Home > Lavoro e Formazione > Le maggiori aziende del fotovoltaico finanziano la formazione di futuri tecnici manutentori

Le maggiori aziende del fotovoltaico finanziano la formazione di futuri tecnici manutentori

articolo pubblicato da: Redazione Italia | segnala un abuso

Le maggiori aziende del fotovoltaico finanziano la formazione di futuri tecnici manutentori

Le maggiori società fotovoltaiche che operano nel paese si sono unite per sostenere la formazione di questi ragazzi provenienti dalle regioni del centro sud.  È stata inaugurata a Roma presso il Consorzio ELIS, realtà educativa no profit che si rivolge a giovani, professionisti e imprese per rispondere al divario scuola-lavoro, l’Accademia del Sole. Un progetto di formazione patrocinato da Elettricità Futura e finalizzato a trasmettere le competenze necessarie per lavorare come futuri tecnici manutentori, installatori di impianti fotovoltaici grazie alla partecipazione delle maggiori aziende del settore fotovoltaico. 

Il percorso didattico è articolato in 5 mesi di lezioni full time in aula e in laboratorio, seguiti da 6 mesi di stage retribuito presso gli impianti delle aziende sponsor. Una grande opportunità di formazione per i giovani in un settore strategico per l’Italia che entro il 2030 deve raggiungere l’obiettivo di produrre il 52 per cento di energia attraverso fonti rinnovabili. EF Solare Italia, Edison, Global Solar Fund, PLC e Falck Renewables hanno contribuito concretamente alla specializzazione professionale di questi giovani, valorizzandone il talento e partecipando nella progettazione, nella didattica e nell’inserimento professionale degli allievi a fine corso. Le lezioni specialistiche, infatti, verranno tenute direttamente dalle aziende che trasferiscono cosi le competenze, le capacità e le esperienze utili per entrare nel mondo del lavoro. Gli studenti iscritti al corso provengono da Puglia, Campania, Calabria, Sicilia e Lazio. Dopo la teoria passeranno alla pratica con stage sugli impianti fotovoltaici delle aziende sostenitrici del progetto con un alto margine di possibilità di assunzione. Nei prossimi cinque anni per raggiungere gli obiettivi della decarbonizzazione il settore fotovoltaico stima l’assunzione di almeno 19 mila unità.  “Siamo contenti di contribuire alla nascita dell’Accademia del Sole - commenta Simone Mori, Presidente di Elettricità Futura - progetto che ha l’obiettivo di sviluppare quelle figure professionali che permetteranno al nostro Paese di realizzare la transizione energetica. La collaborazione fra le imprese del settore e il centro di formazione Elis ha permesso di costruire un percorso che aiuterà i tanti giovani non occupati e neodiplomati ad affrontare le sfide del mondo del lavoro sostenendone lo sviluppo personale e lavorativo. Siamo convinti che lo sforzo nel formare figure specialistiche come quelle dei tecnici e manutentori di impianti fotovoltaici offrirà a tanti ragazzi l’opportunità di valorizzare le proprie competenze nei territori d’origine contrastando la migrazione lavorativa forzata”.

Formazione | accademia del sole | elis | divario scuola lavoro | futuro sostenibile |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Eni fotovoltaico organico, nel Centro ricerche Eni di Novara


Impianto Fotovoltaico SyEnergy apre all'energia verde


Pannelli solari Puglia GSF presenti in tutta la filiera del fotovoltaico


LE NOVITA’ DEL JOBS ACT: IL CONTRATTO DI APPRENDISTATO  


Preventivofotovoltaico.com, per sapere qualcosa di più sui pannelli solari fotovoltaici


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore