Home > Musica > BORDERLINE di Karol Diac e Bruce Blayne diventa anche un EP

BORDERLINE di Karol Diac e Bruce Blayne diventa anche un EP

scritto da: MusicAlive | segnala un abuso

BORDERLINE di Karol Diac e Bruce Blayne diventa anche un EP

Esce l'11 settembre per Borderline Records il EP “Borderline”. Abbiamo già avuto modo di ascoltare questo pezzo di sottofondo durante il Radio Show negli ultimi mesi: oggi diventa canzone ufficiale sia del Radio show che del Format live e viene distribuito su tutte le piattaforme e i digital stores, anche nella versione Dance remix e nella versione Slow. Il brano è già in programmazione radiofonica in tutta Europa. Un giro di chitarra acustica che ci porta in un'atmosfera future house e che, come promette il chorus, “Where you are is where I'll be/ Where you are is home to me”: oltre a rimanere sempre con voi, nella vostra mente, descrive benissimo il Format live che Karol e Bruce attendono di portare nelle città in cui già va in onda il Radio Show.


Ad oggi il Radio show  si sta espandendo sempre di più, soprattutto all'estero: viene trasmesso a Ibiza, Fuerteventura, Tenerife, Malta, Belgio, Mallorca e in molte città d'Italia sulle frequenze di Radio Venezia, Radio Digi-One, RADIO Eco Sud, Radio Millecuori e altre radio fm oltre che su  Radio Crossover Disco, web radio dance piemontese.

Borderline nasce come Format live dall'abbinamento della voce di Karol Diac, sia grazie ai suoi live vocal che ai singoli già pubblicati in passato (“Here I Am” - Smilax Publishing & Lion Edizioni, “Mister” - Papa Musique di Radio Montecarlo / Soulgem Records di Lelio D'Aprile, “Battles” - Sony Recordings, “Be Your Hero” - Sony Recordings) alla regia dell'eclettico dj e produttore Bruce Blayne, che cura la parte  pop dance e club del format assieme alla Karol. Bruce è dj resident del Holi Colors Festival e vanta una carriera piena di soddisfazioni e date importanti. Questa collaborazione ha dato origine sia al Borderline Show che all'album “Borderline”: una raccolta di remix con sonorità Club House che si distingue per il suo stile senza barriere e che uscirà l'anno prossimo.

Nel frattempo Karol e Bruce sono impegnati a sviluppare sempre di più il Radio show, che oggi ha collezionato interviste con numerosi ospiti interessanti come Rush&Hydro (Spinning Talent Pool), Maxi B (rapper con all'attivo featuring con Fedez, Salmo ed altri), Lelio D'Aprile, Dj Castello & Lorenzo Perrotta, Scirica, Marco Sees, Mandope Lion, Laeshalex, Bobby Solo, Giacomo Moras (Home Festival), Ago Presta, Joe Mangione, Pools, Sandro Puddu, Alex Milani, Francesco Le Noire, Simone Ventura e tanti altri nomi interessanti ancora in programmazione.

In attesa di poter assistere al Format live, adatto a ogni tipo di evento (dalle cene agli eventi di lusso, serate club dance fino ai grandi festival), siete invitati a seguire il Radio show sull'onda del motto “Open the Gates and Let the Music Play”.

Per rimanere aggiornati sulla programmazione del Radio show, seguite Karol Diac e Bruce Blaine sui social:

Instagram Official Page @borderlineshow, @karoldiacborderline e @bruceblayneofficial;

YouTube, Facebook Karol  e Facebook Bruce, Spotify Karol e Spotify Bruce e sui siti di Music-Alive, sito ufficiale di Karol  e sito ufficiale Apollo Studio.

 

Personaggio eclettico e talentuoso in più ambiti, Karol Diac è nata a Cluj Napoca, dove si svolge ogni anno il grande festival di musica elettronica Untold, in una famiglia che ha le sette note nel sangue: sebbene lei abbia iniziato a fare musica relativamente tardi, ha un fratello e un cugino conosciuti come dj anche all'estero.

Tennista a livelli agonistici e vincitrice di diversi titoli nazionali e internazionali, pratica questo sport fino ai 20 anni e si laurea in scienze motorie.

Karol vanta anche una carriera da modella: ha sfilato infatti per marchi come Alviero Martini, Balde (presente Venice Film Festival 2020), Claudio Gervasutti (ph. Venice Film Festival 2020), Pignatelli e Desigual, ma nel 2017 arriva la svolta che la introduce al mondo musicale.

Inizia infatti a collaborare come cantante con una casa di produzione svizzera di musica elettronica e nel 2018 pubblica il suo primo album “Marionnette”. Tutti i brani di questo album portano la firma di grandi etichette italiane e straniere: Exia Recordings /Restate (Russia), Rock concerti (Italia) , Lovertrax - Fabio Amoroso M20 Radio (Italia) , D MAX (Germania) e vengono trasmessi da radio quali M20, Radio 105, Radio Montecarlo, oltre ad essere inseriti in compilation internazionali.

Sempre nel 2018 viene notata da Rockconcerti.it (agenzia di management che vanta in roster grandi artisti come Povia, Marco Masini e altri) che iniziano a promuoverla sul mercato musicale italiano e internazionale. Si esibisce quindi come dj in locali conosciuti della Versilia, della Riviera adriatica, del Veneto e all'estero (Svizzera, Ungheria, Austria, Romania, Spagna); sta inoltre lavorando sui prossimi obiettivi, che comprendono festival musicali mondiali come Untold, Electric Castle, Sziget, Tomorrowland sia come solista che come dj.

Nel 2019 Karol Diac pubblica il suo secondo album in qualità di produttrice e solista, “Bipolar soul”. La promozione del primo singolo è curata dalla famosa casa discografica Smilax Publishing in collaborazione con Lion Edizioni e Leone Tranquillo, che apre a Karol le porte delle radio italiane e segue personalmente l’andamento del nuovo singolo con grande cura. “Here I Am” viene presentata durante uno speciale di Rai Uno Sport dedicato a Karol che si è svolto al Foro Italico durante le semifinali di tennis: un'esperienza davvero unica per ricordare il passato come tennista ed il passaggio alla musica.

Altri traguardi importanti Karol li raggiunge nel 2019 proprio a Jesolo, la città in cui ora vive stabilmente: ad agosto viene inserita nella rivista Vivijesolo come protagonista del mese accanto a Federica Pellegrini e ad ottobre “Be your Hero”, firmata Sony Recordings, viene presentata durante i mondiali di Crossfit – Italian Team Series 2019 al Palainvent Jesolo, dove si svolge anche il dj set di due giorni Karol Diac & Bruce Blayne. Altre esibizioni rilevanti sono state a settembre 2019 dove Karol ha presenziato come Guest al Red Carpet Party del Venice Film Festival e per la serata di Capodanno 2019/20 come dj resident in piazza Mazzini a Jesolo.

Anche “Battles” porta il nome Sony Recordings e questo fa sì che la visibilità dell'artista raggiunga livelli di spicco sia su Spotify che su Youtube.

Il singolo “Mister”, firmato Papa Musique di Papa Dj (Radio Montecarlo) e Soulgem Records (Lelio D'aprile) è rimasto in Classifica Indie per più di 10 settimane e ha superato i 20.000 streams su Spotify; il video ufficiale e il video del remix, girati nel noto locale Casablanca Caffè di Jesolo, hanno superato rispettivamente le 20 e 15mila visualizzazioni su Youtube. Con i 6 remix di “Mister”, ognuno con stile e genere diverso, è stato realizzato un album.

Il singolo “Here I am” è attualmente in rotazione su diverse radio fm italiane tra cui Radio Rai Uno, M20, Radio 105 e Lattemiele e ha raggiunto quasi 900 passaggi in totale.

Possiamo già svelare la prossima release, che uscirà ad ottobre con la Smilax Publishing  e la Lion Edizioni e tante altre sorprese e prossime collaborazioni che saranno una produzione Borderline.

 

 

A cura di Francesca Saglia – Music-Alive 2020


Fonte notizia: https://www.facebook.com/karoldiacofficial/


borderline | karoldiac | karol | diac |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Karol Diac, Bruce Blayne, Tuley, Scirica – Gone


K.J. Aline presenta il romance “Come farsi amare da un bad boy. Guida pratica per (soprav)vivere in una fanfiction”


Danilo mattei attore, regista, produttore, film,


IL TENORE SPERO BONGIOLATTI RENDE OMAGGIO A PAPA WOJTYLA A DIECI ANNI DALLA BEATIFICAZIONE


PAOLA KAROL “PER UN GIORNO E PER SEMPRE” è il singolo d’esordio della bambina talento prodigio di Caltagirone


