Home > Cultura > Portare il programma educativo “ La Verità sulla Droga” nelle scuole

Portare il programma educativo “ La Verità sulla Droga” nelle scuole

articolo pubblicato da: carletta | segnala un abuso

Portare il programma educativo “ La Verità sulla Droga” nelle scuole
I volontari di Firenze della campagna informativa La Verità sulla Droga vogliono raggiungere tutti i ragazzi delle scuole toscane con un messaggio di libertà dalla droga. Il programma, il cui scopo è quello di portare conoscenza sui pericoli delle droghe, è stato presentato mediante mail a più di 200 scuole di Firenze e dintorni. Continua dunque l'impegno dei volontari della Campagna che propongono lezioni interattive gratuite mediante strumenti audiovisivi di altissimo pregio e valore educativo. Il film documentario che occupa la parte centrale del programma presenta fatti innegabili: cosa rende tale una droga, quali effetti causa alla mente e al corpo e a cosa inevitabilmente porta. Si tratta di un film educativo incisivo e crudo, raccontato da ex-tossicodipendenti sopravvissuti alla distruzione della dipendenza, che usa un linguaggio diretto, una delle caratteristiche di questo programma che è la più ampia e più dettagliata campagna non governativa di prevenzione sulla droga, del suo tipo. Il programma, soprinteso dalla Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, può e dovrebbe essere usato da insegnanti, consulenti scolastici, specialisti dell'istruzione sulla droga, oltre che a funzionari delle forze dell'ordine in tutto il mondo. I Volontari della sezione di Firenze per la Toscana, raccolgono le richieste di tutte le scuole interessate e organizzano con i responsabili delle stesse, il primo incontro, al quale potranno seguirne altri. Quello che viene proposto, con la Guida per l'insegnante, sono strumenti pratici per istruire i giovani sull'abuso di droghe, fornisce lezioni, compiti ed attività in classe che suscitano la partecipazione degli studenti. La Guida contiene strumenti che stimolano e mantengono l'attenzione dei giovani e, gli ausili didattici di accompagnamento, aiutano a rispondere ad una domanda che tanti si pongono “ Cosa posso fare per aiutare a tenere i bambini alla larga dalla droga? Nel frattempo, a Firenze, i volontari continuano ad informare sui pericoli delle droghe mediante la distribuzione di opuscoli. Questo importante supporto della campagna è l'arma vincente del programma stesso, per la semplicità dell'esposizione dei fatti riportati all'interno di ogni opuscolo, e per la realtà delle sue informazioni, oltre a testiminianze reali di persone che hanno vissuto l'incubo della droga prima di uscirne. “L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

droga | informazione | scientology |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Creare specialisti della prevenzione alla droga


L’arma più efficace contro la droga è l’istruzione


L’istruzione per porre fine alla droga.


CLUB DELLA GIOVENTÙ LIBERA DALLA DROGA


Fondazione Mondo Libero dalla droga


UN MONDO LIBERO DALLE DROGHE E’ NECESSARIO PER CELEBRARE LA GIORNATA MONDIALE DELLA SALUTE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

In Colorado, dove la cannabis è legale, si muore di più per overdose di stupefacenti

In Colorado, dove la cannabis è legale, si muore di più per overdose di stupefacenti
I volontari della Chiesa di Scientology si impegnano per fermare l’epidemia di morti per overdose in Colorado (dove la marijuana è stata legalizzata nel 2014) informando i giovani prima che ne facciano uso. "Lo scorso anno sono morti più cittadini del Colorado per overdose di droga rispetto a qualsiasi anno precedente nella storia dello stato." Questo è solo uno dei tanti titoli di giornale pubbl (continua)

L’importanza di promuovere una vita senza droghe

L’importanza di promuovere una vita senza droghe
I giovani ascoltano gli atleti professionisti, e loro possono usare questo potere per incoraggiarli a vivere senza droghe. Quando chiediamo ai bambini chi ammirano di più, le risposte sono spesso riferite a personaggi dello sport. Ecco perché gli atleti professionisti sono i partner perfetti per “Un Mondo Libero dalla Droga”, la campagna di prevenzione contro gli stupefacenti sostenuta dalla Chie (continua)

La campagna di Gioventù per i Diritti Umani adottata da migliaia di insegnanti

La campagna di Gioventù per i Diritti Umani adottata da migliaia di insegnanti
Gioventù per i diritti umani fornisce materiale didattico agli insegnanti della NEA (National Educators Association). La National Educators Association (NEA) è la più grande organizzazione di impiegati professionisti degli Stati Uniti, con membri di tutti i livelli di istruzione. Molti insegnanti nel campo degli studi sociali, della storia, del governo e altri campi sono alla ricerca un modo vali (continua)

I volontari della campagna La Verità sulla Droga pianificano la loro attività per il dopo Coronavirus

I volontari della campagna La Verità sulla Droga pianificano la loro attività per il dopo Coronavirus
I volontari di “Un Mondo Libero dalla Droga” non si fanno bloccare dal Coronavirus, si danno da fare pianificando distribuzioni di opuscoli informativi sugli stupefacenti in tutta la regione Toscana, lezioni gratuite nelle scuole e partecipazione ad eventi popolari, non appena l’emergenza Covid-19 permetterà loro di riprendere questa importante campagna informativa, poiché i pericoli delle droghe (continua)

Il COVID-19 e la campagna La Verità Sulla Droga

Il COVID-19 e la campagna La Verità Sulla Droga
I volontari dell’associazione “Un Mondo Libero dalla Droga” si organizzano per il dopo coronavirus, pianificando eventi ed interventi nelle scuole per diffondere i loro materiali informativi La maggior parte delle informazioni che si sentono sulle droghe derivano da chi le vende o le spaccia, e che sicuramente è ben lungi dal mettere in guardia il cliente dai possibili danni che le droghe faran (continua)