Home > Informatica > Consoft Sistemi rivende il sistema Adamo: teleassistenza per i lavoratori isolati

Consoft Sistemi rivende il sistema Adamo: teleassistenza per i lavoratori isolati

scritto da: Marcomm | segnala un abuso


La soluzione per monitorare in tempo reale lo stato di salute del lavoratore attraverso il controllo del suo stato di coscienza

strumenti-Adamo-450

Il settore della teleassistenza si rivolge a tutti i soggetti esposti a situazioni di rischio che si trovano ad operare in aree non sottoposte al controllo di enti terzi e che, pertanto, necessitano di un monitoraggio remoto costante, indispensabile per garantire la loro sicurezza. In questo momento storico, dove molte aziende si ritrovano a dover gestire un numero ridotto di dipendenti, crediamo che la teleassistenza possa aiutare a garantire la sicurezza di molti lavoratori che operano in contesti isolati, in luoghi remoti o di difficile accesso.

Teleassistenza per i lavoratori isolati
Nella Relazione Annuale presentata dall’INAIL nell’anno 2017, si osserva che gli infortuni riconosciuti sul lavoro sono stati, in totale, poco meno di 417mila, su un totale di 641mila denunce di infortunio presentate. Inoltre, la normativa vigente richiede che il datore di lavoro debba prevedere sistemi per monitorare in tempo reale lo stato di salute del lavoratore attraverso il controllo del suo stato di coscienza. La teleassistenza dei lavoratori isolati mira, quindi, a garantirne la sicurezza e l’assistenza nei diversi ambienti in cui operano (Aziende, Pubblica amministrazione etc.) attraverso dispositivi in grado di salvaguardare la salute dei soggetti e di allertare il personale di soccorso in caso di malore o di una situazione d’emergenza.

In caso di emergenza
In caso di emergenza, il sistema Adamo invia una chiamata d’allarme a un Centro Servizi o ad un qualsiasi numero preimpostato attivando immediatamente i soccorsi; il sistema funziona in maniera autonoma indipendentemente dallo stato di coscienza di chi lo indossa, risulta quindi fondamentale anche in casi di svenimento o di immobilità determinata da traumi.

logo-Adamo

Da cosa è composto il sistema Adamo
Il sistema Adamo si compone di due elementi: un orologio indossabile e una stazione base che comunica via radio con l’orologio ed invia la richiesta di soccorso. La chiamata può arrivare direttamente al responsabile aziendale incaricato oppure ad una centrale di telesoccorso che gestirà la criticità allertando il pronto intervento.
L’orologio è pratico, impermeabile e leggero. Grazie al sensore di indossamento, rileva costantemente se la persona sta portando o meno il dispositivo al polso e di conseguenza se viene monitorata.

orologio-Adamo

Sicurezza 24 ore su 24, ogni giorno dell’anno
Sapere come intervenire in caso di emergenza, attivando con lucidità i giusti soccorsi, non è facile. Il Centro Servizi offre a chi utilizza ADAMO la sicurezza di una presenza e una risposta costante 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. In qualsiasi momento arrivi, la chiamata di emergenza viene tempestivamente gestita e, se necessario, vengono attivati i soccorsi.
Adamo è affidabile, sicuro e semplice da usare, per un’assistenza pronta, professionale, 24h su 24. Non esegue un monitoraggio o una tracciatura GPS degli spostamenti del lavoratore che lo indossa, è rispettoso della sua privacy ed è mirato alla salvaguardia della sua sicurezza sul luogo di lavoro.

Per informazioni: info@caretek.it

ICT | Sistemi di monitoraggio | Software |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Consoft Sistemi interviene sulla Digital Transformation di MSC Crociere


Workshop di Consoft Sistemi sul monitoraggio degli accessi ai dati personali e sulla compliance GDPR Splunk


Ecco l’innovativa Value Proposition di Consoft Sistemi


Consoft Sistemi mette in sicurezza il software dei suoi clienti con Checkmarx


Per il quinto anno consecutivo Consoft Sistemi S.p.A. si conferma Splunk Premier Partner


Compliance GDPR: Consoft Sistemi avvia una collaborazione con LG Law


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

AUSED: Tecnologia e consulenza nel periodo di “nuova normalità”

AUSED: Tecnologia e consulenza nel periodo di “nuova normalità”
Com’è cambiato il business in questi ultimi due anni AUSED ha organizzato recentemente un interessante incontro con l’associato Atlantic Technologies dal titolo “Tecnologia e consulenza nel periodo di “nuova normalità”. Durante il webinar sono stati toccati alcuni temi relativi al nuovo modo di affrontare la tecnologia e la consulenza nel periodo della “nuova normalità” attraverso l’intervento di due aziende dalle caratteristiche differenti tra loro (continua)

AUSED: un webinar sulla Salesforce Platform grazie all’USFIT

AUSED: un webinar sulla Salesforce Platform grazie all’USFIT
Dagli aspetti legali a quelli relativi alla sicurezza AUSED ha organizzato un incontro con Salesforce durante il webinar “Salesforce Platform” del 10 novembre scorso nel quale si sono affrontati alcuni aspetti che ruotano attorno a questa rinomata piattaforma. Sono intervenuti Tommaso Fè, Stefano La Rosa e Marco Dragoni, rispettivamente Regional Sales Director, Legal Counsel e Cloud Architect di Salesforce. Nello specifico, oltre a una breve panorami (continua)

AUSED – Transizione 4.0: un bancomat fiscale o un’opportunità IT?

AUSED – Transizione 4.0: un bancomat fiscale o un’opportunità IT?
Un webinar in collaborazione con il socio DOTSAUSED in collaborazione con il socio sostenitore DOTS (PQE Group) ha organizzato lo scorso 27 ottobre un webinar sul tema della transizione 4.0. DOTS è una azienda che si definisce “IT quality provider”: indipendente dalle tecnologie, il focus di questa realtà è sul mantenimento della qualità, connettendo in modo efficace il bisogno dei clienti con i s (continua)

AUSED e SIS: Statistica e Big Data al servizio dell’azienda

AUSED e SIS: Statistica e Big Data al servizio dell’azienda
Come gestire il business con le informazioni e la data scienceAUSED e la Società Italiana di Statistica si sono incontrare durante il webinar “Statistica e Big Data al servizio dell’azienda” del 20 ottobre scorso per approfondire le tematiche che vedono coinvolti gli specialisti e le tecnologie ICT con la sfida della gestione dei dati. Si è trattato di un confronto coordinato da Giuseppe Ingletti, (continua)

AUSED – Ransomware: è solo un problema di cybersecurity?

AUSED – Ransomware: è solo un problema di cybersecurity?
L’elevata estensione della superficie di attacco rappresenta un problema crescenteDopo il grande evento del CIOsumm.it di Lazise, a cavallo tra fine settembre e i primi di ottobre, l’AUSED ha organizzato lo scorso 13 ottobre l’evento virtuale dal titolo “AUSED: Ransomware: è solo un problema di cybersecurity?”. All’incontro hanno partecipato attivamente Stefano Lombardi (consigliere AUSED), Gabrie (continua)