singolo "Polvere"

Vincenzo Capua in tutti gli store digitali l'atteso nuovo singolo
"Polvere" è il nuovo singolo del noto cantautore romano Vincenzo Capua (etichetta Nazionale Italiana Cantanti). Ha partecipato al Festival di Castrocaro su Rai 1, è stato ospite di EdicolaFiore di Rosario Fiorello, la sua "E ci sei tu" è entrata nella compilation nazionale Hit Mania Estate, ha partecipato alla trasmissione "L'anno che verrà" del Capodanno di Rai 1.  "Polvere" è una canzone piena di vita reale, che racconta gli alti e bassi costanti che vive una storia d'amore.  C'è la m (continua)