Home > News > "LA VERITA' SULLA DROGA" a Padova

"LA VERITA' SULLA DROGA" a Padova

scritto da: M.relazionipubbliche | segnala un abuso


Bevi con la testa e non perdere la testa perché bevi!!!! “Le droghe privano la vita delle sensazioni e delle gioie, che sono, comunque, l’unica ragione di vita.” L. Ron Hubbard L’emergenza Coronavirus finirà e le feste daranno uno slancio di vita alle città. Divertirsi insieme sarà quasi d’obbligo, ma tenendo sempre presente il valore della vita! Anche se ora stiamo attenti ai contagi, bisognerà tener presente che la droga e l’abuso di alcol non sono in linea con la vita e sono anche “contagiose”. Sono migliaia e migliaia gli opuscoli informativi distribuiti in negli ultimi 20 anni a Padova da giovani volontari per far conoscere la Verità sulla droga. Lo scopo è di sensibilizzare i giovani sul problema dello "sballo", che specie nei fine settimana d’estate miete le sue vittime sulle strade all’uscita delle discoteche. Gli esperti lanciano l’allarme per il preoccupante aumento di giovani che sempre di più ogni anno si avvicinano all’alcol. Leggiamo continuamente sui giornali di sequestri di patenti per abuso di sostanze stupefacenti e alcol. Tra le statistiche riportate negli opuscoli, troviamo dati allarmanti, dove risulta che in Italia 4 morti su dieci sono dovute ad incidenti avvenuti perché il conducente era in stato di ebbrezza. Leggiamo che gli incidenti per stato di ebbrezza sono la causa principale della morte dei giovani in Italia ed in altri paesi europei. Inoltre in Italia l’alcol è responsabile di almeno 24,000 morti ogni anno. E le statistiche legate all'uso di droga non sono certamente rassicuranti. I volontari, osservando tra i loro coetanei che il concetto dello sballo con droga e alcol nei fine settimana è quasi diventato "normale". In previsione del flusso di giovani che si riverseranno nelle discoteche nei prossimi mesi, hanno deciso di impegnarsi nel raggiungere più giovani possibili con i social e whatsup. In questi giorni gli opuscoli “La verità sulla droga” girano tra i ragazzi per trasmettere che si può divertirsi ugualmente anche senza far uso di sostanze che possono portare alla morte. I volontari vogliono veramente contribuire alla creazione di un mondo libero dalla droga e attraverso un'adeguata informazione offrono ai giovani la possibilità di conoscere la verità sulla droga. Al contrario di tutte le falsità che vengono trasmesse in ogni modo possibile riguardo la droga, possono avere le corrette informazioni e possano decidere di vivere una vita libera dalla droga. Per informazioni visita il sito: www.drugfreeword.org


Fonte notizia: www.drugfreeworld.org


Padova | Droga | L Ron Hubbard | Dico no alla droga |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SOSTANZE STUPEFACENTI: EFFETTI

SOSTANZE STUPEFACENTI: EFFETTI
Le droghe sono sostanze naturali o artificiali che agiscono sul sistema nervoso centrale, provocando alterazioni della psicologia o dell'attività mentale e il suo uso provoca danni di vario genere all'organismo. Le droghe sono sostanze naturali o artificiali che agiscono sul sistema nervoso centrale, provocando alterazioni della psicologia o dell'attività mentale e il suo uso provoca danni di vario genere all'organismo.Le droghe inducono alla dipendenza che può essere;Fisica: quando l'interruzione del consumo di droghe provoca una crisi di astinenza, cioè disturbi fisici (vomito, brividi ecc).Questo tipo (continua)

Pur mantenendo le dovute distanze stiamo lavorando sulla prevenzione alla droga

Pur mantenendo le dovute distanze stiamo lavorando sulla prevenzione alla droga
Fatti, fatti e fatti…. Queste sono le informazioni della campagna La verità sulla droga  Fatti, fatti e fatti…. Queste sono le informazioni della campagna La verità sulla drogaLa campagna internazionale La verità sulla droga, prevede un’informazione a tappeto sugli effetti distruttivi delle droghe legali o illegali. Il loro uso danneggia individui, le famiglie e la società in generale. La droga controlla il corpo e la mente dei singoli consumatori.Giovani adolesce (continua)

LO SPACCIO NON MANTIENE LE “DISTANZE” - PREVENZIONE ALLA DROGA A FORLI’

LO SPACCIO NON MANTIENE LE “DISTANZE” - PREVENZIONE ALLA DROGA A FORLI’
Ritorniamo ad uscire, e ritorna lo spaccio. Cosa fare? Ritorniamo ad uscire, e ritorna lo spaccio. Cosa fare? Per contrastare il devastante uso di droghe ed allargare l’informazione i volontari dell’associazione ”La via della felicità Cervia - Amici di L. Ron Hubbard” sono a Forlì per sensibilizzare i giovani sui danni delle droghe, lasciando negl’esercizi pubblici, gli opuscoli informativi di prevenzione gratuiti “La verità sulla droga”.Questo m (continua)

Dalla nascita di una religione al suo impatto nella società.

Dalla nascita di una religione al suo impatto nella società.
Fin dagli inizi il progresso di Dianetics fu continuo, metodico e rivelatorio almeno quanto le scoperte precedenti. Fin dagli inizi il progresso di Dianetics fu continuo, metodico e rivelatorio almeno quanto le scoperte precedenti. Verso la fine del 1950 e l’inizio del 1951, L. Ron Hubbard cominciò a cimentarsi con fenomeni che ruotavano attorno a un’altra questione filosofica di capitale importanza: se Dianetics rappresentava la spiegazione definitiva della mente umana, allora chi o che cos’era che utilizzava (continua)

NUOVO TUTORIAL DEL CENTRO RISORSE PER LA PREVENZIONE “USCIRE E RITORNARE A CASA”

NUOVO TUTORIAL DEL CENTRO RISORSE PER LA PREVENZIONE  “USCIRE E RITORNARE A CASA”
In tempi di epidemia ogni volta che esci e ritorni a casa aiuta a proteggere te stesso e gli altri con semplici passi. In tempi di epidemia ogni volta che esci e ritorni a casa aiuta a proteggere te stesso e gli altri con semplici passi. Ne stiamo sentendo parlare tutti i giorni, e tra varie controversie, sembra comunque che le misure di prevenzione adottate stiano generando un ambiente migliore, privo di contagi. Non è stata facile per nessuno, e non lo è tutt’ora, se guardiamo alle vittime e alla crisi (continua)