Home > Arte e restauro > GIORGIO LAVERI. #HASHTAG #CINQUE

GIORGIO LAVERI. #HASHTAG #CINQUE

scritto da: CSArt | segnala un abuso

GIORGIO LAVERI. #HASHTAG #CINQUE

La nuova stagione espositiva della Galleria Bonioni Arte di Reggio Emilia si apre venerdì 2 ottobre, alle ore 17.00, con #HASHTAG, progetto itinerante dell'artista Giorgio Laveri, curato da David Melis. Per l'occasione, la Galleria si trasformerà in un set fotografico, all'interno del quale i visitatori saranno ritratti dall'artista con l'uso di una polaroid d'epoca.


La nuova stagione espositiva della Galleria Bonioni Arte di Reggio Emilia (Corso Garibaldi, 43) si apre venerdì 2 ottobre, alle ore 17.00, con #HASHTAG, progetto itinerante dell’artista Giorgio Laveri, curato da David Melis.

Dopo la presentazione in anteprima mondiale nello spazio museale Usina del Arte di Buenos Aires, la tappa francese a Vence e gli eventi organizzati a Borgio Verezzi ed Albissola Marina, gli apparecchi fotografici giganti di Giorgio Laveri, interamente realizzati in ceramica, approdano a Reggio Emilia per #HASHTAG #CINQUE.

Per l’occasione, la Galleria Bonioni Arte si trasforma in un set fotografico, all’interno del quale i visitatori sono ritratti dall’artista con l’uso di una polaroid d’epoca. Tutti gli scatti saranno successivamente inseriti all’interno di un catalogo che racchiuderà i diversi momenti espositivi.

Un’occasione per incontrare l’artista, approfondire la sua ricerca e prendere attivamente parte ad un progetto inedito, in totale sicurezza e nel rispetto delle normative vigenti.

Attraverso la ceramica, il suo mezzo espressivo d’elezione, passando per il cinema, il teatro e la sperimentazione interdisciplinare, dal 1972 al 2019 Giorgio Laveri ha presentato oltre trecento eventi in Italia e nel mondo. La collaborazione stabile con alcune delle più importanti gallerie d’arte italiane ed estere ha permesso, inoltre, una capillare diffusione del suo lavoro. La conoscenza della scultura ceramica deriva, in particolare, dalla storica appartenenza di Giorgio Laveri alla colonia artistica di Albisola, conosciuta e apprezzata a livello internazionale.

Tra le recenti mostre, si segnalano: Giorgio Laveri e Mario Schifano - #HASHTAG #QUATTRO #ISTANTANEA (Balestrini Centro Cultura Arte Contemporanea, Albissola Marina, Savona, 2020), #HASHTAG #TRE (Citriniti Arte Contemporanea, Borgio Verezzi, Savona, 2020), #HASHTAG #DUE (Art Metro, Vence, Francia, 2020), #HASHTAG #UNO (Usina del Arte, Buenos Aires, Argentina, 2020), Insert Coin (Balestrini Centro Cultura Arte Contemporanea, Albissola Marina, Savona, 2019), Fair Play, ArtePadova (RossovermiglioArte, 2019), Game is not over (Castello Baronale di Minturno, Latina, 2019), Blow-Up (Bonioni Arte, Reggio Emilia, 2019), Ceramiche per tutti i giorni (Galleria Lara & Rino Costa Arte Contemporanea, Valenza, Alessandria, 2019).

Sarà possibile visionare le opere di Giorgio Laveri ed accedere al set fotografico venerdì 2 ottobre dalle ore 17.00 alle 20.00, sabato 3 e domenica 4 ottobre con orario 10.00-13.00 e 16.00-20.00. Ingresso libero. È possibile fissare un appuntamento per garantirsi una visita esclusiva. Per informazioni e prenotazioni: T. +39 0522 435765, M. +39 338 40005234, www.bonioniarte.it, info@bonioniarte.it, www.facebook.com/bonioniarte,  www.instagram.com/bonioniarte.  


Fonte notizia: http://www.bonioniarte.it/


Giorgio Laveri | David Melis | Bonioni Arte |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Come configurare una telecamera sul PC


Perché utilizzare gli hashtag su Instagram?


I Re Magi Precari protagonisti assoluti del web


Quali hashtag funzionano su Instagram?


