Home > Altro > I Volontari di Scientology in Toscana

I Volontari di Scientology in Toscana

articolo pubblicato da: carletta | segnala un abuso

I Volontari di Scientology in Toscana
L’associazione “Un Mondo Libero dalla Droga” distribuisce opuscoli che informano sui pericoli degli stupefacenti Le canzoni, i film, la tv, la radio, i giornali, per non parlare di internet, sono ormai pervasi da una propaganda che tende a far percepire il consumo di certi tipi di droga come “normale”. La commercializzazione in grande stile della “Cannabis light” fa parte di questa strategia globale: far accettare l’uso di cannabis allo scopo di aver pronta una nuova generazione di clienti quando la marijuana verrà legalizzata. Lo scopo di “Un Mondo Libero dalla Droga” è quello di arrivare a informare i giovani prima che lo facciano gli spacciatori o i loro coetanei che già fanno uso di stupefacenti. Il Celebrity Centre della Città di Firenze, Chiesa di Scientology, sta da anni sostenendo “Un Mondo libero dalla Droga”, organizzando eventi pubblici e lezioni nelle scuole. A partire dal 2015 i volontari della campagna hanno tenuto lezioni a migliaia di ragazzi toscani delle scuole medie inferiori e superiori. In questa settimana i volontari della Chiesa purtroppo non hanno distribuito a Firenze, Lucca e Livorno i centinaia di opuscoli informativi sui pericoli delle droghe come fanno abitualmente, il Coronavirus ha bloccato la loro attività di informazione. Questo può sembrare a prima vista irrilevante a confronto della catastrofe che sta colpendo anche il nostro paese, ma non lo è. Migliaia di persone muoiono anche per droga, la maggior parte di loro per non aver avuto informazioni esatte agli effetti dannosi a breve e lungo termine delle sostanze stupefacenti Negli opuscoli, destinati ai giovani e non solo, sono contenute informazioni molto dettagliate sugli effetti negativi delle sostanze stupefacenti. Lo scopo è di far sì che i giovani evitino di cadere nella trappola della droga, e magari di convincere a smettere chi ha già cominciato a farne uso. Gli opuscoli mettono anche in guardia sui metodi che usano gli spacciatori per diffondere le sostanze stupefacenti, proponendole come "innocue", "di moda", "curative", ecc.Gli opuscoli mettono anche in guardia sui metodi che usano gli spacciatori per diffondere le sostanze stupefacenti, proponendole come "innocue", "di moda", "curative", ecc. Tutti gli opuscoli sono consultabili anche sul sito it.drugfreeworld.org La Chiesa di Scientology, fin dalla sua fondazione negli anni ’50 del secolo scorso, ha subito riconosciuto che la droga e l’alcol fossero una delle principali cause della spirale discendente che sta portando il pianeta alla degradazione. Il suo fondatore, L. Ron Hubbard, ha spesso condannato l’uso di droga nei suoi scritti, spiegando in dettaglio quali siano gli effetti invariabilmente negativi sul corpo e sulla mente degli individui. “L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | Celebrity Centre della Città di Firenze Chiesa di Scientology | Firenze | Lucca | Livorno | L Ron Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


I Ministri Volontari di Scientology ad Haiti: aiuto a più di 284.000 persone


In Toscana a settembre: fuga rilassante tra natura e cultura


SCIENTOLOGY - COSA DICONO GLI ESPERTI?


La Chiesa di Scientology di Melbourne : prima Chiesa ideale di Scientology sotto la Croce del Sud


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Droghe sintetiche, informare i giovani per una scelta consapevole

Droghe sintetiche, informare i giovani per una scelta consapevole
Uno studio recente, pubblicato sul sito web del Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie degli Stati Uniti (CDC), sottolinea l'importanza dell'educazione alla droga per prevenire "conseguenze pericolose per la vita" derivanti dall'uso di droghe sintetiche. Lo studio si intitola "Avvelenamento acuto da cannabinoidi sintetici". I cannabinoidi sono un gruppo di sostanze che si trova (continua)

Una campagna per diffondere i Diritti Umani

Una campagna per diffondere i Diritti Umani
Mentre alcuni dizionari definiscono la parola “diritto” come “un privilegio”, se viene usata nel contesto dei diritti umani stiamo parlando di qualcosa di più basilare.* Ad ogni persona vengono conferiti certi diritti fondamentali, semplicemente per il fatto di essere un essere umano. Sono detti “diritti umani” perché non sono semplicemente un privilegio (che può essere tolto in base al capriccio (continua)

On Line il kit gratuito di La Via della Felicita

On Line il kit gratuito di La Via della Felicita
Fiducia, onestà e rispetto sono alcuni dei valori che vorremmo vedere più spesso nelle persone con cui viviamo e lavoriamo. La Via della Felicità, un codice di condotta composto da 21 precetti basati sul buon senso per vivere meglio, con costanza e successo dimostra la sua efficacia nel contribuire a creare vite più felici. Oggi, anni di esperienza nell’uso del libro La Via della Felicitàe de (continua)

Come la Chiesa di Scientology di Firenze promuove i Diritti Umani Universali

Come la Chiesa di Scientology di Firenze promuove i Diritti Umani Universali
In un mondo in cui le persone vengono continuamente bombardate da preoccupanti informazioni sui media in merito a violazioni dei diritti umani, violazioni che vanno da attacchi con gas mortali alla tratta di esseri umani, dalla povertà alla carestia creata dall’uomo, pochi comprendono i propri diritti e ancora meno sanno come esercitarli. Fedeli alla lunga tradizione di paladini dell (continua)

Gli opuscoli per conoscere La Verità sulla Droga

 Gli opuscoli per conoscere La Verità sulla Droga
Gli opuscoli sulle droghe che i Volontari distribuiscono ogni giorno gratuitamente, hanno lo scopo di informare le persone e portarle a conoscenza di ciò che, o non conoscono, o conoscono solo in parte, in modo che possano prendere decisioni consapevoli e autodeterminate su questo soggetto. Pare ovvio che la motivazione di base, dell'assunzione di droga, sia un desiderio di cambiare qualcosa nel (continua)