Home > Lavoro e Formazione > Disponibile un nuovo webinar sulla sicurezza nel lavoro agile

Disponibile un nuovo webinar sulla sicurezza nel lavoro agile

scritto da: | segnala un abuso

Disponibile un nuovo webinar sulla sicurezza nel lavoro agile

 

Il 16 luglio 2020 un webinar permetterà di approfondire la gestione del lavoro agile riguardo alla sicurezza dei lavoratori e agli aspetti normativi, organizzativi e gestionali.


 

Comunicato Stampa

Disponibile un nuovo webinar sul lavoro agile

 

Il 16 luglio 2020 si terrà un webinar per approfondire la gestione del lavoro agile riguardo alla sicurezza dei lavoratori e agli aspetti normativi, organizzativi e gestionali.

 

In tempi di emergenza COVID-19 il “lavoro agile” (o “smart working”) – una modalità flessibile di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato allo scopo di incrementare la produttività e agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro (legge 22 maggio 2017, n. 81) - si dimostra sempre di più una forma organizzativa che si adatta all’evoluzione del mondo del lavoro, della tecnologia, delle esigenze dei lavoratori e delle strategie di prevenzione, comportando una diminuzione dell’esposizione rischi lavorativi classici ed emergenti.

 

Quali sono gli aspetti gestionali e organizzativi del lavoro agile? Cosa indica la normativa nazionale, anche in relazione all’emergenza COVID-19, su questa modalità organizzativa? Quali sono i principali rischi nelle attività di smart working?

 

Il nuovo webinar per un lavoro agile sicuro, bilanciato e produttivo

Per rispondere a queste domande e favorire un utilizzo idoneo e produttivo del lavoro agile, l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) organizza per il 16 luglio 2020 l’incontro in modalità webinar “Lavoro agile: sicuro, bilanciato e produttivo”.

 

Il nuovo webinar ha l’obiettivo di approfondire la gestione del lavoro agile, all’interno di un’organizzazione, da prospettive differenti (organizzative, gestionali, ecc.) tra cui anche quella della sicurezza sul lavoro. Tra i temi che verranno affrontati durante l’incontro ci sono, infatti, anche quelli relativi alla sicurezza e allo stress lavoro-correlato del lavoratore agile.

 

L’incontro si tiene a distanza e in modalità webinar, una modalità assimilabile alla videoconferenza. Ricordiamo che il termine “webinar” nasce dalla fusione dei termini “web” e “seminar” ed è utilizzato per identificare sessioni informative e formative a cui è possibile prender parte attraverso una connessione informatica.

 

La normativa in materia di lavoro agile e smart working

Questa particolare modalità lavorativa, che nei decreti in materia di emergenza COVID-19 è indicata come una idonea misura per il contrasto e il contenimento del diffondersi del virus SARS-CoV-2, è disciplinata dalla Legge 22 maggio 2017, n. 81.

 

Il lavoratore agile ha la possibilità di lavorare anche al di fuori del proprio ufficio di appartenenza e con minori vincoli orari, ma ha comunque la responsabilità di organizzarsi in modo da assicurare il rispetto dei tempi massimi e la tutela della salute e sicurezza nel luogo di lavoro scelto. Infatti anche questa modalità di lavoro ha specifici rischi, ad esempio di tipo ergonomico e psicosociale, che i lavoratori devono conoscere e che devono essere gestiti e prevenuti idoneamente.

 

 

Il programma del nuovo webinar sul lavoro agile

Per fornire utili informazioni su come gestire il lavoro agile e prevenirne i rischi, si terrà giovedì 16 luglio 2020 – dalle ore 15.30 alle ore 17.30 - il webinar “Lavoro agile: sicuro, bilanciato e produttivo”.

 

Durante il webinar verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • Il lavoro agile nella normativa italiana. Cenni e caratteristiche generali.
  • La sicurezza sul lavoro e il lavoro agile: quali aspetti considerare dal punto di vista organizzativo ed ergonomico.
  • Diritto alla disconnessione e isolamento del lavoratore agile: quale impatto sullo stress lavoro-correlato, come prevenire questa fattispecie di rischio.
  • Test di verifica

 

La partecipazione al corso vale come 2 ore di aggiornamento per RSPP/ASPP e Coordinatori alla sicurezza e 2 ore di aggiornamento per Formatori qualificati area 2. Il corso è valido anche ai fini della formazione specifica prevista per il Manager HSE (UNI 11720:2018 – area organizzativa e gestionale) e ai fini della formazione necessaria per l'iscrizione al Registro Consulenti AiFOS (Legge 4/2013).

