Home > Ambiente e salute > Contagiato a Torino dal coronavirus

Contagiato a Torino dal coronavirus

articolo pubblicato da: Pixelx | segnala un abuso

Contagiato a Torino dal coronavirus

 È il primo caso di contagio da coronavirus a Torino. Si tratta di un italiano di 40 anni che ha avuto contatti con i casi in Lombardia: avrebbe partecipato alla stessa maratona a Portofino cui era presente il malato alfa di Codogno. La conferma dal test eseguito all’ospedale Amedeo di Savoia. L’uomo avrebbe per ora solo una blanda febbre e lievi malesseri. La famiglia è stata messa in quarantena. Il caso è stato confermato anche dal presidente della Regione Alberto Cirio che ha parlato anche di altre 15 persone in Piemonte per cui sono in corso i test di accertamento.

 
Fino a ieri tutti i test eseguiti al laboratorio di microbiologia delle Molinette e all’Amedeo di Savoia erano risultati negativi. Molti allarmi ma nessun caso confermato. Una riunione dell’Unità di crisi è in corso alla protezione civile, dove è presente anche il responsabile delle malattie infettive dell’Amedeo di Savoia Giovanni Di Perri. L’ospedale di corso Svizzera è il centro di riferimento regionale.

Salute | coronavirus |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Magica Torino


Matrimonio Torino: su LeMieNozze.it tutto per l'organizzazione


Apple, Nintendo, Hitachi... Come il coronavirus minaccia l’economia


30mila pasti gratuiti per gli anziani: l’iniziativa di Ernesto Pellegrini nell’emergenza Coronavirus


Alla ricerca del “paradiso” con la XXIV edizione di ISAO Festival (Il Sacro attraverso l’ordinario)


Torino Tour: il Pescatore di San Salvario


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore