Home > Sport > PEDALATE IMPERIOSE NELLE VALLI DI FIEMME E FASSA. IN SELLA CON CRAFT ALLA MARCIALONGA DOLOMITICA

PEDALATE IMPERIOSE NELLE VALLI DI FIEMME E FASSA. IN SELLA CON CRAFT ALLA MARCIALONGA DOLOMITICA

scritto da: Newspower | segnala un abuso

PEDALATE IMPERIOSE NELLE VALLI DI FIEMME E FASSA. IN SELLA CON CRAFT ALLA MARCIALONGA DOLOMITICA


 14.a Marcialonga Craft il 31 maggio nelle Valli di Fiemme e Fassa

Due passi dolomitici per i mezzofondisti, quattro per i granfondisti
Sfida Alé Challenge, Zero Wind Show e Campionato Nazionale ACSI
Iscrizioni alla quota competitiva di 38 euro entro il 2 aprile
 
 
Marcialonga Craft di ciclismo il 31 maggio nelle Valli di Fiemme e Fassa. Chi la conosce sa già di cosa stiamo parlando: salite dolomitiche mozzafiato descritte come ‘alte, impervie e austere’ ma allo stesso tempo così affascinanti da essere affrontate e… superate dal sellino della propria bicicletta, gustandosi le belle vallate trentine che in primavera sono una delizia, e gli imponenti torrioni dolomitici perché ogni volta che ci si trova al loro cospetto, anche per la quattordicesima volta come il numero di edizioni dell’evento, ci si stupisce. E chi non la conoscesse? Sarà l’occasione per scoprire due magnifici itinerari di gara. Dopo la partenza da Predazzo il percorso mediofondo di 80 km e 2.488 metri di dislivello porterà l’atleta verso i due punti salienti (o passi salienti…): Passo Costalunga e Passo Pampeago, abbracciando le maestose Dolomiti del Latemar e costeggiando il Lago di Carezza, novità che sono piaciute a tutti nella passata edizione, e riconfermate in quest’annata 2020. Il percorso granfondo di 135 km e 3.900 metri di dislivello mantiene invece le tradizionali salite del Passo San Pellegrino e del Passo Valles dopo aver rispecchiato nella prima parte il mediofondo. Due erte in più da scalare, emozioni uniche che solo Marcialonga Craft sa dare. I numeri di gara si baseranno sul piazzamento dei concorrenti alla Marcialonga Craft 2018 – 2019 rapportati al numero di atleti al traguardo, mentre, per chi fosse all’esordio, verranno valutati i risultati in altre granfondo ciclistiche con la possibilità, per i non tesserati, di richiedere la tessera giornaliera di ACSI Ciclismo. Marcialonga Craft è parte dei rinomati circuiti Alé Challenge, Zero Wind Show e Campionato Nazionale ACSI, con iscrizioni aperte alla cifra competitiva di 38 euro da saldare entro il 2 aprile. Ai piccoli corridori verrà invece dedicata la Minicycling di venerdì 29 maggio, gimkana per le vie di Predazzo, ma un occhio di riguardo è riservato anche alle donne, con la ‘quota rosa’ di Marcialonga Craft destinata ad aumentare, come quella delle altre pregiate manifestazioni di sci di fondo e corsa, grazie al progetto Marcialongirl…
 
Info: www.marcialonga.it 

Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/Cycling/Comunicati/Cycling_comu_ita.htm


newspower | marcialonga cycling | marcialonga cycling craft | bike | ciclismo su strada | val di fiemme | val di fassa | trentino | bike | marcialongirl | alè challenge | zero wind show | campionato nazionale ACSI |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

TUTTO PRONTO PER LA MARCIALONGA DI FIEMME E FASSA, PRESENTATA OGGI LA 42.a EDIZIONE DELLA GRANFONDO


MARCIALONGA CYCLING CRAFT NEL MIRINO “VICHINGO”: AUKLAND TORNA SUL LUOGO DEL SUCCESSO


MARCIALONGA CYCLING CRAFT, MISSIONE SPORT. LA 5.a EDIZIONE SALTA IN SELLA A PREDAZZO IN TRENTINO


MARCIALONGA PRESENTA LA 44ᵃ EDIZIONE


MARCIALONGA AL COSPETTO DELLA “MADUNINA”. ZORZI-BETTINI-CHECHI-ROSSI: CHE STAFFETTA!


L’OFFERTA DELLA CYCLING CRAFT NON HA EGUALI, AL VIA FRA 60 GIORNI LA 2ª “CREAZIONE” MARCIALONGA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL MARMOTTA TROPHY SI TINGE D’AZZURRO. EYDALLIN VINCE, BONNET ROVINA LA FESTA TRICOLORE