 

Per avere ulteriori dettagli sul corso e iscriversi, è possibile utilizzare questo link:

https://aifos.org/home/formazione/videoconferenza/rischi-tecnici-igenico-sanitari/area2/lavoro_agile_sicuro_bilanciato_produttivo

 

Per informazioni:

Sede nazionale AiFOS - via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia - tel. 030.6595035 - fax 030.6595040 www.aifos.it - formarsi@aifos.it - gototraining@aifos.it

 

 

09 luglio 2020

 

Ufficio Stampa di AiFOS

ufficiostampa@aifos.it

http://www.aifos.it/


Fonte notizia: https://aifos.org/home/formazione/videoconferenza/rischi-tecnici-igenico-sanitari/area2/lavoro_agile_sicuro_bilanciato_produttivo


lavoro agile | sicurezza sul lavoro | smart working | Aifos |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Webinar gratuito: lavoro e sicurezza ai tempi del Coronavirus


E-Learning di Giugno, una nuova opportunità per fare formazione smart Torna l’appuntamento con l’apprendimento virtuale promosso da Inside Factory


Il futuro della formazione: gestire i webinar


Inside Factory presenta lo Smart Working Day 2017


Smart Working: formare i lavoratori per tutelarne salute e sicurezza


Il veronese Davide Recchia protagonista con Paola Aronne dell'iniziativa "Empatia Veloce"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il D.Lgs. 81/2008 e gli impianti elettrici nei luoghi di lavoro

Il D.Lgs. 81/2008 e gli impianti elettrici nei luoghi di lavoro

 

Il 22 settembre 2020 in una videoconferenza sarà possibile approfondire gli obblighi delle aziende e dei datori di lavoro in materia di installazione, denuncia e verifica degli impianti elettrici nel contesto del Testo Unico.

  Comunicato Stampa Il D.Lgs. 81/2008 e gli impianti elettrici nei luoghi di lavoro   Il 22 settembre 2020 in una videoconferenza sarà possibile approfondire gli obblighi delle aziende e dei datori di lavoro in materia di installazione, denuncia e verifica degli impianti elettrici nel contesto del Testo Unico.   Una adeguata progettazione e una corretta installazione so (continua)

Un corso per i responsabili dei manufatti contenenti amianto

Un corso per i responsabili dei manufatti contenenti amianto

 

Un corso a Brescia il 21, 22 e 23 settembre 2020 per formare i responsabili del rischio amianto e migliorare le conoscenze per la localizzazione, la caratterizzazione e la valutazione dei manufatti contenenti amianto.

  Un corso per i responsabili dei manufatti contenenti amianto   Si terrà un corso a Brescia il 21, 22 e 23 settembre per formare i responsabili del rischio amianto e migliorare le conoscenze per la localizzazione, la caratterizzazione e la valutazione dei manufatti contenenti amianto.   L’Italia è stata tra i maggiori produttori mondiali di materiali conten (continua)

AiFOS: una rendicontazione che evidenzia passione e impegno

AiFOS: una rendicontazione che evidenzia passione e impegno

 

Pubblicato il Bilancio Sociale 2018-2019 dell’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro. Le linee strategiche, gli obiettivi, le iscrizioni, gli eventi, le emergenze e l’importanza della ricerca.

  Comunicato Stampa AiFOS: una rendicontazione che evidenzia passione e impegno   Pubblicato il Bilancio Sociale 2018-2019 dell’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro. Le linee strategiche, gli obiettivi, le iscrizioni, gli eventi, le emergenze e l’importanza della ricerca.   Un Bilancio Sociale può rappresentare, rispetto al (continua)

Sicurezza e coronavirus: un questionario per i coordinatori di cantiere

Sicurezza e coronavirus: un questionario per i coordinatori di cantiere

 

Predisposta una ricerca tra gli attori della sicurezza per comprendere come il mondo del lavoro sta affrontando l’emergenza COVID-19. Uno specifico questionario è rivolto alle indicazioni e problematiche dei coordinatori di cantiere.

  Sicurezza e coronavirus: un questionario per i coordinatori di cantiere     Predisposta una ricerca tra gli attori della sicurezza per comprendere come il mondo del lavoro sta affrontando l’emergenza COVID-19. Uno questionario è rivolto alle indicazioni e problematiche dei coordinatori di cantiere.   Nei cantieri edili, un settore lavorativo che, al di l&ag (continua)

Webconference sulla formazione: dal fabbisogno alla valutazione

Webconference sulla formazione: dal fabbisogno alla valutazione

 

Il 7 luglio 2020 una videoconferenza fornirà gli strumenti per valutare l’efficacia della formazione nel miglioramento delle competenze, dei comportamenti dei lavoratori e del livello di performance dell’organizzazione aziendale.

  Webconference sulla formazione: dal fabbisogno alla valutazione   Il 7 luglio 2020 si terrà una videoconferenza per fornire gli strumenti necessari a valutare l’efficacia della formazione nel miglioramento delle competenze, dei comportamenti dei lavoratori e del livello di performance dell’organizzazione aziendale.   La formazione è un importante e (continua)