Frais Monde - Giornata trucco con nuovo Red - Rossetto Liquido


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Kromya Art Gallery: nuova sede a Verona

Kromya Art Gallery: nuova sede a Verona
Kromya Art Gallery di Lugano raddoppia e diventa internazionale. In un momento storico particolarmente difficile, la Galleria sceglie di investire in arte e cultura, aprendo un nuovo spazio espositivo nel cuore di Verona (via Oberdan, 11c), a pochi passi dall’Arena e da Porta Borsari. «L’apertura di una nuova sede a Verona – dichiara Tecla Riva, cofondatore di Kromya Art Gallery e direttore della sede di Lugano – rappresenta non solo una sfida, ma anch (continua)

Arteam Cup 2020

Arteam Cup 2020
Si terrà alla Fondazione Dino Zoli di Forlì, dal 24 ottobre al 5 dicembre 2020, la mostra dei 60 artisti finalisti ad Arteam Cup, il concorso ideato dall'Associazione Culturale Arteam di Albissola Marina (SV), giunto alla sesta edizione. Curata da Matteo Galbiati, Livia Savorelli e Nadia Stefanel, l'esposizione sarà aperta al pubblico sabato 24 ottobre dalle 16.00 alle 19.30. Necessaria la prenotazione. Si terrà alla Fondazione Dino Zoli di Forlì, dal 24 ottobre al 5 dicembre 2020, la mostra dei 60 artisti finalisti ad Arteam Cup, il concorso ideato dall’Associazione Culturale Arteam di Albissola Marina (SV), giunto alla sesta edizione. Curata da Matteo Galbiati,Livia Savorelli e Nadia Stefanel, l’esposizione sarà aperta al pubblico sabato 24 ottobre dalle 16.00 alle 19.30. Nel rispetto (continua)

Pieno, vuoto. Divergenze consonanti

Pieno, vuoto. Divergenze consonanti
In esposizione alla Galleria d'Arte 2000 & Novecento le opere di tre artisti che offrono un importante contributo alla contemporaneità espressiva: Marco Gastini, Giorgio Griffa, Nunzio La Galleria d’Arte 2000 & NOVECENTO di Reggio Emilia (Via Sessi 1/F) presenta, dal 24 ottobre 2020 al 24 gennaio 2021,la mostra “Pieno, vuoto. Divergenze consonanti” con opere di Marco Gastini, Giorgio Griffa e Nunzio. Tre artisti che offrono un importante contributo alla contemporaneità espressiva ed artistica, testimonianze di segni diversi, che ripercorrono la ricerca e la storia del (continua)

Ad integrum. 4 opere di Michelangelo Galliani alla Basilica di San Celso

Ad integrum. 4 opere di Michelangelo Galliani alla Basilica di San Celso
La Basilica di San Celso ospita, dal 23 ottobre al 19 novembre 2020, "Ad integrum", mostra personale dello scultore Michelangelo Galliani, a cura di Angela Madesani. Esposizione promossa da Cris Contini Contemporary ed organizzata da lartquotidien. La Basilica di San Celso a Milano ospita, dal 23 ottobre al 19 novembre 2020, Ad integrum, mostra personale dello scultore Michelangelo Galliani, a cura di Angela Madesani. Promossa dalla galleria Cris Contini Contemporary ed organizzata dall’associazione culturale lartquotidien in collaborazione con il Santuario di Santa Maria dei Miracoli presso San Celso, l’esposizione sarà inaugurata (continua)

Arnaldo Pomodoro. {sur}face

Arnaldo Pomodoro. {sur}face
Mostra di Arnaldo Pomodro al Castello Campori di Soliera (Mo). Curato da Lorenzo Respi, membro del Comitato Scientifico della Fondazione Arnaldo Pomodoro, il progetto prevede l'installazione del monumentale Obelisco per Cleopatra nella piazza antistante il Castello. Il Castello Campori, simbolo storico-architettonico della Città di Soliera (Mo), conferma la propria vocazione al contemporaneo con Arnaldo Pomodoro. {sur}face, mostra personale di uno dei più grandi scultori viventi, le cui opere sono presenti in spazi aperti e collezioni pubbliche di tutto il mondo. Curata da Lorenzo Respi, membro del Comitato Scientifico della Fondazione Arnaldo Pomodoro, (continua)