Home > Musica > Pomarance, al Parco del Mattatoio uno sleeping concert targato Electropark

Pomarance, al Parco del Mattatoio uno sleeping concert targato Electropark

scritto da: AntonioParodi | segnala un abuso

Pomarance, al Parco del Mattatoio uno sleeping concert targato Electropark

Un concerto di una notte intera per favorire il viaggio del pubblico tra sonno e dormiveglia. L'evento, in anteprima assoluta, è targato Electropark nel cartellone spettacoli del Festival delle Colline Geotermiche. Ingresso libero


Pomarance (PI) – Un concerto live di una notte intera, concepito per modulare il sonno e i sogni del pubblico dormiente fino alle 7 del mattino successivo. Sabato 15 agosto (ore 23) nel Parco del Mattatoio a Pomarance (Pisa) Electropark porta al Festival delle Colline Geotermiche in anteprima assoluta "Sleeping concert – dormendo sotto le stelle" con protagonisti Les Giants, Mishah, Ermete Trismegisto, Matteo Saltalamacchia e Confindustrial Sinfonietta.

Non un concerto da ascoltare, ma un modo di passare la notte lasciandosi trasportare dai suoni, a basso volume ma avvolgenti, in modo da rilassare e favorire il viaggio del pubblico tra sonno e dormiveglia. «"Sleeping concert – dormendo sotto le stelle" è un'anteprima italiana inclusa nel cartellone 2020 di Electropark – racconta Alessandro Mazzone direttore del festival genovese – che vede, tra le altre, questa suggestiva collaborazione con il Festival delle Colline Geotermiche e ci prepara artisticamente al 2021 e al festival Electropark di Genova, a cui stiamo già lavorando da mesi ad una nona edizione ancor più ambiziosa, che prosegue nel percorso di valorizzazione della Liguria a livello internazionale e la proietta tra le mete più interessanti culturalmente a livello italiano». L'ingresso è libero e i posti sono limitati: è consigliata la prenotazione al numero 334 2698007.

Lo sleeping concert di sabato 15 agosto inizia alle 23, e vede ai controlli del suono alcuni componenti del collettivo milanese Sleep Collective, fondato nel 2012 da artisti che hanno dato vita a live di questo tipo in vari luoghi della città e dintorni, oltre a musicisti toscani: il duo di Dj Les Giants da Firenze e Mishah, performer pisana che utilizza i più recenti software per "suonare" le piante della vegetazione presente. Una proposta insolita per il Festival delle Colline Geotermiche – aggiunge Marco Pasquinucci, direttore della manifestazione - un live intenso capace di creare interazioni spontanee tra partecipanti in un percorso di emozioni, pensieri e immaginazione. Per questa esperienza onirica sotto le stelle nel Parco del Mattatoio di Pomarance, invitiamo i partecipanti a collaborare con l'allestimento, contattandoci per il prestito di... comodini». Il pubblico è invitato a portare in autonomia l'occorrente per dormire come sacchi a pelo o lettini. «La sveglia è prevista per le ore 8 – conclude – per poter proseguire l'esperienza del Festival delle Colline Geotermiche con i "Soliloqui positronici" di Mariagiulia Colace con Marco Pasquinucci e Caterina Simonelli nel boschetto di Gallerone».

Il 2020 di Electropark prosegue mercoledì 2 settembre (ore 21.30, Suq Festival) in Piazza delle Feste al Porto Antico di Genova con "Black Med" del duo Invernomuto, spettacolo audiovisivo già presentato alla Biennale di Venezia 2019 che propone mixaggi e video commissionati a musicisti, studiosi e artisti visivi con al centro l'idea del Mediterraneo Nero in forma sonora. Venerdì 20 novembre (ore 21, Le Strade del Suono), alla Claque Matteo Manzitti, Alberto Barberis e Eutopia Ensemble presentano in anteprima assoluta "Alpha-Beth". A chiudere il calendario 2020, sabato 26 dicembre (ore 23, Circumnavigando Festival) il dj set della producer tedesca Luz in anteprima italiana in collaborazione con il Goethe-Institut Genua nel tendone da circo allestito in Piazza delle Feste. Prosegue inoltre al Mercato dei Pescatori della Darsena di Genova il format "Fish & Djs" con Planet Panama (4 settembre), Uhuru Republic (11 settembre), SocksLove (18 settembre) e Radio Brioschi (presente a tutte le serate in apertura).

La stagione 2020/21 di Electropark è organizzata dall'associazione culturale Forevergreen Fm con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell'ambito del bando "Performing Arts", del Comune di Genova nell'ambito del bando "Genova Città dei Festival" e del Goethe-Institut Genua, in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Teatro Nazionale di Genova, Teatro della Tosse, Suq Associazione Chance Eventi, Associazione Gezmataz, Associazione di promozione sociale Sarabanda, Associazione culturale il Gioco dell'Arte, Associazione culturale Officine Papage, Pinksummer.

Fonte notizia: https://www.facebook.com/events/3480458275318898/


musica |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

È Useless Idea il protagonista del terzo "EPsodio" di Fish & Djs al Mercato dei Pescatori della Darsena


Fish & Djs, LLL e Radio Brioschi protagonisti del secondo EPsodio


Darsena, torna "Fish & Djs" al Mercato dei Pescatori con Planet Panama e Radio Brioschi


Musica elettronica e suoni africani: Uhuru Republic protagonisti del quinto EPsodio di Fish & Djs


IN SELLA NEL NOME DI PAOLO BETTINI, A POMARANCE LA “SUA” GRANFONDO SI FA GREEN


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

È subito successo per "Noche Prohibida" di Stefano: 875mila stream su Spotify e 10mila su YouTube

È subito successo per
In successo nato tra Cuba e Genova: il video, che in pochi giorni ha sfondato le 10mila views su YouTube, sarà presentato a una delle competizioni televisive cubane più importanti, i Lucas Awards 2020 Genova/Cuba – Una canzone sull’amore proibito realizzata tra L’Avana e Genova, diventata rapidamente un successo internazionale con oltre 850mila ascolti su Spotify tra Argentina, Italia, Cile, Perù, Cuba, Stati Uniti, Messico e Spagna. È uscito in anteprima su YouTube il video di “ Noche Prohibida” di Stefano (prima Stefano D) che, dopo aver collezionato in pochi giorni più di 10mila visuali (continua)

Musica elettronica e suoni africani: Uhuru Republic protagonisti del quinto EPsodio di Fish & Djs

Musica elettronica e suoni africani: Uhuru Republic protagonisti del quinto EPsodio di Fish & Djs
Giulietta Passera e FiloQ protagonisti del quinto EPsodio di "Fish & Djs". L'ingresso è gratuito, apre la serata Radio Brioschi Genova – La tradizione della musica Est africana unita a quella elettronica, in una performance suggestiva da godersi al calar del sole gustando il pescato del giorno. Venerdì 11 settembre (ore 18) al Mercato dei Pescatori della Darsena (Calata Vignoso) il quinto "EPsodio" di Fish & Djs vede protagonisti Giulietta Passera e FiloQ degli Uhuru Republic, il cui show è ant (continua)

Darsena, torna "Fish & Djs" al Mercato dei Pescatori con Planet Panama e Radio Brioschi

Darsena, torna
Spettacoli di musica elettronica dalle diverse sfumature, da ascoltare o ballare in sicurezza, assaggiando il pescato del giorno preparato dagli stessi pescatori locali Genova – Pescato del giorno e sound ricercati, musica dal vivo e il sole che tramonta sul mare: dopo il successo dei primi tre "EPsodi" di luglio, Fish & Djs torna venerdì 4 settembre (ore 18) con il dj set di Planet Panama tra i banchi del Mercato dei Pescatori della Darsena (Calata Vignoso). Come di consueto, apre la serata Radio Brioschi. Un format per val (continua)

Schietto, irriverente e senza filtri: Daniele Raco porta una nuova versione di "Hate" al Palaquinto

Schietto, irriverente e senza filtri: Daniele Raco porta una nuova versione di
Il comico savonese in scena all’ex Tiro al Piccione di Quinto con una versione nuova di zecca dello show, arricchita con monologhi scritti durante il lockdown. Ingresso a 10€, altamente consigliata la prenotazione Genova – Uno spettacolo di stand up comedy dissacrante e scorretto su ogni forma d’odio, a partire da come i social network lo abbiano definitivamente sdoganato e amplificato. Venerdì 11 settembre 2020 (ore 21) il comico Daniele Raco, dopo il grande successo dei suoi sketch comici in streaming durante il lockdown, porta in scena “Hate – Ora avete un motivo” al Palaqui (continua)

Genova, "Black Med" di Invernomuto in Piazza delle Feste al Porto Antico

Genova,
Al Suq Festival uno spettacolo musicale e visivo in collaborazione con Electropark, che racconta il Mediterraneo Nero intercettandone suoni e cultura. Ingresso gratuito. Genova - Uno spettacolo audiovisivo tra video e dj set, per rendere centrale l'idea del Mediterraneo Nero e raccontarne suoni e cultura. Mercoledì 2 settembre (ore 21.30) Electropark porta al Suq Festival in Piazza delle Feste al Porto Antico "Black Med", listening session realizzata da Invernomuto, duo di artisti composto da Simone Bertuzzi e Simone Tr (continua)