IL MARMOTTA TROPHY SI TINGE D’AZZURRO. EYDALLIN VINCE, BONNET ROVINA LA FESTA TRICOLORE
Grande spettacolo in Val Martello per la giornata conclusiva di Coppa del Mondo di skialp Gara ‘Individual’ vinta dall’azzurro Matteo Eydallin e dalla svedese Tove Alexandersson Lo svizzero Bonnet rovina la festa italiana giungendo secondo davanti ad Antonioli, Magnini e Boscacci Vittorie italiane anche per Giulia Murada (U23), Andrea Prandi (U23) e Samantha Bertolina (U20) Il cielo è azzurro sopra la Val Martello… in tutto e per tutto. Gran giornata di scialpinismo in Alto Adige al Trofeo Marmotta, quarta tappa di Coppa del Mondo, con un sole splendente, spuntato proprio nel momento dell’arrivo della prima atleta al traguardo, quasi a voler ‘benedire’ la manifestazione, a riscaldare il percorso nella valle delle fragole, con i più grandi protagonisti della disciplin (continua)

LA ‘SPRINT’ APRE IL MARMOTTA TROPHY. VITTORIA A LIETHA E ALEXANDERSSON, CANCLINI 2°

LA ‘SPRINT’ APRE IL MARMOTTA TROPHY. VITTORIA A LIETHA E ALEXANDERSSON, CANCLINI 2°
Sole e paesaggio da sogno al Marmotta Trophy in Val Martello per la Coppa del Mondo di skialp Gara ‘Sprint’ vinta e dominata da Arno Lietha (Sui) e Tove Alexandersson (Swe) tra i Senior Nicolò Canclini ottimo secondo davanti a Cardona Coll, mentre Fatton e Harrop completano il podio donne Domani alle 9 ‘Individual’ con grande spettacolo e percorsi mozzafiato tra le cime dell’Ortles-Cevedale Un bellissimo sole e un paesaggio da sogno in Val Martello, dove oggi si è svolta la prima giornata di gare del Marmotta Trophy, quarta tappa di Coppa del Mondo di scialpinismo. Al Centro Biathlon ‘Grogg’, nella ‘Sprint’ inaugurale, si sono sfidati i più forti protagonisti della disciplina, con lo svizzero Arno Lietha e la svedese Tove Alexandersson a dettare legge sulle nevi altoatesine. È stata (continua)

LO SKI ALP IMPERA IN VAL MARTELLO. IL 20 E 21 FEBBRAIO APPUNTAMENTO DI COPPA

LO SKI ALP IMPERA IN VAL MARTELLO. IL 20 E 21 FEBBRAIO APPUNTAMENTO DI COPPA
Il Marmotta Trophy nuovamente nel circuito di Coppa del Mondo Sabato 20 gara sprint al Centro Biathlon Grogg, domenica la ‘Individual’ Confermato l’evento dalle autorità preposte, tampone preventivo per tutti In Coppa del Mondo comandano i francesi, gli azzurri confidano nel terreno amico Il nuovo lockdown della Provincia di Bolzano con il conseguente blocco di molte manifestazioni sportive aveva messo in apprensione gli organizzatori della Coppa del Mondo di ski alp della Val Martello, ma dalle autorità preposte e dalla Federazione internazionale ISMF c’è invece una conferma determinata: sabato 20 e domenica 21 febbraio i migliori skialper del mondo si sfideranno sulle nevi altoat (continua)

GRILL STRAVINCE E “VOLA” A SANTA CATERINA AUSTRIA, FESTA A METÀ. DOLMEN SI DIFENDE

GRILL STRAVINCE E “VOLA” A SANTA CATERINA AUSTRIA, FESTA A METÀ. DOLMEN SI DIFENDE
Lisa Grill prima vince le due discese libere di Coppa Europa a S.Caterina, poi cade Pista in ottime condizioni nonostante la nevicata di ieri, regia di Omar Galli e dello Sci Club Oltre CPA Nadine Fest due volte seconda, al terzo posto Ager nella prima e Maier nella seconda discesa Omar Galli: “Nonostante il meteo abbiamo portato a termine il programma, siamo molto soddisfatti” Come previsto, il sole è arrivato a Santa Caterina Valfurva, dove lo spettacolo di Coppa Europa ha offerto due discese libere sulla mitica pista ‘Deborah Compagnoni’. Giornata dai risvolti dolci-amari per l’austriaca Lisa Grill, detentrice del pettorale giallo di leader di discesa libera, capace di vincere entrambe le gare, ma che subito dopo l’arrivo della seconda discesa, complice forse una disa (continua)

SANTA CATERINA SI FA BELLA. 12 NAZIONI PER LA COPPA EUROPA DH

SANTA CATERINA SI FA BELLA. 12 NAZIONI PER LA COPPA EUROPA DH
La Coppa Europa arriva a Santa Caterina Valfurva per le gare di discesa libera dal 9 all’11 febbraio Ottanta atlete da 12 nazioni, Italia maggiormente rappresentata con 23 ragazze al via Federica Sosio, Carlotta Da Canal e Teresa Runggaldier esprimono le loro impressioni sulla Coppa Europa Attenzione alle austriache Lisa Grill e Vanessa Nussbaumer e alle svizzere Noemie Kolly e Jasmina Suter Si avvicina sempre più l’appuntamento di Coppa Europa con le gare femminili di discesa libera a Santa Caterina Valfurva, in Alta Valtellina, che si svolgeranno dal 9 all’11 febbraio 2021 con la regia organizzativa dello Sci Club Oltre CPA. La pista designata sarà la ‘Deborah Compagnoni’, su cui a dicembre si sono svolte le competizioni di Coppa del Mondo maschile per quanto riguarda lo slalom giga (continua)