Home > News > Tra i Diritti Umani universali c’è il Diritto alla salute

Tra i Diritti Umani universali c’è il Diritto alla salute

scritto da: M.relazionipubbliche | segnala un abuso

Tra i Diritti Umani universali c’è il Diritto alla salute


Articolo 25 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani “Ogni individuo ha diritto ad un tenore di vita sufficiente a garantire la salute e il benessere proprio e della sua famiglia, con particolare riguardo all’alimentazione, al vestiario, all’abitazione e alle cure mediche e ai servizi sociali necessari; ha diritto alla sicurezza in caso di disoccupazione, malattia, invalidità, vedovanza, vecchiaia o in altro caso di perdita di mezzi di sussistenza per circostanze indipendenti dalla sua volontà”. Ecco il primo punto dell’articolo 25 che tratta il Diritto alla salute. I volontari di Uniti per i diritti umani saranno presenti nella giornata di martedì 3 marzo a Cesena per far conoscere la Dichiarazione dei Diritti umani agli abitanti della frazione di San Carlo e San Vittore. Lo scopo è di dar la possibilità ad ogni singolo cittadino di avere i materiali educativi contenenti i 30 diritti umani, così che li possano conoscere e richiedere che vengano applicati. Purtroppo in questi giorni si parla tanto di salute, ma un elemento importante e basilare è la sconoscenza di tali diritti umani, anche perché per togliere ogni tipo di paura la cosa migliore e la sicurezza data dalla conoscenza. Per far si che i diritti umani diventino una realtà, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard, devono prima di tutto essere conosciuti e bisogna insistere perché questo accada. Gli opuscoli sono anche disponibili al sito www.unitiperidirittiumani.it, dov’è possibile visionare anche il documentario dal titolo Che cosa sono i diritti umani?

Diritti umani | diritto alla salute | Articolo 25 della dichiarazione universale dei diritti umani | Cesena | L Ron Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Far conoscere e applicare i Diritti umani per una società equa e pacifica


UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


Cesena: Far conoscere i Diritti Umani – in formato cartaceo o attraverso i servizi On-Line


Che cosa c’è di terribile nella società?


Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Incrementare la prevenzione: come mantenere sé stessi e gli altri in buona salute.

Incrementare la prevenzione: come mantenere sé stessi e gli altri in buona salute.
Stiamo uscendo dalla situazione di emergenza, ma abbiamo anche visto che il rischio contagio rimane presente se non si prendono delle corrette precauzioni. Stiamo uscendo dalla situazione di emergenza, ma abbiamo anche visto che il rischio contagio rimane presente se non si prendono delle corrette precauzioni. L’umanitario e filosofo L. Ron Hubbard scrisse: “Un’oncia di prevenzione vale una tonnellata di cura.”Come ogni altra chiesa, anche la Chiesa di Scientology sta seguendo le normative governative, e continua anche a fornire alcuni consigli (continua)

Pulizie aree verdi di Marotta: raccolti diversi chili di plastica e rifiuti abbandonati

Pulizie aree verdi di Marotta: raccolti diversi chili di plastica e rifiuti abbandonati
I Ministri Volontari di Scientology, impegnati da anni in attività di miglioramento ambientale, ieri pomeriggio si sono dedicati alla pulizia di alcune aree verdi a Marotta. I Ministri Volontari di Scientology, impegnati da anni in attività di miglioramento ambientale, ieri pomeriggio si sono dedicati alla pulizia di alcune aree verdi a Marotta. Lo scopo dell’iniziativa è di mantenere il verde pubblico estetico e ripulito da cartacce, plastica e qualsiasi tipo di spazzatura che si annida tra i fili d’erba. Muniti di speciali pinze, guanti di protezione, sacchi, g (continua)

"UNITI PER I DIRITTI UMANI" informa Macerata


Si è tenuta lo scorso fine settimana a Macerata, la campagna informativa di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI', tornata la seconda settimana consecutiva per le vie del Centro Storico per continuare a informare i cittadini dei loro Diritti Universali. Si è tenuta lo scorso fine settimana a Macerata, la campagna informativa di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI', tornata la seconda settimana consecutiva per le vie del Centro Storico per continuare a informare i cittadini dei loro Diritti Universali.L'iniziativa è stata realizzata proprio nei giorni che segnano in Italia in un momento storico, con l'entrata in vigore di un Green Pass per tornare a vivere (continua)

A CESANO volontari all’opera: raccolti due bei sacchi tra plastica e spazzatura nell’arenile e sul lungomare!

A CESANO volontari all’opera: raccolti due bei sacchi tra plastica e spazzatura nell’arenile e sul lungomare!
La plastica continua ad essere al primo posto tra i rifiuti che si trovano sulla spiaggia. La plastica continua ad essere al primo posto tra i rifiuti che si trovano sulla spiaggia.  Si è svolta ieri la pulizia della spiaggia libera di Cesano ad opera dei volontari di Scientology di Senigallia. Avevano l’obiettivo di ridare splendore ed igiene al bellissimo pezzo di spiaggia, e questo obiettivo è stato raggiunto con la raccolta di quasi 13 chili di spazzatura in un paio d’ore. (continua)

Ultima tappa a Padova della 1° edizione del Motogiro Nazionale Dico No alla droga Mettiamoci in moto per un Italia libera dalla droga.

Ultima tappa a Padova della 1° edizione del Motogiro Nazionale Dico No alla droga Mettiamoci in moto per un Italia libera dalla droga.
Arriverà a Padova l’ultima tappa del moto giro Nazionale Dico No alla droga. 7 giorni, 9 tappe, 2300 km e decine di migliaia di opuscoli da distribuire. Arriverà a Padova l’ultima tappa del moto giro Nazionale Dico No alla droga.7 giorni, 9 tappe, 2300 km e decine di migliaia di opuscoli da distribuire.             L’iniziativa è stata organizzata in modalità Aggregation Free, in modo che uno che vuole fare solo alcune tappe, o unirsi al gruppo che arriva in città, può farlo liberame (continua)