Premio Il Molinello a Storie borderline della mia pipa - Edizioni Psiconline. Un grande successo per Enrico Magni


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Giondamix presenta “Quanti I Chilometri”, il suo nuovo singolo

Giondamix presenta “Quanti I Chilometri”, il suo nuovo singolo
Si chiama “Giondamix” e il suo nuovo brano “Quanti i Chilometri” racchiude tutta la passione e l'energia che solo un talentuoso cantautore come lui ha da offrire. "Quanti i Chilometri" è il nuovo estratto (pubblicato l’8 agosto per la propria etichetta indipendente iMD-Giondamix) di un progetto musicale ben più ampio e basta un verso per entrare subito nello spirito della canzone: «Perché è vero che siamo tutti in gabbia, schiavi dei ricordi chiusi in una stanza»Giondamix Ascoltando il brano emerge subito una situazione dove l’artista narra la fuga di una giovane coppia – attraverso un viaggio senza meta – dalla routine e dagli schemi della vita quotidiana.  I protagonisti, come illustrato dalle immagini del video girato e montato da Claudio Cirri, (continua)

GIANFRANCO GFN, L’INTERVISTA DOPO IL SUCCESSO DI “BONNIE & CLYDE”

GIANFRANCO GFN, L’INTERVISTA DOPO IL SUCCESSO DI “BONNIE & CLYDE”
“BONNIE & CLYDE” ha superato le 35k su YouTube, i 12k su Spotify e non sembra voler fermarsi. Abbiamo così deciso di intervistare per voi l’autore di questo capolavoro, un musicista ricco di talento: Gianfranco GFN. Ciao Gianfranco, parlando in generale: cosa credi che manchi alla scena musicale odierna?GFN: Onestamente credo che le nostre orecchie si stiano troppo abituando a questa musica “elettronica” e il vero musicista non riesce spesso a valorizzare la “musica vera”, fatta da musicisti che utilizzino strumenti convenzionali, e non solo un suono generato da “macchine”. Dobbiamo difendere l (continua)

Luigi Perazzelli presenta “Ti Regalo Un Abbraccio”, il suo nuovo singolo

Luigi Perazzelli presenta “Ti Regalo Un Abbraccio”, il suo nuovo singolo
È uscito lo scorso 29 maggio 2021, “Ti Regalo Un Abbraccio”, l’ultimo strepitoso singolo del cantautore romano Luigi Perazzelli, ormai da tempo affermatosi nel contesto musicale italiano, in collaborazione con Leo Folgori. Un video in bianco e nero (girato a Roma all'ex mercato di Torre Spaccata, riprese e montaggio di Francesco Manfredi) che descrive appieno tutta la passione e la musicalità che l’artista vuole trasmettere. Immagini calde che accompagnano un brano fresco e capace di scaldare gli animi anche in prossimità dell’imminente estate 2021. Un’opera - che farà parte del nuovo album “Vigiles” in (continua)

Una preghiera per la "Santa Musica": scritta da Benna & Nicholas Manfredini

Una preghiera per la
Si chiamano Benna e Nicholas Manfredini e il loro nuovo brano “Santa Musica” è una vera preghiera per tutte quelle note che hanno salvato la vita di qualcuno. “Santa Musica” perché la musica accompagna la nostra esistenza e non esiste un nostro ricordo che non abbia una canzone che lo evochi. Basta un verso per entrare subito nello spirito della canzone:«C’è chi c’ha la religione e chi una canzone»Benna/Manfredini  Ascoltando il brano emerge subito una situazione dove gli autori rifletteno sul concetto di musica come un anima che ci accompagna in ogni dove, in ogni istante. Gioie e dolori, vittorie e sconfitte (sp (continua)

“Per conquistare Marte”, il nuovo e sorprendente singolo di “Savet”

“Per conquistare Marte”, il nuovo e sorprendente singolo di “Savet”
Venerdì 14 maggio è uscito nei migliori negozi il nuovo e sorprendente singolo di “Savet”, al secolo Salvatore Tannura, nato a Pisa e classe 98. “Per conquistare Marte”, vuole essere il grido di quel lato forte che ciascuno di noi ha dentro di se, quella parte di noi che crede nei sogni, e che sfrutta le proprie fragilità tramutandole in punti di forza. Questo brano vuole essere testimonianza del fatto che ciascuno di noi se davvero lo vuole ha la possibilità di abbattere i propri limiti, superare le proprie paure, mettere da part (continua)